AUSL Bologna: incarichi farmacisti specializzandi per emergenza Covid

covid test

L’Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) Bologna (Emilia Romagna) ha indetto un bando per dare incarichi a farmacisti specializzandi per emergenza Covid.

Infatti è previsto il conferimento di incarichi in regime di lavoro autonomo in relazione alle necessità sanitarie ed assistenziali conseguenti all’emergenza sanitaria covid-19.

Sarà possibile candidarsi fino al giorno 31 Dicembre 2021. Di seguito il bando e tutte le informazioni utili.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per incarichi ai farmacisti AUSL Bologna i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione o licenziamento per avere conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non aver subito condanne penali relative a reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • la partecipazione all’avviso non è soggetta a limiti di età;
  • laurea in Farmacia o in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche;
  • iscrizione all’ultimo o al penultimo anno della Scuola di Specializzazione in una delle seguenti
    discipline: Farmacia Ospedaliera e scuole equipollenti ed affini oppure Farmaceutica Territoriale e scuole equipollenti ed affini;
  • iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Farmacisti, attestata da certificato in data non anteriore ai sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando.

INQUADRAMENTO E CONDIZIONI DI LAVORO

I candidati selezionati sottoscriveranno un contratto individuale in regime di lavoro autonomo, con decorrenza pressoché immediata. La durata di tali contratti non potrà superare i 6 mesi, eventualmente prorogabili in relazione all’evolversi dell’emergenza sanitaria.
Il compenso orario previsto è il seguente: €40 lordi all’ora, omnicomprensivi di eventuali oneri.

L’impegno richiesto è preferibilmente di almeno 6 ore al giorno per 5 giorni la settimana: una disponibilità oraria maggiore da parte dei candidati sarà favorevolmente accolta da parte
dell’Amministrazione.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al bando incarichi farmacisti AUSL Bologna, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 49 Kb), dovrà essere presentata entro il 31 Dicembre 2021 tramite una delle seguenti modalità:

– tramite l’utilizzo della Posta Elettronica Certificata (PEC) del candidato all’indirizzo:
[email protected];
– per mezzo Posta Elettronica del candidato all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum formativo e professionale redatto in forma di autocertificazione;
– copia di un documento di identità valido.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al bando AUSL Bologna per incarichi a farmacisti sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 359 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’Azienda nella sezione ‘“Concorsi > Procedure in corso > Procedure per lavoro autonomo e borse di studio”.

Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter e visitate la nostra pagina riservata ai concorsi pubblici.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments