Unione Terre di Castelli: concorso per 10 Agenti di Polizia

Polizia Municipale

Disponibili nuovi posti di lavoro in Emilia Romagna.

L’Unione Terre di Castelli, in provincia di Modena, ha indetto un concorso per la copertura di 10 posti di agente di polizia locale.

Le risorse saranno inserite con contratto di formazione e lavoro di 12 mesi e di 36 ore settimanali in categoria C, con uno stipendio annuo di circa € 20.344.

Sarà possibile candidarsi fino al 3 Novembre 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per agenti di polizia locale i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana;
– iscrizione nelle liste elettorali;
– età compresa tra i 18 e i 32 anni non compiuti alla data di scadenza dell’avviso di selezione;
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità);
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva, per i cittadini soggetti a tale obbligo;
– non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati;
– disponibilità incondizionata a prestare servizio armato, a condurre i veicoli in dotazione al Corpo di Polizia e ad usare le attrezzature in dotazione al Corpo;
– non essere stati riconosciuti “obiettori di coscienza” ai sensi del D. Lgs. 66/2010, salvo rinuncia allo status secondo quanto previsto dall’art. 636 della medesima normativa;
– assenza di provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– assenza di condanne penali o procedimenti penali pendenti o misure di sicurezza o prevenzione che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– conoscenza ottima della lingua italiana; conoscenza di base dell’ inglese; conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– patente di guida di categoria B o superiore in corso di validità;
– patente di guida di cat. A senza limitazioni oppure patente di guida di cat. A2 senza limitazioni conseguita fino al 18/01/2013 oppure patente di guida di cat. A2 conseguita dal 19/01/2013 seguita da una prova pratica di guida su veicolo specifico al termine della quale è stata rilasciata la patente di cat. A oppure impegno, in caso di assunzione, a conseguire la patente richiesta entro il termine perentorio ed inderogabile di mesi 11 dall’assunzione con contratto di formazione e lavoro;
– idoneità allo svolgimento di tutte le mansioni, nessuna esclusa, proprie del profilo professionale di Agente di polizia e e possesso degli specifici requisiti fisico-funzionali previsti.

Si precisa che quattro posti sono prioritariamente riservati ai volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

Nel caso in cui i candidati ammessi al concorso siano in numero superiore a 70, l’amministrazione si riserva la facoltà di far precedere le prove d’esame da una preselezione costituita da somministrazione di test a risposta multipla di tipo tecnico-professionale o attitudinale sulle materie d’esame.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, una scritta, una orale e un colloquio psicoattitudinale.

Le prove d’esame verteranno sugli argomenti indicati nel bando di selezione al concorso.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al bando per agenti di polizia locale, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere presentata entro le ore 12:00 del 3 Novembre 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– presentazione a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Vignola – via Marconi, 1 – 41058 – Vignola (MO);
– invio di lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Unione di Comuni “Terre di Castelli” – Servizio Risorse Umane – Via Bellucci, 1 – 41058 – Vignola (MO);
– tramite posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected];
– tramite fax esclusivamente al seguente numero 059 767251.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica di un documento d’identità in corso di validità;
– copia fotostatica della patente di guida A senza limitazioni e della patente di guida B, in corso di validità;
– ricevuta di versamento di una tassa di Euro 10,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

UNIONE DI COMUNI TERRE DI CASTELLI

L’Unione “Terre di Castelli”, situata in provincia di Modena, aggrega otto comuni con una popolazione e una dimensione paragonabile a quella di un medio capoluogo di provincia, tale che fa dell’Unione Terre di Castelli una delle Unioni di Comuni più grandi d’Italia.

I Comuni che appartengono all’Unione sono: Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Guiglia, Marano sul Panaro, Savignano sul Panaro, Spilamberto, Vignola, Zocca.

L’Unione Terre di Castelli si occupa di una pluralità di funzioni e servizi: istruzione, servizi sociali, gestione del personale, polizia locale, sistemi informativi, pianificazione del territorio (PSC), gare e appalti di fornitura di beni e servizi, ecc.

BANDO

Gli interessati al concorso per 10 agenti di polizia locale dell’Unione dei Comuni Terre di Castelli sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 122 Kb), pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale n.84 del 23-10-2018.

Eventuali successive comunicazioni saranno rese disponibili sul sito web del Comune www.unione.terredicastelli.mo.it, sezione ‘Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments