Comune di Massa: concorso per Agenti di Polizia

Polizia Municipale

Disponibili posti di lavoro nel comparto pubblico in Toscana.

Il Comune di Massa, situato in provincia di Massa Carrara, ha indetto un concorso per la formazione di una graduatoria da cui attingere per eventuali assunzioni di istruttori di polizia municipale.

Le risorse saranno inserite a tempo determinato per esigenze temporanee e stagionali in categoria C.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 22 Agosto 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per agente di polizia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di stato appartenente all’Unione Europea oppure appartenere ad altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ai 18 anni alla data di scadenza del presente bando. Per l’ammissione ai concorsi per l’area professionale della vigilanza, in considerazione della peculiare natura del servizio, il limite massimo di età è fissato in 50 anni, con esclusione di qualsiasi elevazione. (art.4, lettera b) Regolamento accesso all’impiego presso il Comune di Massa);
– idoneità fisica all’impiego;
– non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla legge 68/99 (art.3, comma 4);
– non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
– non essere stati espulsi dalle Forze armate o da i Corpi militarmente organizzati o destituiti dai pubblici uffici;
– godimento dei diritti civili e politici (nello Stato di appartenenza per i cittadini membri dell’Unione Europea);
– posizione regolare in relazione agli obblighi militari. Ai sensi dell’art.38 del D.Lgs. 165/01 gli stranieri non possono accedere alle procedure selettive relative ai profili del Corpo di Polizia Municipale, in quanto profili comportanti esercizio diretto di pubblici poteri;
– titolo di studio: Diploma di Maturità;
– non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludano dall’accesso agli impieghi presso una Pubblica Amministrazione, né avere procedimenti penali in corso;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, né essere stati dichiarati decaduti da altro impiego pubblico per averlo conseguito con documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli di studio e di servizio secondo i parametri indicati nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso del Comune di Massa i candidati dovranno compilare la domanda di selezione, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 38 Kb), entro il 22 Agosto 2019, ed inviarla secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Massa – Via Porta Fabbrica, 1 – 54100 – Massa;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta originale dell’avvenuto pagamento della tassa concorso di € 3,87;
– fotocopia di un documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per agente di polizia indetto dal Comune di Massa sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 95 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.61 del 02-08-2019.

Ogni successiva comunicazione su eventuali rettifiche, sui diari delle prove e sulle graduatorie sarà pubblicata sul sito web del Comune www.comune.massa.ms.it, sezione ‘Bandi di Gara e Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments