Cinisello Balsamo: concorso per Assistente Sociale

assistenti sociali

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di un Assistente Sociale – Cat. D posizione economica D1.

Sarà possibile candidarsi al bando pubblico fino al giorno 30 Novembre 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Cinisello Balsamo i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– età non inferiore ai 18 anni;
– cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici: i cittadini degli Stati membri della Unione Europea devono godere dei diritti civili e politici negli Stati d’appartenenza o provenienza;
– non essere stati destituiti, oppure dispensati, oppure licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, oppure non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi militari per i candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985;
– assenza di condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale o condanne o provvedimenti per reati che in base alla normativa vigente possano impedire la costituzione o la prosecuzione del rapporto di pubblico impiego, ove già instaurato;
– assenza di condanna definitiva per i delitti non colposi di cui al libro II, titoli IX, XI, XII e XIII del Codice Penale, per la quale non sia intervenuta la riabilitazione;
– idoneità fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere;
– pagamento della tassa di concorso;
– iscrizione all’albo degli Assistenti sociali. 

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di Laurea triennale appartenente alla classe 6 – Lauree in scienze del Servizio Sociale;
– laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento appartenente alla classe 57/S – Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali; oppure LM 87 – Servizio sociale e politiche sociali;
– diploma di laurea del vecchio ordinamento in Servizio Sociale;
– diploma universitario in Servizio sociale o altro titolo riconosciuto equipollente ai sensi delle vigenti disposizioni.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale – sui seguenti argomenti:
– nozioni sull’ordinamento costituzionale;
– nozioni di elementi di diritto amministrativo con particolare riferimento alla Legge n. 241/1990 e successive modifiche ed integrazioni, normativa sulla privacy;
– nozioni di ordinamento degli enti locali, con particolare riferimento al D.Lgs. n. 267/2000;
– legislazione nazionale e regionale sui servizi socio – assistenziali;
– conoscenza delle normative nazionali e regionali in tema di organizzazione, gestione e programmazione dei servizi sociali e socio-sanitari con particolare riferimento al ruolo del comune;
– nozioni di diritto di famiglia e di diritto minorile;
– conoscenza della regolamentazione comunale di Cinisello Balsamo e del relativo Ambito Territoriale in materia di accesso ai servizi sociali;
– padronanza dei diversi metodi di rappresentazione, impostazione e conduzione delle indagini sociali su individui e nuclei familiari;
– competenza nella progettazione individualizzata ed esercizio del ruolo di case manager;
– competenze e strumenti in possesso dell’Assistente Sociale per la realizzazione di progettazione individualizzata per le persone anziane con particolare riferimento ad interventi relativi alla domiciliarità e alla residenzialità;
– progettazione e gestione di azioni complesse caratterizzate dalla presenza di molteplici interlocutori, realtà del pubblico e del privato sociale, con competenze complementari;
– competenza nell’organizzazione e gestione di specifici interventi con contenuti anche di tipo socio sanitario;
– evoluzione del sistema sociosanitario lombardo e principali riferimenti normativi;
– conoscenza dello strumento dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente e sua applicazione;
– conoscenza del fenomeno migratorio con particolare attenzione ai minori stranieri non accompagnati ed alle donne sole con bambini;
– conoscenza di strumenti e strategie di programmazione e gestione di processi di sviluppo dell’inserimento lavorativo di cittadini svantaggiati;
– la co-progettazione sociale: esperienze, metodi e riferimenti normativi;
– criteri e soluzioni per migliorare il rendimento sociale delle azioni di contrasto alla povertà e all’esclusione: il modello di welfare generativo;
– strumenti e metodi per la progettazione atta a garantire la tutela dei minori;
– “Reddito di Autonomia 2016″ evoluzione del programma e misure innovative per il contrasto alle condizioni di povertà;
– le politiche abitative regionali e le azioni strategiche per favorire l’integrazione sociale delle persone;
– strumenti, metodi e legislazione tesa a favorire l’integrazione delle persone in situazione di disabilità;
– competenze e strumenti in possesso dell’Assistente Sociale per la realizzazione di progettazione di vita per le persone disabili con particolare riferimento ad interventi tesi a favorire la domiciliarità e la vita autonoma.  

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per assistente sociale dovranno essere presentate entro le ore 12,00 del giorno 30 Novembre 2018 e inoltrate esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia in pdf della carta di identità in corso di validità;
– copia in pdf dell’iscrizione all’Albo degli Assistenti sociali;
– per i titoli di studio conseguiti all’estero, allegare copia in pdf del titolo di studio, con annessa certificazione di equiparazione del titolo di studio bando;
– copia del permesso di soggiorno (solamente per i candidati che ricadono nella specifica casistica del presente bando);
– pagamento della tassa di concorso, fissata in Euro 10,00.  

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per assistente sociale del Comune di Cinisello Balsamo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 302 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.87 del 02-11-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.cinisello-balsamo.mi.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso > Concorsi e Selezioni – in corso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments