Acquevenete SpA: concorsi per 10 assunzioni

acquevenete

Nuove assunzioni in Veneto a tempo indeterminato.

Acquevenete SpA, gestore idrico con sede nella provincia di Padova, ha indetto quattro concorsi pubblici per la selezione di 10 risorse. 

Previste assunzioni per Ingegnere, Addetti alla clientela, Esperto in pianificazione economica ed Esperto in regolazione idrica. I posti di lavoro sono destinati a candidati diplomati e laureati.

CONCORSI ACQUEVENETE

Acquevenete SpA ha pubblicato quattro bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato delle seguenti figure professionali:

  • n.1 posto per Ingegnere responsabile di interventi di manutenzione straordinaria. La risorsa opererà relativamente alla progettazione, coordinamento per la sicurezza, direzione e contabilità dei lavori.
    Requisiti specifici: laurea in Ingegneria civile, esperienza di almeno 5 anni in studi professionali, società di gestione o imprese di costruzioni; patente di guida B.
  • n.7 posti per Addetti alle operazioni della clientela. Le risorse si occuperanno delle attività di front office e back office del servizio clienti dell’Azienda.
    Requisiti specifici: diploma di qualifica professionale a indirizzo amministrativo o commerciale o diploma di maturità superiore; patente di guida B.
  • n.1 posto per Esperto in pianificazione economica e finanziaria. La risorsa opererà nella pianificazione e gestione della finanza aziendale, predisposizione di budget, gestione dei rapporti con gli uffici aziendali commerciale e tecnico e predisposizione di piani economico finanziari.
    Requisiti specifici: laurea magistrale in Finanza o Scienze dell’Economia o Scienze economico-aziendali.
  • n.1 posto per Esperto in regolazione idrica. La risorsa si occuperà di gestione dei dati aziendali richiesti dall’ARERA e di gestire i sistemi di regolazione tariffaria e normativa del Servizio Integrato.
    Requisiti specifici: laurea magistrale in Finanza, Ingegneria gestionale, Matematica, Scienze dell’economia, Scienze economico-aziendali, Scienze statistiche, Scienze statistiche attuariali e finanziarie.

Le graduatorie potranno essere adoperate per future assunzioni e/o rinuncia, decadimento o dimissioni del vincitore per un periodo di 24 mesi.

REQUISITI GENERICI

Oltre al possesso dei requisiti specifici relativi alle singole mansioni a concorso, i candidati ai concorsi di Acquevenete dovranno possedere i seguenti requisiti generici:
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’UE o di una delle categorie indicate sui bandi;
– regolarità dell’obbligo di leva;
– inesistenza di condanne penali o di stato di interdizione o di provvedimenti di prevenzione o altre misure.

SELEZIONE

I candidati ai concorsi per le assunzioni di Acquevenete saranno valutati per titoli e colloquio.

Inoltre, per il concorso di Addetti alla clientela e per il concorso di Ingegnere per interventi di manutenzione straordinaria è prevista una ulteriore prova pratica.

ACQUEVENETE

Acquevenete SpA è un fornitore di servizi idrici integrati che copre la gestione di 110 Comuni delle province di Verona, Venezia, Rovigo, Vicenza, Padova. Con sede a Moncelise, in provincia di Padova, la Società è nata nel 2017 dalla fusione del Centro Veneto Servizi e Polisine Acque, e copre un bacino di utenza di oltre 500mila abitanti, per oltre 10mila chilometri di condotte tra reti idriche e fognarie. Acquevenete si occupa di prelevare le acque, farle defluire e depurarle attraverso appositi impianti.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi pubblici Acquevenete, i candidati devono redigere la domanda in carta semplice e sottoscritta e inviarla a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, da indirizzare a: Acquevenete SpA – Via C. Colombo n.29/A – 35043 Monselice (PD) – Ufficio Risorse Umane.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro le seguenti date di scadenza:
– concorso Ingegnere responsabile interventi manutenzione straordinaria: 9 maggio 2018;
– concorso Addetti operazioni clientela: 11 maggio 2018;
– concorso Esperto pianificazione economica e finanziaria: 7 maggio 2018;
– concorso Esperto in regolazione idrica: 8 maggio 2018.

Nelle domande di partecipazione sarà necessario indicate i dati indicati sui bandi e allegare la copia del titolo di studio.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio delle domande di ammissione ai concorsi pubblici, è indicato sui bandi.

BANDI

I candidati alle selezioni pubbliche di Acquevenete sono invitati a leggere attentamente i bandi di concorso sotto allegati:
–  concorso per Ingegnere interventi manutenzione straordinaria: BANDO (pdf 756kb);
– concorso per Addetti operazioni clientela: BANDO (pdf 704kb);
– concorso per Esperto pianificazione economica e finanziaria: BANDO (pdf 763kb);
– concorso per Esperto in regolazione idrica: BANDO (pdf 784kb).

Tutte le comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito web di Acquevenete, sezione ‘Azienda > Selezione del personale’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments