Veneto: lavoro nei Centri per l’impiego, 110 assunzioni

ufficio, persone, lavoro

In arrivo numerose opportunità di lavoro nel comparto pubblico dei centri per l’impiego in Veneto.

La Giunta regionale ha deliberato l’assunzione da parte di Veneto Lavoro, l’ente che gestisce gli ex centri provinciali, di ben 115 operatori del mercato del lavoro entro il 2020

Ecco cosa sapere sui posti di lavoro in arrivo nei Centri per l’Impiego del Veneto.

L’ENTE VENETO LAVORO E IL PIANO DI FABBISOGNO DEL PERSONALE 

Istituito con dalla legge regionale n. 3/2009 “Disposizioni in materia di occupazione e mercato del lavoro”, Veneto Lavoro è l’ente strumentale che ha assunto il coordinamento operativo dei Centri per l’Impiego e conta al momento 408 dipendenti. Come riporta un comunicato ufficiale della Regione Veneto, la Giunta ha approvato il piano di fabbisogno del personale 2018- 2020 proposto dall’Ente e ha così dato il via libera all’assunzione di un centinaio di dipendenti.  I nuovi inserimenti di personale nei Centri per l’Impiego del Veneto saranno finanziati in parte da risorse statali e costeranno nel complesso 4, 5 milioni di Euro.

La Regione prevede di colmare le esigenze di organico dei Centri per l’impiego mediante la stabilizzazione di 15 dipendenti – già in organico con contratti a termine – e l’ingresso di 95 dipendenti qualificati. Saranno banditi nuovi concorsi pubblici per selezionare i dipendenti.

Con tale iniziativa la Regione punta a potenziare, mediante nuovi investimenti, i servizi per l’impiego e le politiche attive destinate ai lavoratori e ai disoccupati del Veneto. 

ASSUNZIONI NEI CENTRI PER L’IMPIEGO DEL VENETO

Cosa prevede nello specifico il programma di assunzioni triennale? Relativamente al 2018, per una spesa complessiva di 2, 6 milioni di Euro, il piano prevede la stabilizzazione di 15 lavoratori precari e l’assunzione di 49 nuove risorse nei Centri per l’Impiego. Nel 2019 saranno assegnati altri 40 posti di lavoro e nel 2020, infine, sarà terminata la campagna di reclutamento dei futuri operatori del mercato del lavoro mediante l’assunzione delle rimanenti 6 risorse

Con il nuovo piano di occupazione, la Regione punta ad assumere professionisti capaci di assicurare gli standard di qualità ed efficienza che fanno del Veneto una delle regioni più virtuose in Italia per l’erogazione di servizi per il lavoro

CANDIDATURE

Gli interessati ai posti di lavoro nei Centri Impiego Veneto, anche in vista delle prossime assunzioni, possono monitorare la pagina web dedicata agli avvisi di ricerca di personale e ai bandi di concorso pubblico presenti sul sito www.venetolavoro.it. Continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments