Audizioni Abraxa Teatro, si cercano performer. Lavoro retribuito

teatro, audizioni, casting
adv

Interessante opportunità in ambito teatrale: Abraxa Teatro ha indetto delle audizioni per attori, performer e ballerini.

Le persone selezionate prenderanno parte alla realizzazione dello spettacolo “New Generation 25. La performance che non può finire”.

Il lavoro è retribuito.

Gli interessati potranno candidarsi entro il 7 luglio 2024.

Ecco tutti i dettagli e come candidarsi alle audizioni di Abraxa Teatro.

CASTING ABRAXA TEATRO PER PERFORMER

La compagnia Abraxa Teatro, compagnia finanziata dal FNSV del Ministero della Cultura, ha dunque indetto delle audizioni per performer per la realizzazione dello spettacolo “New Generation 25. La performance che non può finire” diretto da Emilio Genazzini.

L’audizione è volta alla selezione di performers, di attori/attrici, di danzatori/danzatrici (ma con esperienza di lavoro teatrale) che diventeranno i protagonisti dello spettacolo.

La rappresentazione teatrale verrà messa in scena nell’estate 2024 in varie location e nell’autunno 2024, con alcune date anche presso il Teatro Marconi, nell’ambito del progetto vincitore dell’Avviso Pubblico “Culture in movimento” del Comune di Roma 2024.

Sono previsti eventuali tour anche all’estero nel 2025.

Il lavoro utilizzerà la creatività artistica e la ricerca teatrale per sviluppare linguaggi innovativi, soprattutto esplorando l’uso delle capacità espressive del corpo e della voce, intese come suoni.

Le giornate di spettacolo saranno retribuite, inoltre saranno versati i contributi INPS.

FIGURE CERCATE

Con le audizioni per performer di Abraxa Teatro saranno selezionate le seguenti figure:

  • performers,
  • attori / attrici,
  • danzatori / danzatrici (ma con esperienza di lavoro teatrale).
adv

SELEZIONE

Gli artisti selezionati verranno invitati a sostenere un’audizione dal vivo a Roma, presso la sala dell’Associazione Villa Flora, in via Portuense n.610, nelle seguenti giornate:

  • 13 luglio 2024, dalle 10.00 alle 13.00;
  • 14 luglio 2024, dalle 10.00 alle 13.00.

Alle persone presenti alla selezione verrà richiesto di presentare il proprio lavoro e di partecipare al lavoro collettivo proposto.

ABRAXA TEATRO

Abraxa Teatro, fondata da Emilio Genazzini, ha un nucleo artistico di persone stabile e duraturo ma allo stesso tempo aperto all’accoglimento di giovani attori. L’esperienza spettacolare della compagnia è tale che ha percorso e abbracciato campi diversi del teatro e della cultura proprio per la molteplicità degli interessi espressi e per le specifiche capacità di intervento sviluppate nel tempo, con differenti linee di evoluzione della ricerca e della produzione.

COME CANDIDARSI AI CASTING

Gli interessati alle audizioni per performer di Abraxa Teatro dovranno inviare un’email entro il 7 luglio 2024, all’indirizzo: callabraxateatro@gmail.com con oggetto “New Generation”.

All’email dovrà anche essere allegato il seguente materiale:

  • curriculum,
  • fotografie,
  • eventualmente breve showreel (max 2 min) o altro.

È importante allegare il materiale direttamente al corpo dell’email e che il formato sia compresso (non superiore ai 10 MB totali). Il materiale che non rispetterà questi requisiti non sarà visionato.

ALTRI PROVINI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e consultate i più interessanti casting e provini disponibili in Italia in questo momento.

Per rimanere informati e aggiornati su tutte le novità, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram. Vi suggeriamo, inoltre, di seguirci sui nostri canali WhatsApp e sul canale TiKTok @tinconsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando sul bottone “Segui”.

di Anna Z.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *