Comune Castiglione del Lago: concorso per Agenti di Polizia

Polizia Municipale

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Umbria.

Il Comune di Castiglione del Lago, in provincia di Perugia, ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo parziale verticale (sette mesi l’anno) di due Agenti di Polizia Locale – Cat C posizione economica C1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 2 Luglio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Castiglione del Lago i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea;
– età anagrafica non inferiore ad anni 18 (diciotto);
– idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere;
– diploma di scuola media superiore conseguito con corso di durata quinquennale;
– essere in possesso dei requisiti necessari per poter rivestire la qualifica di agente di pubblica sicurezza, ovvero: godimento dei diritti civili e politici; non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione; non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici;
– essere in possesso di patente di guida Cat. A e Cat. B (oppure solo patente di guida B se conseguita prima del 26 aprile 1988) in corso di validità;
– non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione a seguito di provvedimento disciplinare o dispensati dalla stessa per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego pubblico ai sensi della normativa vigente;
– assenza di condanne penali per uno dei reati contemplati dalla legge in materia di accesso al rapporto di pubblico impiego, salvo riabilitazione;
– non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
– regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva militare (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
– non essere stati ammessi a prestare servizio civile oppure, decorsi almeno 5 anni dalla data del congedo, avere rinunciato irrevocabilmente allo status di obiettore di coscienza mediante presentazione di apposita dichiarazione presso l’ufficio nazionale per il Servizio civile;
– non avere impedimento alcuno al porto e all’uso dell’arma;
– adeguata conoscenza della lingua italiana se cittadino di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
– non trovarsi in nessuna delle situazioni di incompatibilità;
– avvenuto pagamento della tassa di concorso.

Si segnala la riserva di un posto ai volontari delle Forze armate.

SELEZIONE

Qualora pervengano domande in numero superiore a quaranta, l’Amministrazione Comunale si riserva la possibilità di espletare una prova preselettiva finalizzata a ridurre il numero degli aspiranti.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale – sui seguenti argomenti:
– nozioni sull’ordinamento e funzioni della polizia locale;
– illeciti amministrativi e sistema sanzionatorio (Legge 689/1981);
– legislazione in materia di circolazione stradale con particolare riferimento al Codice della Strada e relativo regolamento di attuazione;
– nozioni di diritto e procedura penale;
– elementi di diritto civile;
– nozioni sulla legislazione nazionale e della Regione Umbria in materia di commercio, urbanistica, edilizia e ambiente;
– elementi di legislazione in materia di pubblica sicurezza e di organizzazione dei servizi di polizia e controllo del territorio (Testo Unico delle Leggi di pubblica Sicurezza e relativo regolamento di attuazione, L. 121/1981, D. Lgs. 112/1998, L. 128/2001, L. 125/2008, ecc.);
– nozioni in materia di normativa sugli stranieri;
– ordinamento istituzionale, contabile e finanziario degli enti locali (D. Lgs. 267/2000 e s.m.i.);
– elementi di disciplina del rapporto nel pubblico impiego (con particolare riferimento al personale dipendente degli enti locali) e responsabilità del pubblico dipendente (D. Lgs. 165/2001 e ss.mm.ii.);
– elementi di diritto amministrativo e costituzionale (con particolare riferimento ad atti e provvedimenti amministrativi, principi che regolano l’attività amministrativa e il procedimento amministrativo, accesso agli atti, tutela della privacy ed attività contrattuale della pubblica amministrazione);
– diritti e doveri dell’agente di Polizia Locale;
– nozioni sulla normativa in materia di Prevenzione della corruzione, Trasparenza e Codice di Comportamento;
– nozioni di contabilità degli enti locali;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese;
– accertamento della competenza nell’utilizzo degli applicativi informatici word, excel, uso di posta elettronica, internet ecc.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per Agenti di Polizia, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 168 Kb), dovranno pervenire al Comune di Castiglione del Lago – Settore Risorse Umane – Piazza Antonio Gramsci, 1 – 06061 – Castiglione del Lago (PG), entro le ore 12,00 del giorno 2 luglio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– consegna a mano direttamente all’Ufficio URP del Comune di Castiglione del Lago nei giorni di apertura al pubblico;
– trasmissione mediante raccomandata con avviso di ricevimento;
entro le ore 23.59 del giorno di scadenza del bando, a mezzo di posta elettronica certificata (P.E.C.) al seguente indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia di un documento d’identità in corso di validità legale;
– copia della ricevuta di pagamento della tassa di ammissione al concorso pari ad euro 10,00;
– curriculum formativo e professionale debitamente sottoscritto.

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Agenti di Polizia del Comune di Castiglione del Lago sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 380 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.43 del 01-06-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Castiglione del Lago www.comune.castiglione-del-lago.pg.it al seguente percorso “Bandi”.   




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments