Concorso AGCM: Bando per 38 Praticanti, 800 euro mensili

legge, concorso, ministero giustizia

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha indetto il nuovo bando di concorso per praticanti, rivolto a 38 laureati in materie giuridiche, economiche, statistiche, archivistica o biblioteconomia.

Il praticantato avrà la durata di un anno ed è previsto un rimborso spese mensile di 800,00 €.

Le domande di partecipazione al concorso devono essere presentate entro il 28 marzo 2022. Ecco il bando, i requisiti e come candidarsi.

CONCORSO PER PRATICANTI AGCM

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, dunque, ricerca 38 giovani laureati interessati a svolgere un periodo di praticantato della durata di 12 mesi, senza possibilità di proroga.

I praticanti riceveranno un rimborso spese di 800 euro lordi per ogni mese di regolare frequenza e l’attestato riepilogativo delle principali attività svolte come regolare conclusione del praticantato.

REQUISITI

Tutti i partecipanti al bando AGCM devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • aver conseguito una laurea di secondo livello in materie giuridiche, economiche, statistiche, archivistica e biblioteconomia con votazione non inferiore a 105/110;
  • età di 28 anni alla data di pubblicazione del bando;
  • aver maturato esperienze di studio e professionali attinenti agli interessi ed alle competenze istituzionali dell’Autorità;
  • non aver frequentato periodi di praticantato con rimborso spese a seguito di selezioni bandite dall’Autorità.

SELEZIONE

I candidati saranno selezionati mediante valutazione dei titoli e seguenti criteri:

  • voto di laurea superiore a 105/110;
  • esperienze rilevanti ed i titoli conseguiti, descritti dai candidati nel modulo della domanda di partecipazione;
  • abstract della tesi di laurea in materie giuridiche, economiche, statistiche, archivistica o biblioteconomia;
  • lettera di accompagnamento con la descrizione delle finalità formative che il candidato si prefigge frequentando il praticantato.

Saranno, poi, create le 4 graduatorie di seguito indicate:

  • concorrenza e tutela del consumatore – giuristi, per i laureati con formazione giuridica;
  • rating di legalità e altre competenze – giuristi, per i laureati con formazione giuridica;
  • economica e statistica, per i laureati con formazione economica o statistica;
  • ricerche e biblioteca, per i laureati con formazione in materie relative all’archivistica e biblioteconomia interessati a svolgere il praticantato presso l’Ufficio Ricerche e Biblioteca.

AGCM

L’AGCM – Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato – è un’istituzione amministrativa indipendente italiana, con pieno potere esecutivo, istituita nel 1990. L’AGCM svolge funzione di tutela della concorrenza e del mercato.
I componenti dell’Autorità, in carica per 7 anni, sono nominati dai presidenti di Camera e Senato. L’Istituzione ha il compito di sovrintendere sulla concorrenza e di avviare eventuali sanzioni e provvedimenti cautelari per presunte violazioni. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha sede a Roma in Piazza G. Verdi 6/A.

DOMANDA

Gli interessati concorso AGCM per il praticantato devono presentare le candidature, entro le ore 18.00 del 28 marzo 2022, esclusivamente mediante procedura online accessibile da questa pagina.

Alla domanda di partecipazione, inoltre, si dovrà allegare la seguente documentazione:

  • l’abstract della tesi di laurea (massimo 400 parole), preceduto da un prospetto nel quale saranno riportati: la precisazione della materia in cui la tesi è stata svolta, del titolo, dell’indice dei capitoli e del nome del Relatore;
  • la lettera di accompagnamento (massimo 400 parole), nella quale il candidato descriverà i suoi specifici interessi culturali e professionali, nonché le finalità che si prefigge frequentando il praticantato a cui si candida in relazione al proprio iter formativo;
  • la copia del documento di riconoscimento indicato nella domanda di partecipazione.

Rendiamo comunque disponibile la SCHEDA (PDF 1 MB) informativa sulle modalità di candidatura alla selezione pubblica.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione o invio della domanda di ammissione al praticantato, è riportato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti i dettagli riguardo il concorso per praticanti AGCM sono specificati nella versione integrale del BANDO (Pdf 235 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.19 del 08-03-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni, sulle procedure selettive e sulle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet di AGCM, sezione ‘Autorità Trasparente > Bandi di Concorso > Selezione Praticantato’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per restare sempre aggiornati sulle ultime novità, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram. Inoltre, se siete interessati ai concorsi per laureati attivi in questi momenti, visitate la nostra pagina dedicata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti