Comune Acquappesa, Cosenza: concorso per Ragioniere

contabile amministrazione

Nuove opportunità di lavoro nel comparto pubblico in Calabria.

Il Comune di Acquappesa, in provincia di Cosenza, ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di un istruttore – Ragioniere – Cat.C1.

Sarà possibile presentare la propria candidatura fino al 12 Dicembre 2016, data di scadenza del bando.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Comune Acquappesa i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– età non inferiore ad anni 18;
– cittadinanza italiana; oppure essere cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica all’impiego;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva o di servizio militare;
– immunità da condanne penali e procedimenti penali in corso che escludano, ai sensi delle vigenti leggi, dalla nomina ad impieghi presso pubbliche amministrazioni;
– non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento né essere stato dichiarato decaduto da un impiego presso una P.A. ex art.127, c.1,l.d) D.P.R. 10/1/1957, n.3.

Inoltre, è necessario possedere i seguenti requisiti specifici:
diploma di scuola secondaria di secondo grado, di durata quinquennale, di Ragioniere – Perito Commerciale;
– conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante un’eventuale prova preselettiva, la valutazione dei titoli e dei requisiti ed il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una pratica orale, che verteranno sulle seguenti materie:

  • elementi di Diritto Amministrativo, Costituzionale, Civile e penale;
  • norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche;
  • legislazione sull’ordinamento delle Autonomie Locali: ordinamento istituzionale, finanziario e contabile (D.Lgs. n. 267/2000 s.m.i.);
  • contabilità e Bilancio degli Enti Locali;
  • attività di pianificazione, programmazione, rendicontazione e controllo e relativi documenti contabili (Relazione previsionale e programmatica, Bilancio di previsione, Rendiconto ecc..);
  • disciplina dei controlli interni;
  • patto di stabilità interno con particolare riferimento agli Enti Locali, trasferimenti Statali, vincoli in materia di riduzione della spesa, partecipate etc.;
  • gestione ed amministrazione del patrimonio degli enti locali;
  • elementi di Diritto tributario, con particolare riferimento al sistema tributario degli Enti Locali;
  • normativa in materia di IVA ed IRAP riferita agli Enti locali;
  • gestione contabile – giuridico e pensionistica del personale;
  • l’accesso ai documenti amministrativi;
  • decreto Legislativo n. 165/01 e s.m.i;
  • il Contratto Collettivo nazionale del comparto regioni-enti locali.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per ragioniere, redatta secondo l’apposito modello in allegato al bando, dovrà essere inoltrata, entro il 12 Dicembre 2016, al Comune di Acquappesa, P.zza Municipio 1 – 87020, Acquappesa (CS), secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– direttamente a mano all’ufficio protocollo;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– certificato di diploma in copia o in originale;
– il proprio curriculum professionale datato e sottoscritto;
– copia di un documento di identità in corso di validità;
– ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso di € 10,33.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione al concorso.

BANDO

Gli interessati al concorso per ragionieri del Comune di Acquappesa sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 567 Kb) pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.89 del 11-11-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments