Veneto Acque: concorsi per 17 Assunzioni

acqua

Aperti nuovi concorsi Veneto Acque che prevedono 17 assunzioni per Laureati e Diplomati.

I bandi pubblici sono finalizzati alla copertura di posti di lavoro per Legali, Geologi, Ingegneri, Architetti, Tecnici ed Impiegati.

Per partecipare alle selezioni c’è tempo fino al giorno 1 febbraio 2016.

VENETO ACQUE CONCORSI 2016

Veneto Acque SpA è la società incaricata dalla Regione Veneto di progettare, eseguire e gestire le reti, le strutture e le opere connesse al servizio idrico integrato. L’azienda, che opera secondo le linee dello Schema Acquedottistico del Veneto Centrale (S.A.VE.C), offre anche servizi di consulenza, studio e ricerca nell’ambito della riorganizzazione del sistema acquedottistico regionale.

Veneto Acque ha pubblicato 7 bandi di selezione, per il reclutamento di 17 unità di personale per altrettante assunzioni a tempo determinato, della durata di 9 o 36 mesi. I posti di lavoro Veneto Acque sono rivolti a Laureati e Diplomati, e le selezioni saranno espletate per titoli e colloquio.

REQUISITI

Possono partecipare ai bandi Veneto Acque i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, ovvero dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
– non aver subito licenziamento disciplinare da una Pubblica Amministrazione o da una Società partecipata da Pubbliche Amministrazioni;
– assenza di condanne penali a pene detentive superiori ai due anni, o comunque non aver riportato condanne penali per reati contro la Pubblica Amministrazione;
– titolo di studio ed esperienza professionale in linea con quanto espressamente indicato per la figura professionale per la quale si intende concorrere.

Per ulteriori dettagli relativi alle caratteristiche richieste ai concorrenti si rimanda a quanto specificatamente indicato in ciascun avviso di selezione.

POSTI A CONCORSO

Le assunzioni Veneto Acque saranno effettuate mediante contratti di lavoro a tempo determinato, della durata di 9 o 36 mesi, a seconda del profilo professionale, con orario full time di 38,5 ore settimanali. I concorsi mirano, in particolare, alla copertura dei seguenti posti di lavoro:

– n. 1 posto per Responsabile legale, con Laurea in Giurisprudenza ed esperienza almeno triennale nell’assistenza giuridico – amministrativa in materia di procedimenti di bonifica;

– n. 1 posto per Tecnico Geologo, con esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnica in materia di procedimenti di bonifica;


– n. 1 posto per Tecnico Geologo, con esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnica in materia di procedimenti di bonifica – Profilo A;

– n. 3 posti per Tecnici Geologi, con esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnica – amministrativa in materia delle acque di cui alla parte III del D.lgs. 152/2006 e s.m.i. – Profilo B;

– n. 1 posto per Tecnico Geologo, con esperienza almeno triennale nell’istruttoria tecnico – amministrativa in materia di Valutazione di Impatto Ambientale di progetti di impianti per il trattamento rifiuti e di progetti di attività estrattive – Profilo C;

– n. 3 posti per Ingegneri, con esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnica in materia di lavori pubblici, con particolare riferimento a impianti di depurazione e fognature, ovvero gestione di accordi di programma e pianificazione ambientale – Profilo A;


– n. 1 posto per Ingegnere, con esperienza almeno triennale nell’istruttoria tecnico – amministrativa per la Valutazione di Impatto Ambientale di progetti di interventi idraulici e di impianti idroelettrici – Profilo B;

– n. 2 posti per Tecnici Ambientali, con esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnica in materia di procedimenti di bonifica di cui all’art. 242 e s.m.i. del D.lgs. 152/2006 e s.m.i. – Profilo A;

– n. 1 posto per Tecnico Naturalista, con esperienza almeno triennale nell’istruttoria tecnico – amministrativa per la Valutazione di Impatto Ambientale di progetti di impianti alimentati da fonti rinnovabili – Profilo B;

– n. 1 posto per Tecnico Architetto, con esperienza almeno triennale nell’istruttoria tecnico – amministrativa per la Valutazione di Impatto Ambientale di progetti di grandi opere ed altre infrastrutture – Profilo A;


– n. 1 posto per Tecnico Urbanista, con esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnica in materia di tutela delle acque di cui alla parte III del D.lgs. 152/2006 e s.m.i. – Profilo B;

– n. 1 posto per Impiegato Amministrativo, con esperienza almeno triennale nell’assistenza in materia di contabilità pubblica e rendicontazione di interventi oggetto di finanziamenti pubblici.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte sugli appositi moduli e complete degli allegati richiesti dai bandi, devono essere presentate, entro le ore 12.00 del 1° febbraio 2016, inviate all’indirizzo di posta certificata [email protected], o spedite a mezzo Raccomandata A / R o R1 o consegnata a mano a Veneto Acque.

Per tutti i dettagli relativi alle modalità di presentazione delle istanze si rimanda a quanto indicato nei bandi.


BANDI

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente i bandi relativi alle assunzioni Veneto Acque, disponibili sulla pagina web Veneto Acque Concorsi.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *