Provincia di Arezzo: concorsi per Amministrativi e Tecnici

istruttore amministrativo

Nuovi posti di lavoro in arrivo con i concorsi della Provincia di Arezzo (Toscana).

Si tratta di due selezioni pubbliche per assunzioni di Amministrativi e Tecnici. I bandi sono rivolti a candidati diplomati e con licenza media.

E’ possibile presentare la domanda di partecipazione fino al giorno 20 Giugno 2020. Ecco tutte le informazioni e come partecipare ai bandi di concorso Provincia di Arezzo.

CONCORSI PROVINCIA AREZZO PER AMMINISTRATIVI E TECNICI 

La Provincia di Arezzo ha infatti pubblicato due bandi per l’assunzione dei seguenti profili:
– n.1 Tecnico – Cat. B, posizione economica B3;
– n.1 Amministrativo – Cat. C.

Le risorse saranno inserite a tempo determinato (un anno) e pieno.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi Provincia Arezzo i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di un Paese membro della Unione Europea, o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore ad anni 18 alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo d’ufficio;
  • godimento dei diritti civili e politici ed iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza;
  • idoneità psico-fisica alle mansioni;
  • inesistenza di provvedimenti di licenziamento, destituzione o dispensa dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni per persistente insufficiente rendimento, oppure di decadenza derivante dall’aver conseguito la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • regolarità con gli obblighi di leva per i cittadini soggetti all’obbligo;
  • non aver a proprio carico sentenze definitive di condanna, provvedimenti definitivi di misure di prevenzione, procedimenti penali in corso nei casi previsti dalla legge come causa di licenziamento o condanne penali o procedimenti penali in corso che possano costituire impedimento all’instaurazione e/o mantenimento del rapporto di lavoro dei dipendenti della Pubblica Amministrazione.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base alla posizione per la quale ci si candida:

TECNICO
– diploma di Istruzione secondaria di primo grado (Licenza media);
– possesso di almeno 3 tra le seguenti abilitazioni: abilitazione utilizzo trattrici agricole; abilitazione utilizzo macchine movimento terra; abilitazione utilizzo della motosega; abilitazione utilizzo piattaforme elevatrici; abilitazione utilizzo carrelli elevatori;
– comprovata esperienza lavorativa – almeno triennale, sia con rapporto di lavoro subordinato che autonomo – nell’ambito di riferimento delle materie d’esame oggetto della Prova Pratica, maturata presso Enti Pubblici o Aziende Private. 

AMMINISTRATIVO
– diploma di Scuola Media Superiore di durata quinquennale o equipollente;
– possesso di comprovata esperienza lavorativa – almeno triennale, sia con rapporto di lavoro subordinato che autonomo – nell’ambito di riferimento delle materie d’esame oggetto della Prova orale, maturata presso Enti Pubblici o Aziende Private.

SELEZIONE

Le prove d’esame potranno essere precedute da un prova preselettiva nel caso in cui i candidati ammessi alle selezioni siano oltre 20.

La selezione si espleterà attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di prove d’esame pratiche ed orali.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi che trovate a fine articolo e pubblicati sulla GU n.43 del 05-06-2020.

DOMANDE

I candidati interessati ai concorsi Provincia Arezzo dovranno presentare le domande, redatte secondo i modelli sotto allegati, al Dirigente del Servizio Affari del Personale della Provincia di Arezzo – c/o Ufficio Protocollo – P.zza Libertà, 3 – 52100 – Arezzo (AR) entro il 20 Giugno 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– consegna diretta, brevi manu, all’Ufficio Protocollo nei giorni ed orari di apertura al pubblico (da Lunedì a Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,30, e nelle giornate di Martedì e Giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 17,00);
– a mezzo Raccomandata con avviso di ricevimento;
– collegandosi ed identificandosi all’indirizzo tramite piattaforma Apaci;
– via PEC, entro il termine ultimo stabilito nel presente Avviso, alla casella di Posta Elettronica Certificata: [email protected]

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– dettagliato curriculum vitae formativo e professionale auto-certificato, datato e firmato;
– copia della ricevuta del versamento comprovante il pagamento della tassa di Selezione, pari ad Euro 10,00;
– copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità;
– per i candidati diversamente abili: idonea certificazione medica (in originale o in copia autentica) da cui risulti l’eventuale ausilio occorrente per l’espletamento della Prova Orale ed eventuali tempi aggiuntivi indicandone l’entità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi Provincia Arezzo per Amministrativi e Tecnici sono invitati a leggere con attenzione i bandi sotto allegati:
– Tecnico: BANDO (Pdf 187 Kb) e DOMANDA (Pdf 109 Kb);
– Amministrativo: BANDO (Pdf 192 Kb) e DOMANDA (Pdf 104 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno pubblicate sulla GU e in seguito anche sul sito della Provincia nella sezione ‘Bandi, gare e concorsi’. Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato.

Scopri anche tutti gli altri concorsi pubblici presenti in Italia. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments