Comune di Busto Arsizio: concorsi per nuove assunzioni

concorso assunzione

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Busto Arsizio, in provincia di Varese, ha indetto 2 concorsi finalizzati alla selezione di un Istruttore Ragioniere e un Assistente bibliotecario catalogatore (categoria C/C1) da impiegare a tempo pieno.

Le selezioni sono rivolte a diplomati.

I bandi di concorso scadono in data 9 gennaio 2020.

REQUISITI

I candidati ai concorsi devono essere in possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’UE o di una delle categorie previste dalla legge;
– età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;
– idoneità fisica all’impiego;
– posizione regolare dell’obbligo di leva;
– godimento dei diritti civili e politici;
– assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso;
– non essere stati destituiti, dispensati o decaduti da un impiego presso una pubblica amministrazione;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

In base alla mansione prevista dalle selezioni pubbliche, si richiedono, inoltre, i seguenti requisiti specifici:

ASSISTENTE BIBLIOTECARIO CATALOGATORE
– Diploma di maturità;
– attestato di Corsi di durata biennale e triennale per Bibliotecario o Operatore di biblioteca.

ISTRUTTORE RAGIONIERE
– Diploma di maturità in Ragioneria o Perito Aziendale o diploma di maturità contestuale alla laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Scienze statistiche ed economiche, Scienze economiche, Scienze dell’amministrazione, Scienze statistiche ed attuariali, Scienze economiche e bancarie, Sociologia, Economia aziendale, anche triennale;
– conoscenza della lingua inglese.

SELEZIONE

I candidati ai concorsi del Comune di Busto Arsizio dovranno superare tre prove d’esame – due scritte ed una orale – vertenti sulle materie indicate nei rispettivi bandi.

Per l’elenco completo delle materie d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.97 del 10-12-2019.

DOMANDE

Per partecipare ai bandi di concorso del Comune di Busto Arsizio, i candidati devono compilare gli appositi moduli di domanda, sotto allegati, e presentarli entro le ore 12.00 del 9 gennaio 2020, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Comune di Busto Arsizio – Via F.lli d’Italia n.12 – 21052 Busto Arsizio (VA);
– direttamente presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Busto Arsizio;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alle domande di ammissione dovranno essere allegati i seguenti documenti:
– ricevuta del versamento della tassa di concorso, pari a 3,87 euro, da effettuare secondo le modalità riportate nei bandi;
– fotocopia della carta di identità e codice fiscale.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio delle domande di partecipazione alle selezioni pubbliche è riportato nei bandi di concorso che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

Gli interessati ai concorsi per le assunzioni a tempo indeterminato del Comune di Busto Arsizio sono tenuti a leggere attentamente i bandi di concorso sotto allegati:
– concorso per Assistente bibliotecario catalogatore: BANDO (PDF 256KB) e DOMANDA (PDF 119KB) di domanda;
– concorso per Istruttore Ragioniere: BANDO (PDF 294KB) e DOMANDA (ODT 26KB) di domanda.

Tutte le successive comunicazioni sul diario delle prove d’esame e sulle graduatorie finali saranno rese pubbliche sul sito internet del Comune di Busto Arsizio, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments