ASP Catanzaro: concorsi per 32 amministrativi, cat. protette

impiegati, amministrativi, ospedale

L’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Catanzaro (Calabria) ha indetto due concorsi per amministrativi.

Sono previste, infatti, complessive 32 assunzioni a favore degli appartenenti alle categorie protette. Le risorse saranno impiegate a tempo indeterminato e pieno.

Il termine entro il quale candidarsi è fissato al giorno 1 Agosto 2021. Ecco i bandi e tutti i dettagli utili per partecipare alle selezioni.

CONCORSI PER AMMINISTRATIVI ASP CATANZARO

L’ASP di Catanzaro ha dunque pubblicato due concorsi per assumere vari amministrativi appartenenti alle categorie protette, come di seguito specificato:

  • n. 11 collaboratori amministrativi professionali – categoria D;
  • n. 21 assistenti amministrativi – categoria C.

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare ai concorsi per amministrativi presso l’ASP di Catanzaro i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno
    dei Paesi dell’Unione Europea o quanti sono in possesso dei requisiti previsti dall’art. 38
    del D.Lgs. n. 165/2001 e smi;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • appartenenza alla categoria di cui alla Legge n. 68/1999, attestata da certificato di iscrizione nelle liste provinciali della Provincia di Catanzaro, rilasciato in data non anteriore a tre mesi rispetto a quella di scadenza dei bandi;
  • godimento dei diritti civili e politici: inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • iscrizione nell’elenco dei disabili disoccupati di cui all’art. 8 della legge 12.3.99, n. 68, attestata da certificato del competente ufficio della Provincia di Catanzaro rilasciato in data non anteriore a tre mesi rispetto a quella di scadenza dei bandi.

REQUISITI SPECIFICI

Per candidarsi ai concorsi dell’ASP di Catanzaro per amministrativi, in base al profilo per il quale si concorre, sarà inoltre necessario possedere i seguenti requisiti specifici:

COLLABORATORI AMMINISTRATIVI PROFESSIONALI

  • laurea di I livello in Scienze dei Servizi giuridici o in Scienze dell’amministrazione e
    dell’organizzazione o in Scienze dell’economia e della gestione aziendale o in Scienze economiche o in Scienze politiche e relazioni internazionali secondo le classi indicate nel bando, o titoli equiparati;
  • oppure diploma di laurea, conseguita secondo il previgente ordinamento, in Giurisprudenza o in Scienze politiche o in Economia e commercio ed equipollenti o laurea specialistica o magistrale equiparata alle precedenti.

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o di maturità artistica e magistrale che si conseguono dopo un corso quadriennale.

SELEZIONE

Le procedure selettive di entrambi i concorsi si svolgeranno mediante la valutazione dei titoli e il superamento di tre prove d’esame: una scritta, una pratica ed infine una orale.

Nel corso della prova orale si accerteranno, tra l’altro, la conoscenza di elementi di informatica e la conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera a scelta tra inglese e francese. Si specifica che tale scelta dovrà essere indicata nella domanda di partecipazione.

Per maggiori informazioni sulle prove e sui titoli valutabili si rimanda pertanto alla lettura dei singoli bandi, scaricabili a fine articolo.

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO

L’ASP di Catanzaro è costituita in azienda con personalità giuridica pubblica e autonomia imprenditoriale. La sua mission è la promozione e la tutela della salute, sia individuale che collettiva, tanto della popolazione residente quanto di quella presente a qualsiasi titolo nel proprio ambito territoriale. L’obiettivo è consentire la migliore qualità di vita possibile, garantendo i livelli essenziali di assistenza.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi dell’ASP di Catanzaro per amministrativi dovranno essere redatte secondo gli appositi modelli allegati ai bandi, scaricabili a fine articolo. Andranno quindi presentate entro il giorno 1 Agosto 2021. Le domande dovranno in seguito essere inoltrate con una delle seguenti modalità:

  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento;
  • direttamente all’Ufficio Protocollo dell’U.O. Affari Generali e Assicurazioni dell’intestata Azienda, sito in Via Vinicio Cortese n. 25 – 88100 Catanzaro, in orario di servizio;
  • per mezzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) personale all’indirizzo:
    [email protected]

I candidati dovranno allegare alla domanda anche la seguente documentazione:

  • mediante dichiarazioni sostitutive di certificazione o atto di notorietà: documenti necessari per dimostrare il possesso dei requisiti generali specifici di ammissione;
  • tutte le certificazioni relative ai titoli che si ritiene opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito e della formulazione della graduatoria, ivi compreso un dettagliato curriculum formativo e professionale, redatto su carta semplice, datato e firmato;
  • elenco, in carta semplice, dei documenti e titoli allegati;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità.

Si segnala, inoltre, che eventuali pubblicazioni devono essere edite a stampa e dovranno, comunque, essere presentate e autocertificate.

Per l’eventuale riconoscimento dei periodi di effettivo servizio militare di leva, di richiamo alle armi, di ferma volontaria e di rafferma, valutabili nei titoli di carriera, deve essere prodotta copia del foglio matricolare. In alternativa, gli interessati devono specificare, nell’autocertificazione, oltre all’esatto periodo di servizio prestato, anche se il servizio stesso sia stato svolto o meno con mansioni riconducibili al profilo a concorso.

Infine, agli atti e documenti redatti in lingua straniera occorrerà allegare la traduzione in lingua
italiana, certificata in conformità al testo straniero, redatta dalla competente rappresentanza
diplomatica o consolare, da un traduttore ufficiale o il candidato stesso dovrà certificare che la stessa è conforme al testo straniero.

Ulteriori dettagli sono quindi consultabili nei bandi allegati di seguito.

BANDI

Gli interessati ai concorsi per amministrativi dell’ASP di Catanzaro sono invitati a leggere con attenzione i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 52 del 02-07-2021 e in versione integrale sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria, parte terza, n. 38 del 14 maggio 2021. Riportiamo di seguito i bandi:

  • concorso collaboratori amministrativi professionali: BANDO (Pdf 280 Kb);
  • concorso assistenti amministrativi: BANDO (Pdf 279 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI E COME RESTARE AGGIORNATI

Tutte le successive comunicazioni in merito ai diari delle prove concorsuali e alle graduatorie finali saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web dell’Azienda, nella sezione ‘Comunicazioni > Concorsi e avvisi’.

Se volete conoscere gli altri concorsi pubblici per amministrativi, visitate la nostra pagina. Inoltre, per restare sempre aggiornati, vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments