APSP Istituto Maria Redditi: concorso per 6 Assistenti Sanitari

sociale, assistenza, sanitario, oss

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Toscana.

L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona (APSP) “Istituto Maria Redditi” di Sinalunga, in provincia di Siena, ha indetto un concorso per l’assunzione di 6 Esecutori Socio Assistenziali – Cat. B, posizione economica B1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 31 Ottobre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso APSP Istituto Maria Redditi i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana oppure di uno degli Stati dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non essere stati licenziati da una P.A. ad esito di procedimento disciplinare per scarso rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile;
– i soggetti all’obbligo di leva devono essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo;
– diploma di Scuola dell’obbligo; 
– possesso dell’attestato di “Addetto con mansione alimentare di tipo semplice” (HACCP) (Deliberazione GRT. n. 559/2008” I e III Unità formativa), in corso di validità;
– possesso della patente di guida cat. B;
– possesso dell’attestato di Idoneità Tecnica all’espletamento dell’incarico di “Addetto Antincendio Rischio elevato” ai sensi dell’Art. 17, co. 5, del D. Lgs. n. 139/06 e D.M. 10/03/1998.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti attestati:
– attestato di qualifica professionale di “Addetto all’assistenza di base alla persona”;
– attestato di qualifica professionale di “Operatore Socio Sanitario”.

Si segnala che si applica la riserva prevista per legge ai volontari delle FF.AA. 

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– aspetti istituzionali e di legislazione sanitaria;
– aspetti di sociologia, psicologia sociale e psicologia medica;
– aspetti di cultura igienico sanitaria;
– elementi di patologia sanitaria e anatomia umana;
– metodologia operativa inerente alle professioni assistenziali;
– elementi di primo soccorso;
– elementi di geriatria e psichiatria;
– aspetti relativi alle problematiche relative ai vari livelli di handicap;
– aspetti relativi alle dipendenze con particolare attenzione alla gestione dell’utenza;
– aspetti giuridici e scientifici relativi alle scienze alimentari;
– confort alberghiero;
– assistenza diretta alla persona nella cura ed igiene personale quotidiana;
– assistenza per le pulizie personali quali doccia e/o bagno assistito;
– assistenza agli anziani ospiti per l’espletamento di attività di deambulazione e/o movimentazione;
– distribuzione e somministrazione dei pasti; e) pulizia di locali e suppellettili a servizi degli anziani;
– vigilanza, sorveglianza ed attività “sociali” di intrattenimento e di supporto ai progetti di animazione;
– servizio di “lavanderia e stireria”;
– conoscenza dei protocolli e/o procedure relative alla mansione da ricoprire nonché gestionali;
– relativi al mantenimento degli standard accreditativi delle strutture sanitarie;
– lavoro di equipe nei servizi alla persona;
– modelli organizzativi e metodologia del lavoro sociale e sanitario;
– nozioni sull’ordinamento del servizio sanitario nazionale;
– nozioni di diritto penale e civile, con particolare riferimento alle responsabilità connesse alla professione;
– legislazione amministrativa concernente l’attività della Pubblica Amministrazione in quanto applicabile alle “Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona”;
– cenni riguardanti la salute e la sicurezza negli ambienti di lavoro;
– diritti, doveri e responsabilità dei Pubblici Dipendenti;
– valutazione della conoscenza della lingua inglese, con particolare riferimento alla terminologia sanitaria;
– conoscenze informatiche di base (Windows, Word, Excel, Posta elettronica).  

APSP ISTITUTO MARIA REDDITI

L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Istituto Maria Redditi gestisce la struttura della sede originaria ospitando servizi di R.S.A (Residenza Sanitaria Assistenziale per persone non autosufficienti) e di R.A. (Residenza Assistenziale per persone autosufficienti), integrata (da Agosto 2008) con un nuovo Servizio di Centro Diurno per non autosufficienti.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso per Assistenti Sanitari, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 74 Kb), dovrà essere presentata all’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona “Istituto “Maria Redditi” – Via Costarella, 214/a – 53048 – Sinalunga (SI), entro le ore 12,00 del 31 Ottobre 2019 tramite una delle seguenti modalità:
– a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno;
– direttamente a mano con consegna all’ufficio protocollo presso la sede legale dell’Istituto negli orari d’ufficio; 
– invio a mezzo PEC a: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia di un documento d’identità in corso di validità accompagnato da Autocertificazione copia conforme all’originale (allegato B, presente nella domanda sopra allegata);
– eventuali documenti comprovanti il diritto a preferenza nella nomina.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Assistenti Sanitari dell’APSP Istituto Maria Redditi sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 338 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.78 del 01-10-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’APSP www.istitutoredditi.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Bandi e avvisi in corso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti