Vicenza: concorso Assistente Sociale, categorie protette

assistente sociale

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Veneto.

Il Comune di Vicenza ha indetto un concorso pubblico per la copertura di un posto di lavoro nel ruolo di Assistente Sociale – Cat. D1. Prevista assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato.

Il bando è rivolto a candidati appartenenti alle categorie protette.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 11 Settembre 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso categorie protette Comune di Vicenza i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– pieno godimento dei diritti politici (non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo);
– compimento del 18° anno di età;
– idoneità fisica all’impiego e allo svolgimento delle mansioni di Assistente Sociale;
– assenza di condanne penali, anche non definitive, e di procedimenti penali in corso, per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– non essere stati licenziati per giusta causa o per giustificato motivo oggettivo;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– adempimento degli obblighi di leva (solo per i cittadini italiani soggetti a tali obblighi);
– appartenenza alle categorie protette, di cui all’art. 18, c. 2, della legge n. 68/1999;
– diploma di laurea in “Servizio sociale” rilasciato in base agli ordinamenti didattici antecedenti al D.M. 509/1999 o titolo di laurea equiparata o equipollente o altro titolo idoneo all’iscrizione all’albo professionale dell’ordine degli assistenti sociali;
– iscrizione all’albo professionale dell’ordine degli assistenti sociali.

SELEZIONE

In presenza di un numero di domande superiore a 50, l’Amministrazione comunale si riserva di procedere ad una preselezione consistente in una prova scritta sotto forma di quiz a risposta multipla sulle materie oggetto della prova orale.

Terminata l’eventuale preselezione, le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame, due scritte ed una orale, che verteranno sui seguenti argomenti:

– organizzazione assistenziale e sanitaria dei servizi sociali comunali;
– metodi e tecniche di servizio sociale;
– testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali;
– normativa in materia di procedimento amministrativo, trasparenza e privacy;
– discussione di un caso pratico;
– elementi di informatica;
– nozioni di conoscenza di base di una lingua straniera a scelta tra inglese, francese, spagnolo e tedesco.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per assistente sociale dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica attraverso il seguente form online entro il giorno 11 Settembre 2017 a pena di esclusione.

Ogni altra informazione è disponibile nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per categorie protette del Comune di Vicenza sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 81 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.66 del 01-09-2017.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito internet del Comune di Vicenza al seguente indirizzo www.comune.vicenza.it nella sezione ‘Pubblicazioni on-line > Concorsi pubblici’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments