Visioni in movimento: concorso per giovani Film-makers

corso per filmmaker Festival Mente locale

Il concorso Visioni in Movimento sostiene giovani Film-makers nella produzione del proprio cortometraggio.

Il contest mette in palio un’esperienza formativa itinerante ed una residenza gratuita, finalizzati alla realizzazione degli audiovisivi progettati dai vincitori.

La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata al 30 novembre 2020. Ecco il Bando e come partecipare.

CONCORSO PER FILM MAKERS VISIONI IN MOVIMENTO

L’Associazione Culturale senese Culture Attive lancia la VII edizione di Visioni in Movimento, concorso che premia giovani autori di audiovisivi.

Obiettivo del progetto è raccontare un nuovo itinerario europeo che fonda le proprie radici nella prima strada romana, la Via Appia, con il fine di analizzare il significato contemporaneo e soggettivo del cammino. Il concorso invita alla scrittura di progetti originali ed inediti, della durata massima di 15 minuti. Gli elaborati dovranno indagare le motivazioni dei camminatori moderni e raccontarne territori e percorsi. 

Ad ogni concorrente è consentito presentare in gara un solo elaborato. La partecipazione è gratuita e il contest è realizzato con il sostegno della DG Cinema del MiBACT

DESTINATARI

Il concorso è rivolto a Film-makers dei paesi europei e mediterranei con età compresa tra i 18 e i 35 anni (non compiuti al 30 novembre 2020). La partecipazione è aperta a registi singoli e a piccole crew di autori.

SELEZIONE

La Giuria, formata da professionisti di arte, cinema e cultura, valuterà i progetti in base alla qualità e originalità dell’idea, prediligendo le proposte maggiormente in linea con lo spirito del concorso e quelle di più agile realizzazione. Al termine dei lavori, selezionerà i 2 vincitori del concorso Visioni in Movimento.

PREMI

Il premio consiste in una residenza gratuita e nella realizzazione degli audiovisivi progettati dai 2 autori selezionati. L’esperienza prevede un percorso formativo itinerante, durante il quale verrà girato il cortometraggio proposto dai vincitori, con il supporto di tutor ed esperti del settore. Il percorso, da effettuare a piedi, e la residenza si svolgeranno lungo la via Appia, tra Campania e Basilicata

La formazione si terrà nei mesi di gennaio-febbraio 2021, salvo necessità di variazioni dovuta all’emergenza sanitaria da Covid19. Inoltre, alcune fasi della residenza potranno essere attuate a distanza, tramite supporto dei tutor via mail, skype o telefono.

Per maggiori dettagli sullo svolgimento del percorso itinerante e sulla realizzazione dei progetti, si rinvia al Bando del concorso, disponibile a fine articolo.

CULTURE ATTIVE

Culture Attive è un’Associazione Culturale fondata nel 2009. Ha sede in Toscana, a San Gimignano (Siena), e si occupa di avvicinare i giovani ai linguaggi della creatività contemporanea. Opera nei settori arte, musica e scrittura, realizzando laboratori per bambini e ragazzi e collaborando con artisti italiani e internazionali, musei, enti pubblici e privati.

COME PARTECIPARE

Gli interessati a partecipare a Visioni in Movimento, concorso per giovani Fim-makers, devono inviare una mail a [email protected], allegando i seguenti documenti in formato pdf:

  • una presentazione che racchiuda: spirito del progetto, linea principale della storia, titolo e genere dell’opera, soggetto drammaturgicamente e visivamente coinvolgente;
  • un file in cui siano riportati titolo, nome ed età dell’autore ed a cui sia allegata una copia della carta di identità. 

I progetti possono essere inviati entro il giorno 30 novembre 2020.

BANDO E INFORMAZIONI

I giovani registi che desiderano partecipare al concorso Visioni in Movimento, sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 102 Kb) che regola il contest. 

Visitate la nostra pagina dedicata ai bandi creativi per conoscere altri premi ed opportunità. Inoltre, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments