Concorso fotografico Obiettivo Terra 2023, in palio un premio di 1.000 euro

fotografare, fotografia
adv

In occasione della Giornata Mondiale della Terra celebrata ogni 22 Aprile, la Fondazione UniVerde e la Società Geografica Italiana Onlus promuovono la 14a edizione del concorso nazionale fotografico “Obiettivo Terra”.

In palio, per il vincitore, un premio in denaro di 1.000 €, una targa e l’esposizione della fotografia.

Sarà possibile inoltrare le candidature fino al 3 Marzo 2023. Ecco le informazioni utili e come partecipare.

adv

CONCORSO FOTOGRAFICO OBIETTIVO TERRA 2023

Il concorso fotografico “Obiettivo Terra”, giunto alla sua 14a edizione, è l’iniziativa che celebra la Giornata Mondiale della Terra (22 aprile 2023) ed è finalizzato a favorire la difesa e la valorizzazione del patrimonio ambientale e delle sue tradizioni.

Promosso dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana Onlus, con la main partnership di COBAT e con la digital partnership di Bluarancio, il concorso nazionale di fotografia geografico – ambientale sostiene le Aree Protette italiane ed è un omaggio al nostro Paese, leader in Europa per la biodiversità.

CARATTERISTICHE DELLE OPERE

I partecipanti dovranno presentare foto, ottenute da un unico scatto, in un Parco Nazionale, Regionale, Interregionale, in un’Area Marina Protetta o in una Riserva, Statale o Regionale.

Saranno ammesse al concorso fotografico “Obiettivo Terra 2023” soltanto opere in formato digitale, a colori, ottenute da un unico scatto, che non superino i 15 Mb, con risoluzione minima 1600×1200, in formato orizzontale o verticale.

Non è possibile presentare foto in bianco e nero, né sono ammessi fotomontaggi e foto con scritte sovraimpresse, bordi o con altri tipi di addizioni o alterazioni.

Si possono candidare immagini con regolazioni del contrasto, della luminosità e l’uso di filtri, purché il soggetto non venga alterato.

DESTINATARI

Per partecipare al concorso fotografico “Obiettivo Terra 2023” è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o straniera;
  • residenza o domicilio in Italia;
  • compimento del diciottesimo anno di età entro la data di scadenza del concorso;
  • scegliere come soggetto della foto un Parco Nazionale, Interregionale o Regionale oppure un’Area Marina protetta, una Riserva Statale o Regionale;
  • presentare un’opera che non leda alcun diritto di terzi e non violi le leggi vigenti;
  • sollevare l’organizzazione da responsabilità, costi e oneri di qualsiasi natura che dovessero essere sostenuti a causa del contenuto della fotografia;
  • non essere dipendenti dei soggetti promotori del concorso.

Si precisa che l’autenticità e la titolarità della fotografia vengono certificate con la candidatura al concorso.

SELEZIONE

Le fotografie saranno selezionate sulla base dei seguenti criteri:

  • aderenza all’obiettivo del concorso;
  • originalità;
  • qualità tecnica;
  • qualità artistica.

I lavori saranno preselezionati ad opera della Fondazione UniVerde e della Società Geografica Italiana.

Una giuria di esperti in materia geografico – ambientale, scientifica, sociologica, mediatica, fotografica e artistica provvederà alla selezione finale, con decretazione dell’opera vincitrice.

PREMIAZIONE E PREMI

La cerimonia di premiazione avrà luogo a Roma il 21 Aprile 2023 per celebrare la 53a Giornata Mondiale della Terra.

Al vincitore del concorso fotografico “Obiettivo Terra” sarà assegnato un premio di 1.000 €. Riceverà inoltre una targa e la fotografia vincitrice verrà esposta in gigantografia a Roma. In alternativa, sarà oggetto di attività di comunicazione sul web e sui social media.

Menzioni

Saranno inoltre selezionate le foto vincitrici per le menzioni per ognuna delle seguenti categorie:

  • Alberi e Foreste;
  • Animali;
  • Area costiera;
  • Fiumi e laghi;
  • Paesaggio agricolo;
  • Patrimonio geologico e geodiversità;
  • Turismo sostenibile.

Inoltre, saranno considerate le seguenti categorie per le menzioni speciali 2023:

  • Borghi;
  • Obiettivo Mare;
  • Parchi da gustare;
  • Parchi dall’alto.

Premio Parco Inclusivo 2023

Infine, verrà consegnato il premio Parco inclusivo 2023, in collaborazione con FIABA ONLUS e Federparchi, all’area protetta che si è distinta per aver favorito l’accessibilità e la fruibilità alle persone con disabilità e a mobilità ridotta.

adv

COME PARTECIPARE

Gli interessati a partecipare al concorso fotografico “Obiettivo Terra” possono presentare la propria candidatura esclusivamente mediante procedura online fino al 3 Marzo 2023, disponibile sul sito internet del contest, alla sezione ‘Partecipa’. La partecipazione è gratuita e ogni candidato potrà presentare un’unica fotografia.

Rimandiamo al sito web dedicato al concorso per ogni ulteriore informazione e per consultare il regolamento.

ALTRI CONCORSI CREATIVI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere tutti i concorsi fotografici attivi, è possibile visitare la nostra pagina dedicata ai bandi creativi. Infine, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

di Teresa P.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *