Concorso fotografico Obiettivo Terra 2020

fotografia

In occasione della Giornata Mondiale della Terra celebrata ogni 22 Aprile La Fondazione UniVerde e la Società Geografica Italiana Onlus promuovono l’undicesima edizione del concorso fotografico ‘Obiettivo Terra’.

In palio un premio in denaro del valore di 1.000 €.

Sarà possibile inoltrare le candidature fino al 2 febbraio 2020.

CONTEST FOTOGRAFICO OBIETTIVO TERRA

Il contest è nato con l’intento di difendere e valorizzare il patrimonio ambientale e le singolarità contenute nei parchi nazionali e regionali italiani. Inoltre il concorso Obiettivo Terra è un’occasione per manifestare la solidarietà nei confronti delle aree protette, per promuovere il turismo sostenibile e responsabile e per conservare le tradizioni locali agricole, enogastronomiche, artigianali e storico culturali.

Il soggetto fotografato deve rappresentare un’immagine di un Parco Nazionale, Interregionale o Regionale italiano oppure di un’Area Marina protetta, una Riserva Statale o Regionale. Saranno ammesse al concorso Obiettivo Terra soltanto foto in formato digitale, a colori, di risoluzione minima 1600×1200 in formato orizzontale o verticale che non superino i 15 Mb.

Le foto in concorso devono essere gli ‘originali’ ottenute da un unico scatto; non è possibile presentare foto in bianco e nero, sovrapposizioni, fotomontaggi e foto manipolate. Non sono ammesse foto con scritte sovraimpresse, bordi o con altri tipi di addizioni o alterazioni.

REQUISITI SPECIFICI

Per partecipare al concorso fotografico è necessario essere in possesso e presentare un progetto in possesso dei seguenti requisiti:
– essere cittadini italiani maggiorenni o stranieri residenti o domiciliati in Italia;
– il soggetto fotografato deve rappresentare un’immagine di un Parco Nazionale, Interregionale o Regionale italiano oppure di un’Area Marina protetta, una Riserva Statale o Regionale;
– l’autenticità e la titolarità della fotografia viene certificata con la candidatura al concorso;
– la fotografia presentata al concorso non deve essere già stata premiata in concorsi italiani o esteri;
– l’opera presentata non deve ledere i diritto di terzi e non deve violare le leggi vigenti;
– l’autore solleva l’organizzazione da responsabilità, costi e oneri di qualsiasi natura che dovessero essere sostenuti a causa del contenuto della fotografia;
– non potranno partecipare al concorso i dipendenti dei soggetti promotori del concorso.

I PREMI

Al vincitore del concorso fotografico Obiettivo Terra sarà assegnato un premio di € 1.000. Riceverà inoltre una targa – ricordo dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana.

Inoltre, la fotografia vincitrice sarà esposta su una maxi-affissione a Roma.

Menzioni speciali

Saranno inoltre selezionate tra le foto pervenute le vincitrici delle menzioni speciali per ognuna delle seguenti categorie:
– alberi e foreste;
– animali;
– area costiera;
– fiumi e laghi;
– paesaggio agricolo;
– turismo sostenibile.

Per l’anno 2020 sono istituite le menzioni speciali:
– borghi;
– patrimonio geologico;
– Mother Earth Day;
– Plant Health;
– obiettivo mare.

Premio Accessibilità

Premio all’area protetta che si è distinta per aver favorito l’accessibilità a la fruibilità alle persone con disabilità e a mobilità ridotta, in collaborazione con FIABA ONLUS.

COME PARTECIPARE 

La partecipazione al concorso Obiettivo Terra è a titolo completamente gratuito. E’ necessario presentare la propria candidatura esclusivamente mediante procedura online fino al 2 febbraio 2020 disponibile sul sito web del contest alla sezione ‘Partecipa’. Ogni candidato al concorso potrà presentare un’unica fotografia.

BANDO

Per maggiori informazioni in merito al concorso Obiettivo Terra si consiglia un’attenta lettura del regolamento presente sulla pagina web www.obiettivoterra.eu nella sezione ‘Regolamento’. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments