Comune di Campobasso: concorso per Farmacista

farmacia medicine farmacista

Il Comune di Campobasso (Molise) ha indetto un concorso per Farmacista.

Prevista l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di due Funzionari Farmacisti – Cat. D, posizione economica D1.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 16 luglio 2020. Ecco tutti i dettagli sulla selezione e il bando da scaricare.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Farmacista Comune di Campobasso i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle vigenti disposizioni di legge per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
  • non aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso per reati che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • idoneità psicofisica all’impiego e alle mansioni;
  • laurea del Vecchio Ordinamento (DL) in Farmacia o Chimica e Tecnologie Farmaceutiche o Laurea Specialistica (LS – classe 14) o Laurea Magistrale (LM classe 13) del Nuovo Ordinamento in Farmacia o Farmacia Industriale;
  • abilitazione all’esercizio della professione ed iscrizione all’Albo dei Farmacisti;
  • conoscenza di una lingua straniera da scegliere tra inglese e francese;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche di generale e diffuso utilizzo.

Si segnala, inoltre, la riserva di un posto a favore dei Volontari delle FF.AA. 

STIPENDIO

Previsto trattamento tabellare mensile (x 13) di € 1.844,62; l’indennità di vacanza contrattuale mensile (x 13) per € 12,91; l’indennità di comparto mensile (x 12) di € 51,90 e la tredicesima annuale per € 1.857,53.

SELEZIONE

Nel caso in cui le domande di partecipazione alla procedura concorsuale siano superiori a 100, le prove scritte saranno precedute da prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame.

Per l’elenco completo del programma d’esame vi rimandiamo alla lettura del bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso per Farmacista Comune di Campobasso, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 38 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Campobasso – Servizio Protocollo Generale – Piazza Vittorio Emanuele II, 29 – 86100 – Campobasso (CB), entro il 16 Luglio 2020 secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– purché l’autore sia identificato, tramite l’utenza personale di Posta Elettronica Certificata (PEC) del candidato, esclusivamente all’indirizzo: [email protected] 


Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fronte retro di un documento di identità del candidato in corso di validità, sottoscritto dallo stesso;
– ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso di € 10,00;
– tutti quei documenti e titoli, attinenti al profilo professionale del posto a concorso, che i candidati ritengono opportuno presentare nel proprio interesse.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Farmacista Comune di Campobasso sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 430 Kb) pubblicato per estratto sulla GU n.46 del 16-06-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e in seguito anche sul sito del Comune nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’. Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments