Working from Home Competition: concorso di interior design

concorso, design smart work

Working from Home Competition è un concorso di design e architettura rivolto a progettisti.

Il contest creativo, organizzato da Archistart (Puglia) è dedicato al tema dello Smart-Working e mette in palio un premio in denaro per il vincitore.

Il concorso si svolge interamente online e ci si può iscrivere fino al giorno 8 Giugno 2020.

CONCORSO INTERIOR DESIGN WORKING FROM HOME COMPETITION

Archistart, studio professionale e network di architettura, lancia un contest creativo di design incentrato sul tema dell’home working.

L’attuale situazione mondiale, determinata dalla diffusione della pandemia da Coronavirus, ha comportato un sostanziale incremento del lavoro da casa. In tale scenario si pone la necessità di disporre non solo di tecnologie utili, ma anche di spazi domestici adeguati al Lavoro Agile.

E’ per tali motivi che Working from Home Competition, concorso di interior design per studenti e giovani professionisti, invita a proporre idee progettuali sul tema. L’obiettivo consiste nel ripensare gli ambienti domestici al fine di poter integrare, in maniera funzionale, spazi di vita privata ed esigenze lavorative.

Per elaborare il progetto, i concorrenti dovranno partire dall’appartamento di riferimento (incluso nel Bando disponibile in fondo a questo articolo). Le proposte dovranno avere carattere innovativo e sperimentale.

DESTINATARI

Il concorso di interior design Working from Home Competition è rivolto a studenti e giovani professionisti dei seguenti ambiti disciplinari:

  • design;
  • architettura;
  • ingegneria edile;
  • interior design.

Per partecipare, inoltre, i concorrenti devono avere meno di 35 anni di età.

PREMI

Il vincitore della Working from Home Competition riceverà un premio in denaro di 1000 euro. La Giuria avrà inoltre la possibilità di assegnare eventuali menzioni d’onore.

I risultati del contest saranno comunicati nel corso del mese di Luglio 2020.

SELEZIONE

I progetti proposti saranno selezionati da apposita Giuria. Per individuare il vincitore e gli eventuali meritevoli di menzione, i giurati si baseranno sui seguenti criteri di valutazione:

  • rappresentazione – qualità grafica e chiarezza delle idee (da 1 a 30 punti);
  • innovatività della proposta (da 1 a 40 punti);
  • attinenza al bando (1-30 punti).

AZIENDA ORGANIZZATRICE

Archistart ha sede a Lecce e nasce nel 2014 come network internazionale dedicato al settore dell’architettura. Nel 2015 diventa Studio Professionale specializzato nella progettazione di interventi privati e pubblici, di rigenerazione urbana e di interior design. Oggi vi collaborano 15 professionisti esperti in design, architettura e ingegneria. Lo Studio è impegnato nella realizzazione di progetti volti a migliorare gli spazi lavorativi e di vita dell’individuo e si avvale di collaborazioni con studi e società nazionali ed internazionali.

COME PARTECIPARE

Gli interessati a partecipare a Working from Home Competition, concorso di interior design, possono effettuare l’iscrizione online accedendo alla pagina dedicata al contest presente sul sito di Archistart. Qui potranno cliccare sulla voce “Click Here to Join” per registrarsi direttamente al concorso.

Per partecipare è richiesto il pagamento di una quota di € 30. E’ possibile iscriversi entro il giorno 8 Giugno 2020, mentre il termine per la consegna dei progetti è fissato al 15 Giugno 2020.

BANDO

Per tutte le informazioni in merito al concorso di interior design si invita a leggere attentamente il relativo BANDO (Pdf 218 Kb). Ulteriori dettagli sul contest creativo possono essere reperiti consultando il sito di Archistart.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments