Premio Letterario Città di Castello 2024: concorso per opere inedite

concorso letterario, premio, scrivere
adv

Al via la XVIII edizione del Premio Letterario di Città di Castello, il concorso per scrittori di opere inedite di narrativa, poesia e saggistica.

Il concorso mette in palio numerosi premi in denaro e la pubblicazione delle opere.

Sarà possibile presentare la propria opera entro il 30 giugno 2024.

Ecco tutte le informazioni utili sul concorso per scrittori e il bando da scaricare.

PREMIO LETTERARIO CITTÀ DI CASTELLO 2024

Il Premio Letterario di Città Castello è il concorso destinato a scrittori emergenti che vogliono far conoscere le proprie opere. Promotrice del contest è l’Associazione Culturale “Tracciati Virtuali”.

Al concorso letterario possono partecipare solo opere inedite, ed è articolato in 3 sezioni a tema libero:

  • Narrativa (romanzi o raccolte di racconti),
  • Poesia,
  • Saggistica.

CARATTERISTICHE DELLE OPERE

Tutte le opere che parteciperanno al Premio Letterario Città di Castello dovranno essere scritte in lingua italiana, a macchina o al computer, non saranno infatti accettati manoscritti.

Le opere dovranno avere le seguenti caratteristiche:

  • minimo 50 e massimo 200 pagine (composte cadauna da circa 2.000 caratteri spazi inclusi) per la sezione Narrativa;
  • minimo 60 e massimo 250 pagine (composte cadauna da circa 2.000 caratteri spazi inclusi) per la sezione Saggistica;
  • raccolte da minimo 25 a massimo 50 poesie per la sezione Poesia.
adv

DESTINATARI

Il concorso letterario Premio Città di Castello è rivolto a scrittori residenti e non residenti in Italia, che abbiano scritto un’opera inedita, svincolata da qualunque diritto di terzi, ed esclusivamente redatta in lingua italiana.

SELEZIONE

La Giuria selezionerà tra tutti i lavori pervenuti 20 opere per ciascuna sezione. Di queste, soltanto 10 saranno ammesse alla Cerimonia finale di premiazione.

I 10 candidati finalisti di ciascuna sezione saranno invitati a presentarsi presso la sede della premiazione nel giorno che sarà comunicato dalla Segreteria del Premio.

GIURIA

La giuria è costituita da nomi noti del repertorio teatrale, letterario, giornalistico e critici esperti. È così composta:

PRESIDENTE

  • Alessandro Quasimodo: regista teatrale e critico.

GIURATI

  • Marino Bartoletti: giornalista e scrittore;
  • Osvaldo Bevilacqua: giornalista e conduttore televisivo;
  • Maria Borio: scrittrice e ricercatrice;
  • Giulio Ferroni: linguista e scrittore;
  • Salvatore Italia: già dirigente Ministero Beni Culturali;
  • Mauro Macale: vicepresidente Federazione Italiana delle Associazioni e dei Club per l’Unesco;
  • Emanuela Mascherini: regista e scrittrice;
  • Alessandro Masi: segretario generale Società Dante Alighieri;
  • Luciano Monti: docente Luiss “Guido Carli” e scrittore;
  • Sofia Oranges: giornalista;
  • Claudio Pacifico: ambasciatore d’Italia e saggista;
  • Antonio Padellaro: giornalista e scrittore;
  • Alfonso Pecoraro Scanio: presidente Fondazione UniVerde;
  • Benedetta Rinaldi: giornalista e conduttrice Rai;
  • Marinella Rocca Longo: già docente Università Roma Tre;
  • Clementina Speranza: giornalista;
  • Claudio Mattia Serafin: docente Luiss “Guido Carli” e scrittore;
  • Pier Luigi Vercesi: giornalista del Corriere della Sera;
  • Giovanni Zavarella: accademico e critico letterario.
adv

PREMIO E PREMIAZIONE

I premi relativi al concorso letterario Città di Castello, validi per ciascuna delle tre categorie, sono così distribuiti:

  • 1° classificato: pubblicazione dell’opera + libri per un valore di € 200,00;
  • 2° classificato: pubblicazione dell’opera;
  • 3° Classificato: Opera d’arte realizzata dalla Bottega Artigiana Tifernate di Città di Castello.

Ad ognuno dei classificati dal 4° al 10° di ogni sezione verranno assegnati premi per un valore minimo di circa € 100,00.

La premiazione avverrà a Città di Castello il giorno 26 ottobre 2024.

COME PARTECIPARE AL CONCORSO LETTERARIO

Per partecipare al Premio Letterario di Città Castello, è necessario far pervenire, entro il 30 giugno 2024, all’indirizzo email premioletterariocdc@libero.it il seguente materiale:

  • file dell’opera in formato Word o PDF;
  • breve presentazione dell’Autore con i dati anagrafici completi, i propri recapiti postali, telefonici, e-mail e l’indicazione della fonte da cui è stata appresa la notizia del concorso (indicare sito internet TiConsiglio.com);
  • attestato dell’avvenuto pagamento delle spese di segreteria di € 25,00, da effettuare come riportato nel bando.

Nel caso in cui si preferisca l’invio cartaceo, l’opera dovrà essere inviata in triplice copia e il plico dovrà essere spedito all’indirizzo: “Associazione Culturale Tracciati Virtuali” – CP 38 – 06012 Città di Castello (PG).

BANDO

Gli interessati a partecipare alla XVIII edizione del Premio letterario Città di Castello 2024 sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1000 KB).

ALTRI BANDI CREATIVI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci per scoprire altri bandi creativi. Per restare sempre aggiornati iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter, ai nostri canali Telegram, WhatsApp e al canale TikTok  @ticonsigliounlavoro.

di Anna Z.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *