Comune di Levanto: concorsi per 5 assunzioni

concorsi esame selezioni

Il Comune di Levanto, in provincia di La Spezia (Liguria), ha indetto tre concorsi per assunzioni finalizzati alla copertura di 5 posti di lavoro in vari ambiti.

Le risorse selezionate, infatti, saranno assunte a tempo indeterminato e pieno.

Il termine per la presentazione delle domande scade il giorno 11 Novembre 2021. Ecco i bandi e tutti i dettagli per candidarsi.

CONCORSI ASSUNZIONI COMUNE DI LEVANTO, BANDI

Il Comune di Levanto, quindi, ha avviato tre selezioni pubbliche per le assunzioni di nuove risorse nei seguenti ruoli:


  • n.1 Istruttore Direttivo Tecnico – Cat. D1;
    BANDO (Pdf 330 Kb) e DOMANDA (Doc 78 Kb);

  • n.3 Istruttori di Vigilanza – Cat. C1;
    BANDO (Pdf 361 Kb) e DOMANDA (Doc 81 Kb);

  • n.1 Operaio Specializzato da assegnare all’Area Tecnica e Tecnico Manutentiva – Cat. B3.
    BANDO (Pdf 291 Kb) e DOMANDA (Doc 41 Kb).

Maggiori informazioni sulle riserve e sul trattamento economico sono indicati nei singoli bandi, sopra allegati e pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.81 del 12-10-2021.

REQUISITI GENERICI

Per partecipare ai concorsi del Comune di Levanto per assunzioni  è richiesto ai candidati il possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati licenziati per motivi disciplinari da altra Pubblica Amministrazione;
  • idoneità psico-fisica;
  • assenza di condanne penali, né essere a conoscenza di avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • conoscenza della lingua inglese e dell’informatica;
  • per i concorrenti di sesso maschile, nati entro il 31.12.1985, essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva.

REQUISITI SPECIFICI

Inoltre, per candidarsi ai concorsi del Comune di Levanto, è richiesto il possesso di uno dei seguenti requisiti specifici, in base alla mansione per la quale ci si candida:


ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO

  • laurea Magistrale ((LM – DM 270/04) appartenente ad una delle seguenti classi: LM-3 Architettura del paesaggio; LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, LM-23 Ingegneria civile, LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi, LM-26 Ingegneria della sicurezza, LM-35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio; LM-48 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale oppure Laurea Specialistica (LS – DM 509/99) o Laurea triennale (L – DM 270/2004) o Laurea (DM 509/99) o Diploma di Laurea (DL) nelle classi indicate nel bando;
  • abilitazione all’esercizio della professione.

ISTRUTTORI DI VIGILANZA

  • possesso dei requisiti previsti per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
  • non avere esercitato il diritto di obiezione di coscienza prestando un servizio civile in sostituzione di quello militare;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o titolo di studio equipollente per legge;
  • patente di guida di categoria B;
  • non versare in una condizione di disabilità di cui all’art.1 della Legge n. 68/1999 e ss.mm.ii.;
  • disponibilità incondizionata a prestare servizio armato e a condurre i veicoli in dotazione al Servizio di Polizia Municipale e ad usare le attrezzature in dotazione al servizio.

OPERAIO SPECIALIZZATO

  • diploma di istruzione secondaria di 1° grado unito a Qualifica professionale biennale o triennale rilasciata da un Istituto Professionale di Stato o da istituti legalmente riconosciuti, con indirizzo edile, elettrico o idraulico oppure altri titoli indicati nel bando;
  • patente di guida di categoria B.

SELEZIONE

Solo per gli Istruttori di Vigilanza l’Ente si riserva di sottoporre i candidati ad una prova preselettiva, qualora il numero delle candidature pervenute sia superiore a 70.

La selezione dei candidati si espleterà mediante il superamento di prove d’esame scritte, pratiche e orali.

Per conoscere dettagliatamente gli argomenti d’esame e le modalità di svolgimento delle prove, rimandiamo alla lettura dei bandi, disponibili a inizio articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione ai concorsi per assunzioni del Comune di Levanto, redatta secondo i modelli sopra allegati, dovrà essere presentata al Comune di Levanto – Piazza Cavour, 1 – 19015 – Levanto (SP) entro le ore 12,00 del giorno 11 Novembre 2021 tramite una delle seguenti modalità:

  • consegna diretta all’Ufficio Protocollo, dal Lunedì al Sabato dalle ore 9,00 alle 12,00;
  • spedizione per raccomandata con avviso di ricevimento;
  • casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo: [email protected] Chi è sprovvisto di PEC, può attivarla in 30 minuti attraverso la procedura spiegata in questa pagina.

Inoltre, sarà necessario allegare alle domande la seguente documentazione:

  • ricevuta del pagamento della tassa di concorso di € 7,00;
  • copia fotostatica (fronte/retro) di documento di identità in corso di validità.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni circa i diari delle prove d’esame, le graduatorie finali nonché eventuali modifiche saranno quindi pubblicate sul sito web del Comune, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche tutti gli altri concorsi pubblici attivi in Liguria visitate la nostra pagina mentre per restare sempre aggiornati e leggere le notizie in anteprima vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments