ASP Bologna: concorso per 4 specialisti area coesione sociale

sociale, assistente, infermiere
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuovi posti di lavoro in Emilia Romagna grazie al concorso per specialisti in ambito coesione sociale indetto dalla ASP di Bologna.

Si prevede, infatti, la selezione di 4 istruttori direttivi specialisti tecnici degli interventi di promozione e coordinamento dello sviluppo sociale (Cat. D/D1) da assumere a tempo indeterminato.

Il bando di concorso scade in data 23 dicembre 2021. Ecco tutte le informazioni utili per presentare la domanda di partecipazione.

REQUISITI

I candidati al concorso per specialisti tecnici presso l’area coesione sociale devono essere in possesso dei seguenti requisiti generici:

  • cittadinanza italiana o di altro Paese membro dell’UE o di Paese non UE, purché in possesso degli ulteriori requisiti stabiliti dal bando e dalla Legge;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inesistenza di provvedimenti come licenziamento, destituzione, dispensa o decadenza dall’impiego presso pubblica amministrazione;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • immunità da interdizione dai pubblici uffici e da destituzione da precedenti pubblici impieghi;
  • regolarità degli obblighi di leva per i candidati di sesso maschili ove previsto;
  • idoneità psico-fisica all’impiego;
  • titolo di studio: laurea triennale, specialistica, CU o vecchio ordinamento appartenenti all’area sociale, umanistica, sanitaria, secondo la classificazione del MIUR.

SELEZIONE

La selezione pubblica avverrà attraverso lo svolgimento delle seguenti prove d’esame:

  • preselezione (eventuale): dinanzi a un numero di domande maggiore di 200, saranno somministrati questionari o test, anche a lettura ottica, sulle materie riportate nel bando. I primi 150 candidati che avranno superato la preselezione, potranno accedere alla prova scritta;
  • prova scritta: domande a risposta multipla e/o sintetica e/o simulazione o soluzione di casi a contenuto teorico-pratico, sulle materie elencate nel bando;
  • prova orale: colloquio sulle materie e/o tematiche delle prove precedenti e accertamento dell’uso degli applicativi più in uso a livello informatico, nonché della conoscenza della lingua inglese.
adv

ASP BOLOGNA

L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Città di Bologna è stata istituita dalla fusione dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Giovanni XXIII, dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Poveri Vergognosi e dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona IriDes. La ASP Bologna si occupa della gestione dei servizi sociali e socio-sanitari per anziani, minori e famiglie in difficoltà. Tra i servizi offerti, oltre a quelli strettamente domiciliari, vi sono il Centro d’Incontro Margherita, per le persone con disturbi alla memoria, e il Caffè Alzheimer, per le persone con deterioramento cognitivo.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso della ASP di Bologna deve essere redatta attraverso l’apposita procedura telematica, disponibile a questa pagina, da completare entro le ore 12:00 del 23 dicembre 2021.

Per candidarsi sarà necessario effettuare la registrazione e compilare il format presente sul sistema. Inoltre, è necessario pagare la tassa di concorso, dell’importo di 10,00 €, seguendo le indicazioni presenti nel bando.

Tutte le ulteriori precisazioni sulle modalità di candidatura alla selezione pubblica e sulla documentazione da presentare, sono riportate nel bando che rendiamo disponibile sotto.

BANDO

I candidati al concorso per specialisti tecnici della ASP di Bologna sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 1Mb) di selezione, pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.93 del 23-11-2021.

adv

ULTERIORI COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni, sulle procedure selettive e sulla graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito internet della ASP Bologna, sezione ‘amministrazione trasparente > bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere tutti i concorsi pubblici in Emilia Romagna, potete visitare la nostra pagina dedicata. Inoltre, se volete restare sempre aggiornati, potete iscrivervi gratuitamente al canale Telegram e alla nostra newsletter gratuita.

di Tania A.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *