Fabriano: concorsi per Assistente Sociale e Tecnico

In arrivo assunzioni a tempo indeterminato nelle Marche rivolte a laureati.

Il Comune di Fabriano, in provincia di Ancona, ha pubblicato due concorsi per titoli ed esami per la copertura di 1 posto di Collaboratore Professionale – Assistente Sociale Cat. D ed 1 posto di Collaboratore Professionale Sanitario – Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro Cat. D. Per candidarsi c’è tempo fino al 24 Agosto 2015, data di scadenza dei bandi.

REQUISITI

Per essere ammessi ai concorsi i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana di uno dei Paesi dell’Unione europea;
– idoneità fisica all’impiego;
– limite di età. Ai sensi dell’art. 3, comma 6, della Legge 15/05/1997, n. 127 non è previsto limite massimo di età, fatti salvi i limiti di anzianità e vecchiaia previsti dalle norme vigenti in materia previdenziale. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni (art. 2 DPR 220/2001).

Assistente Sociale
– laurea di primo livello appartenente alla classe delle lauree in Servizio Sociale, ovvero titolo equipollente abilitante all’esercizio della professione di Assistente Sociale ai sensi della vigente normativa;
– iscrizione all’Albo professionale per l’esercizio professionale. L’iscrizione al corrispondente albo di uno dei Paesi dell’Unione europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

Tecnico della prevenzione
– diploma di laurea di 1° livello di Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (L/SNT4 – Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione – decreto interministeriale 19 febbraio 2009 ‘determinazioni delle classi delle lauree delle professioni sanitarie’);
– diploma universitario di tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro di cui al decreto del Ministro della sanità 17 gennaio 1997, n. 58, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti al diploma universitario ai fini dell’esercizio professionale e dell’accesso alla formazione post-base, ai sensi del Decreto 27 luglio 2000 (pubblicato nella G.U. n. 191 del 17/08/2000).

SELEZIONE

In entrambi i bandi la selezione prevede la valutazione dei titoli dei candidati e tre prove d’esame, suddivise in prova scritta, pratica e orale che consisteranno in:
prova scritta: elaborato o soluzione di quesiti a risposta sintetica su argomenti scelti dalla commissione su materie attinenti al profilo professionale oggetto del concorso;
prova pratica: esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta;
prova orale: vertente su materie attinenti al profilo professionale oggetto del bando. Inoltre, durante il colloquio saranno verificate le conoscenze informatiche e quelle linguistiche; si richiede la conoscenza a livello base di una lingua straniera a scelta tra l’inglese, il francese e lo spagnolo.

DOMANDA

Le domande di ammissione ai concorsi, firmate e redatte secondo gli schemi in allegato ai bandi, devono essere indirizzate al Direttore dell’Area Vasta n. 2 – Via Turati n. 51 – 60044 – Fabriano (AN) e inviate entro il 24 Agosto 2015 secondo una delle seguenti modalità:
– consegnate in busta chiusa direttamente all’Ufficio protocollo, dalle 9:30 alle 13:00 di tutti i giorni feriali escluso il sabato;
– inoltrate a mezzo del servizio postale;
– trasmesse tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) del candidato all’indirizzo: [email protected]

I candidati devono allegare alla domanda di partecipazione al concorso:
– certificazione comprovante il possesso dei requisiti specifici richiesti dal bando di interesse;
– Curriculum formativo e professionale, datato e firmato;
– elenco, datato e firmato, dei documenti e dei titoli presentati;
– fotocopia non autenticata del documento di identità personale del sottoscrittore;
– ulteriori documenti e titoli che il candidato ritenga opportuno presentare nel proprio interesse agli effetti della valutazione di merito e della formazione della graduatoria.

Per tutti i dettagli sulle modalità di inoltro delle domande di partecipazione vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 56 del 24-7-2015.

BANDI

Coloro che sono interessati ai concorsi per Assistente Sociale e Tecnico del Comune di Fabriano sono invitati a leggere il BANDO (Pdf 4 Mb) relativo alla posizione d’interesse, consultando la pagina 11143 e 11152 del BUR – Bollettino Ufficiale della Regione Marche.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments