Cesena: concorso per Cuochi nelle Scuole

Cuoco Cucinare Ristorante

Nuove opportunità di lavoro a tempo determinato nel mondo della scuola in Emilia Romagna.

Il Comune di Cesena ha indetto un concorso, per titoli ed esami, per la selezione di 1 Collaboratore Cuoco – Cat. B3 per incarichi e supplenze presso le cucine delle scuole dell’infanzia comunali.

Per candidarsi c’è tempo fino all’11 Aprile 2016.

REQUISITI

Per partecipare al bando per lavorare come cuochi nelle scuole è necessario possedere i seguenti requisiti:
– età non inferiore agli anni 18; 
– idoneità psico-fisica all’attività lavorativa da svolgere. 
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere in alcuna delle condizioni previste dalle leggi vigenti come cause ostative per la costituzione del rapporto di lavoro; 
– essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo; 
– non essere stati licenziati, destituiti o dispensati da precedenti rapporti di lavoro con pubbliche amministrazioni per giusta causa ovvero per altre cause previste da norme di legge o di Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro;
– non aver subito condanne penali passate in giudicato o aver procedimenti penali in corso per reati che comportano la destituzione da pubblici uffici.

Oltre al diploma di licenza della scuola dell’obbligo è necessario possedere uno dei seguenti titoli di studio:
– diploma di qualifica triennale di addetto / operatore ai servizi di cucina o di ristorazione nel settore cucina, o denominazione equivalente, rilasciato da Istituti Alberghieri;
– attestato di qualifica professionale di addetto alla ristorazione, o denominazione equivalente, conseguito a seguito di corsi professionali autorizzati dalla Regione;
– qualifica professionale di cuoco/a rilevabile attraverso il ‘percorso lavoratore’ rilasciato dal Centro per l’Impiego ed una esperienza lavorativa in qualità di cuoco/a di almeno 1 anno. 

SELEZIONE

Le procedure selettive per i candidati al bando del Comune di Cesena si espleteranno mediante la valutazione dei titoli e lo svolgimento di due prove d’esame, una pratica e un colloquio orale.

La prova pratica consisterà in un’esercitazione su alcune operazioni culinarie di base, nel rispetto delle indicazioni dietetiche previste per i bambini dai 3 mesi ai 10 anni, nonché delle norme igieniche contenute nel ‘piano di autocontrollo’ adottato dal Comune di Cesena, secondo il sistema HACCP e in esercitazione su preparazione di una dieta speciale.

Il colloquio invece verterà sui seguenti argomenti:
– argomenti inerenti la prova pratica e la conoscenza e gestione delle tabelle dietetiche in uso nei nidi d’infanzia, nelle scuole d’infanzia e nelle scuole primarie, relativamente alla composizione dei menù, alle grammature necessarie e alle caratteristiche degli alimenti impiegati;
– linee strategiche per la ristorazione scolastica in Emilia Romagna – Servizio Sanitario Regionale 2009;
– applicazione del “piano di autocontrollo” del Comune di Cesena, secondo il sistema HACCP (852/2004);
– procedure di rintracciabilità Reg. 178/2002;
– norme sulla etichettatura degli alimenti Reg. 1169/2011;
– gestione diete speciali sanitarie e religioso/filosofiche Predisposizione ordinativi delle merci;
– nozioni antinfortunistiche attinenti le mansioni da svolgere.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per cuochi nelle scuole, redatta secondo il MODELLO (Doc 40 Kb), dovrà pervenire entro l’11 Aprile 2016, e dovrà essere inoltrata secondo le seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al Comune di Cesena – P.zza del Popolo, 10 – 47521 – Cesena;
– consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune presso il ‘Punto Accoglienza e Informazioni’ in Piazzetta dei Cesenati del 1377 n. 1 (ingresso comunale lato “Rocca”) negli orari di apertura: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8:00 alle 13:15, martedì e giovedì dalle 8:00 alle 17:00, sabato dalle 8:00 alle 13:15;
– via posta elettronica certificata all’indirizo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità;
– ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di concorso pari a 5,16 €;
– eventuali certificazioni da parte di portatori di handicap per ausili necessari a sostenere le prove;
– eventuali titoli di studio o di servizi posseduti.

Per ulteriori dettagli si rimanda al bando.

BANDO

Per candidarsi al concorso per cuochi indetto dal Comune di Cesena consigliamo di leggere con attenzione il BANDO (Pdf 118 Kb), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale- Concorsi ed Esami n.20 del 11-3-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments