Aspal e Huawei ICT Academy: corso gratuito certificazione HCIA Datacom

informatica

Interessante opportunità formativa a Cagliari (Sardegna) in campo digitale con il corso gratuito finalizzato alla certificazione HCIA Datacom promosso dall’Agenzia Sarda per le politiche attive del lavoro (Aspal) e Huawei ICT Academy.

La proposta didattica si rivolge a disoccupati e a studenti oppure occupati in possesso di diploma o laurea. Richiesta la residenza nella regione.

Sarà possibile candidarsi entro il 25 Marzo 2022. Vediamo le informazioni sul corso di formazione, i dettagli sui requisiti richiesti e come fare domanda, oltre al bando da scaricare.

CORSO GRATIS CERTFICAZIONE HCIA DATACOM ASPAL – HUAWEI

L’Aspal e Huawei ICT Academy presentano quindi a Cagliari il corso gratuito per il conseguimento della certificazione HCIA Datacom (Routing and Switching).

L’Aspal e Huawei hanno infatti siglato un accordo di collaborazione per creare un punto Huawei ICT Academy, ossia un programma di partnership non profit che coinvolge università ed enti pubblici in tutto il mondo offrendo corsi di certificazione sulle tecnologie ICT. L’accordo prevede l’erogazione di formazione certificata Huawei presso l’Aspal – Huawei ICT Academy.

L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto “Smart Region” della Regione Autonoma della Sardegna.

OFFERTA FORMATIVA

Con la certificazione HCIA Datacom V1.0 saranno acquisite competenze nella pianificazione, progettazione, distribuzione e ottimizzazione di reti di piccole e medie dimensioni.

Elenchiamo, di seguito, le materie principali del corso:

  • Nozioni di base sulla comunicazione dei dati e sulla rete;
  • Costruzione di una rete IP;
  • Costruzione di una rete Ethernet;
  • Infrastruttura di sicurezza informatica e accesso alla rete;
  • Servizi e applicazioni di rete;
  • Nozioni di base sulle WLAN;
  • Nozioni di base sulle WAN;
  • Gestione della rete e O&M;
  • Nozioni di base su Protocollo IPv6;
  • Nozioni di base su SDN e automazione.

Per i dettagli sul programma didattico rimandiamo alla lettura del bando allegato a fine articolo.

DESTINATARI

Il percorso formativo è aperto a candidati residenti in Sardegna e con una conoscenza basilare della lingua inglese e competenze informatiche di base. È indirizzato, nello specifico, a disoccupati, nonché a studenti e occupati in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • diploma di perito informatico;
  • diploma di scuola secondaria di II grado con esperienza lavorativa nel campo delle telecomunicazioni (CCNL Telecomunicazioni e/o certificate esperienze in ambito TLC);
  • laurea rientrante nelle classi 9 (Ingegneria dell’informazione) e 26 (Scienze e tecnologie informatiche) di cui al DM 04/08/2000;
  • laurea specialistica rientrante nelle classi 23/S (Informatica) e 100/S (Tecniche e metodi per la
    società dell’informazione) di cui al DM 28/11/2000;
  • laurea triennale o laurea magistrale rientrante nelle classi L-8 (Ingegneria dell’Informazione), L- 31 (Scienze e Tecnologie Informatiche), LM-18 (Informatica) LM-32 (Ingegneria informatica), LM-66 (Sicurezza informatica), LM-91 (Tecniche e metodi per la società dell’informazione) di cui al DM 270/04;
  • laurea in informatica o laurea equipollente secondo la vigente normativa, conseguita secondo il vecchio ordinamento universitario di cui al DM 39/98.

Possono candidarsi al corso anche studenti universitari afferenti agli indirizzi di laurea sopraindicati che abbiano sostenuto 80% degli esami previsti nel piano di studi.

SEDE E SVOLGIMENTO DEL CORSO

Il corso si terrà a Cagliari, presso la sede della Aspal-Huawei Academy in Viale Regina Margherita n. 33, nei locali della Ex-Manifattura Tabacchi. La durata totale sarà di 60 ore, suddivise in 2 settimane, per un impegno massimo di 30 ore a settimana. L’inizio sarà comunicato agli allievi a mezzo di PEC o email.

Si richiede la frequenza obbligatoria di almeno il 70% delle attività formative totali.

SELEZIONE

Il percorso può essere frequentato da un numero massimo di 20 partecipanti e potrà iniziare con almeno 7 allievi.

La selezione sarà effettuata mediante la verifica dei requisiti minimi richiesti, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande, fino al completamento dei posti disponibili.

CERTIFICAZIONE

Il certificato sarà rilasciato previo superamento dell’esame di certificazione HCIA Datacom e se si è raggiunta la percentuale minima di frequenza.

COME ISCRIVERSI AL CORSO

Gli interessati al corso gratuito Aspal – Huawei per il rilascio della certificazione HCIA Datacom devono presentare la domanda di ammissione secondo l’apposito MODELLO (Pdf 2 MB) entro il 25 Marzo 2022 anche attraverso un indirizzo PEC non intestato al candidato, all’indirizzo:  [email protected] A tal riguardo invitiamo a leggere questo articolo per sapere come attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • copia di un documento di identità in corso di validità, nel caso in cui la domanda non sia firmata digitalmente;
  • per gli stranieri, in aggiunta al documento di identificazione, fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità.

BANDO

Alleghiamo, per completezza informativa, il BANDO (Pdf 377 Kb) di manifestazione di interesse, pubblicato sul sito dell’Aspal.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni rimandiamo a questo sito.

L’elenco dei candidati ammessi al corso sarà pubblicato sul portale Sardegna Lavoro, nella sezione “Concorsi e selezioni”.

ALTRI CORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire anche le altre opportunità formative, consultate la nostra pagina riservata ai corsi di formazione. Inoltre, per rimanere sempre aggiornati con tutte le novità, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti