Comune di Firenze: concorso per Istruttore Direttivo Ambientale

giardino

Il Comune di Firenze (Toscana) ha indetto un concorso per Istruttore Direttivo Ambientale.

Prevista l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di due risorse da adibire a funzioni di progettazione e manutenzione del verde urbano con particolare riferimento alla componente arborea – Cat. D.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 19 Novembre 2020. Di seguito tutti i dettagli e il bando da scaricare.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Istruttore Direttivo Ambientale Comune Firenze i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • godimento del diritto di elettorato politico attivo (diritto di voto);
  • non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non trovarsi nelle condizioni di cui agli artt. 10 e 11 del D. Lgs. 235/2012;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere sottoposti a misura restrittiva della libertà personale;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico o non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una
    pubblica amministrazione;
  • abilitazione all’esercizio della professione di cui alla sezione A dell’Albo professionale dell’ordine dei Dottori Agronomi e Forestali oppure abilitazione all’esercizio della professione di cui alla sezione B dell’Albo professionale dell’ordine dei Dottori Agronomi e Forestali;
  • patente di guida di categoria B.

Si segnala, inoltre, che è richiesto il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) o Laurea Specialistica (LS-DM 509/99) o Laurea Magistrale (LM-DM 270/04);
– laurea triennale (L – DM 270/2004) o Laurea (DM 509/99) o Diploma di scuola diretta a fini speciali o Diploma universitario ex l. 341/90 (V.O.) o titoli equipollenti o equiparabili.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione al bando di concorso del Comune di Firenze per Istruttore Direttivo Ambientale sia tale da non consentire l’espletamento del concorso in tempi
rapidi, a insindacabile giudizio dell’Amministrazione, sarà effettuata una prova preselettiva.

La selezione si espleterà attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti indicati nel bando sotto allegato.

DOMANDA

I candidati interessati al concorso per Istruttore Direttivo Ambientale Comune Firenze dovranno presentare domanda esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro il giorno 19 Novembre 2020.

Alla domanda online sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso di € 10,00;
– fotocopia del documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Istruttore Direttivo Ambientale Comune Firenze sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 259 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.82 del 20-10-2020.

Le eventuali comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Selezioni esterne’. Per restare informato iscriviti alla nostra newsletter. Scopri tutti gli altri concorsi per laureati attivi in Italia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments