Comune Cervia: concorso per 5 istruttori socio assistenziali

assistenti sociali, anziani

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Emilia Romagna.

Il Comune di Cervia, in provincia di Ravenna, ha indetto un concorso pubblico per cinque Istruttori Direttivi Socio Assistenziali – Cat. D, posizione economica D1.

Le risorse saranno assegnate ai servizi alla persona del comune nell’ambito della gestione associata del sistema Welfare tra i comuni di Ravenna, Cervia e Russi. Si precisa che due posti sono riservati ai volontari delle FF.AA.

La data di scadenza del bando è prevista per il 20 Luglio 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Comune Cervia i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– Diploma Universitario di Assistente Sociale o Diploma Universitario in Servizio Sociale o Laurea triennale o specialistica o magistrale in Servizio Sociale o altro titolo equipollente riconosciuto come abilitante all’esercizio della professione di Assistente Sociale;
– abilitazione professionale e iscrizione all’albo degli Assistenti Sociali;
– possesso della patente di cat. B o superiore valida a tutti gli effetti;
– cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea o ad una categoria tra quelle indicate nel bando;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità psico/fisica all’impiego, rapportata alle mansioni lavorative richieste dalla figura professionale a concorso;
– non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;
– non essere stati licenziati da un precedente pubblico impiego né essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
– per i soli concorrenti di sesso maschile (nati entro il 31/12/1985 ai sensi della legge 23/08/2004 n. 226) essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una orale, che verteranno sulle seguenti materie:

  • legislazione nazionale e regionale (con riferimento alla Regione Emilia Romagna) sulle tematiche sociali e socio-sanitarie con particolare riferimento al sistema integrato di interventi e servizi sociali e socio sanitari in area minori, famiglia, disagio adulto, immigrati, disabili e anziani;
  • metodologia del servizio sociale, con particolare riferimento a principi e metodologie di intervento nella gestione dei singoli casi, alla valutazione del bisogno, alla costruzione di progetti personalizzati di prevenzione, sostegno, accompagnamento e assistenza, anche attraverso il lavoro in equipe multiprofessionali, alla promozione del lavoro di rete e del welfare di comunità;
  • conoscenza delle logiche e degli obiettivi del welfare generativo e possibili applicazioni;
  • conoscenze fondamentali nel campo della sociologia, psicologia, diritto ed economia;
  • organizzazione e programmazione dei servizi sociali e socio-sanitari a livello territoriale, con analisi del contesto sociale e culturale di riferimento;
  • elementi di legislazione in materia di immigrazione;
  • elementi di legislazione in materia di diritto minorile;
  • nozioni di diritto civile della persona e della famiglia;
  • elementi sull’ordinamento degli Enti Locali;
  • elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento al diritto di accesso e alla tutela della Privacy;
  • diritti e doveri dei pubblici dipendenti – Reati contro la Pubblica Amministrazione (delitti dei pubblici ufficiali contro la Pubblica Amministrazione; delitti dei privati contro la Pubblica Amministrazione).

DOMANDA

La domanda di partecipazione al bando per 5 istruttori socio assistenziali, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 114 Kb), deve essere inoltrata entro le ore 12:00 del 20 Luglio 2017 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e il giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00;
– via fax al numero: 0544 72340;
– inviata per posta a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Ufficio Protocollo del Comune di Cervia – Piazza Garibaldi, 1 – 48015 – Cervia (RA);
– a mezzo Posta Elettronica Certificata da casella personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia di un documento di identità in corso di validità;
– ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di concorso del valore di € 8,00.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

I candidati al concorso Comune Cervia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 266 Kb) di selezione, prima di inoltrare la propria candidatura.

Tutte le successive comunicazioni in merito alle prove d’esame, ai diari o alla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito web dell’ente www.comunecervia.it, nella sezione ‘Il Comune / Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments