Comune di Avigliana: concorso per 9 diplomati

informatica, computer, tastiera

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Piemonte.

Il Comune di Avigliana, in provincia di Torino, ha indetto un concorso rivolto a diplomati per l’assunzione di nove Istruttori Amministrativi – Cat. C, posizione economica C1.

Si segnala che 8 Risorse saranno assegnate a tempo pieno al Comune di Avigliana e 1 Risorsa a tempo parziale (18 ore settimanali) al Comune di Novalesa.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 4 Dicembre 2019.

CONCORSO COMUNE DI AVIGLIANA

Il Comune di Avigliana, in provincia di Torino, ha indetto, infatti, un concorso per la copertura di 9 posti di Istruttore Amministrativo. Le risorse saranno così distribuite:

  • n. 8 risorse a tempo pieno presso il Comune di Avigliana;
  • n. 1 risorsa a tempo parziale (18 ore settimanali) presso il Comune di Novalesa.

Si segnala, inoltre, che operano le seguenti riserve:
n.1 posto per i volontari delle FF.AA.;
n.2 posti al personale in servizio a tempo indeterminato presso il Comune di Avigliana che risulti in possesso dei requisiti di partecipazione previsti per l’accesso dall’esterno e di una anzianità di servizio nella categoria B3 di almeno 2 anni, in profili professionali di tipo amministrativo.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Avigliana, i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18, compiuti alla data di scadenza del bando, e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del profilo professionale oggetto di selezione;
– godimento dei diritti civili e politici e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico e non aver subito un licenziamento disciplinare o per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– per i candidati di sesso maschile: posizione regolare in relazione agli obblighi di leva per i nati entro il 31.12.1985;
– diploma di istruzione secondaria di 2° grado quinquennale;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso per reati che escludono l’ammissibilità all’impiego pubblico. 

SELEZIONE

L’Amministrazione procederà ad una preselezione qualora il numero dei candidati, esclusi coloro che ne sono esonerati, superasse i settanta.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame una scritta ed una orale – sui seguenti argomenti:
– ordinamento istituzionale, finanziario e contabile degli Enti Locali, con inclusione dei servizi demografici e statistici svolti in veste di Ufficiale di Governo (D. Lgs. 267/2000 e s.m.i.);
– principi e nozioni in tema di procedimento amministrativo, accesso, trasparenza e anticorruzione, privacy (L. 241/90, D. Lgs. 33/2013, Legge 190/2012, D. Lgs.196/2003 e regolamento UE 2016/679);
– elementi in materia di documentazione amministrativa e Codice dell’Amministrazione digitale (D.P.R. n. 445/2000, D. Lgs. 82/2005);
– elementi sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione (D. Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. e C.C.N.L. vigente);
– elementi in materia di Codice degli Appalti – lavori, servizi e forniture – (D. Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.);
– nozioni di diritto penale con particolare riguardo ai reati contro la pubblica amministrazione;
– conoscenza della lingua inglese o francese;
– capacità di utilizzo dei dispositivi informatici e delle relative applicazioni di uso più comune.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso del Comune di Avigliana dovrà essere presentata esclusivamente online alla seguente pagina entro il giorno 4 Dicembre 2019.


Alle domande dovrà essere allegata la seguente documentazione:
– copia fotostatica non autenticata di un documento di identità personale in corso di validità;
– copia della ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso di € 10,00;
– copia della certificazione medico-sanitaria che indichi gli strumenti ausiliari utili allo svolgimento della preselezione e delle prove d’esame e che consenta di quantificare i tempi aggiuntivi necessari all’avente diritto, in riferimento al tipo di handicap posseduto e al tipo di selezione o prova da sostenere;
– copia della certificazione medico-sanitaria da cui risulti che il candidato è un portatore di handicap con invalidità uguale o superiore all’80%;
– copia dell’attestazione di equiparazione o della richiesta di equivalenza del titolo di studio conseguito all’estero inviata al Dipartimento della Funzione Pubblica e la relativa copia della ricevuta di spedizione.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per 9 diplomati del Comune di Avigliana sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 116 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.87 del 05-11-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.avigliana.to.it nella sezione ‘Amministrazione> Bandi di concorso’.






© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *