Borse di studio “Una laurea con Amplifon” per 10 futuri audioprotesisti

apparecchi acustici, protesi acustiche, udito, sordità
adv

Con l’iniziativa “Una laurea con Amplifon”, la società leader nel campo della cura dell’udito mette a disposizione 10 borse di studio per chi intende iscriversi alla laurea triennale in Tecniche Audioprotesiche.

I borsisti, infatti, riceveranno il rimborso delle spese del test d’ingresso, i fondi per la copertura delle tasse universitarie e, infine, un contributo mensile di 500 euro per i tre anni di studio.

Le domande per accedere al sussidio dovranno essere presentate entro il 30 Giugno 2023. Ecco il bando da scaricare e tutto quello che occorre sapere per candidarsi.

adv

BORSE DI STUDIO AMPLIFON

Amplifon Italia S.p.A. offre quindi, attraverso il programma “Una laurea con Amplifon”, 10 borse di studio che coprono:

  • le spese relative all’esame di ammissione e ai libri per prepararlo;
  • le tasse universitarie dal primo al terzo anno per il corso di Laurea Triennale in Tecniche Audioprotesiche (L/SNT 3 – classe delle lauree in professioni sanitarie), purché in regola con il superamento degli esami previsti dal corso di studi;
  • un contributo mensile di 500 euro lordi per 12 mesi l’anno (inclusi, pertanto, i mesi estivi) per le spese di vitto e alloggio.

Compatibilmente con i regolamenti dell’università in cui si iscrivono, i vincitori della borsa di studio dovranno svolgere tutti i percorsi di tirocinio professionalizzante previsti dal corso di studi presso i centri acustici Amplifon.

Concluso il percorso accademico con il conseguimento della laurea, il borsista potrà lavorare in Amplifon, presso uno o più centri acustici dell’azienda, a fronte dell’impegno a svolgere per i 3 anni successivi alla laurea l’attività audioprotesica nel centro al quale è stato assegnato.

DESTINATARI

Possono candidarsi per ricevere l’agevolazione tutte le studentesse e gli studenti diplomati, provenienti da qualsiasi indirizzo scolastico, interessati alla professione dell’audioprotesista e indipendentemente dalla propria situazione economica e patrimoniale.

I candidati potranno scegliere liberamente quale università italiana frequentare tra i 13 atenei italiani che attivano il corso di laurea triennale in Tecniche Audioprotesiche, consultabili nel bando di assegnazione delle borse di studio che alleghiamo a fine articolo.

REQUISITI

Per poter partecipare al programma “Una laurea con Amplifon” sarà necessario possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • residenza nello Stato italiano o possedere un valido permesso di soggiorno;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado entro la data del test nazionale;
  • possibilità di sostenere il test nazionale per i corsi di laurea in professioni sanitarie per l’anno accademico 2023 / 2024;
  • compilazione e presentazione del modulo di domanda al Comitato di selezione Amplifon entro il termine previsto.

PROCEDURA DI SELEZIONE

La procedura selettiva si compone dei seguenti passaggi:

  1. prima di svolgere il test d’ingresso nazionale: invio della candidatura per le borse di studio Amplifon;
  2. svolgimento del test d’ingresso nazionale:
    – dimostrare di aver sostenuto e superato il test;
    – indicare come prima scelta il corso di laurea triennale in Tecniche Audioprotesiche;
  3. dopo l’eventuale superamento del test: colloqui di selezione.

Per maggiori dettagli invitiamo a visionare il bando allegato a fine articolo.

AMPLIFON

Amplifon è leader mondiale nel settore dell’hearing care, nell’ambito del quale ha un ruolo di retailer leader. Ha 70 anni di storia alle spalle. Nasce, infatti, nel 1950 a Milano per offrire soluzioni acustiche a quanti avevano subito danni causati dalla guerra. Può contare su una rete di oltre 9mila punti vendita, più di 19mila dipendenti e collaboratori, di cui 9.500 audioprotesisti. È presente in 25 Paesi nei 5 continenti.

adv

COME FARE DOMANDA

La domanda per le borse di studio Amplifon Italia S.p.A. deve essere compilata e presentata online entro il 30 Giugno 2023 accedendo a questa pagina e cliccando su “Candidati ora”.

Gli aspiranti borsisti dovranno inoltre allegare alla domanda la seguente documentazione:

  • scansione di un documento di identità in corso di validità (fronte/retro);
  • lettera motivazionale, possibilmente in formato pdf;
  • autocertificazione della media scolastica dell’ultimo anno di studi o del voto di maturità (da redigere utilizzando l’apposito modello disponibile sul sito web di Amplifon).

BANDO

Per completezza informativa mettiamo dunque a vostra disposizione il BANDO (Pdf 168kb) integrale dell’iniziativa “Una laurea con Amplifon”.

ALTRE OPPORTUNITÀ

Continuate a seguirci e, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al nostro canale Telegram.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *