Comune Bellaria Igea Marina: concorso per 11 istruttori di vigilanza

Agenti Polizia locale

Il Comune di Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini (Emilia Romagna), ha indetto un concorso per istruttori di vigilanza.

Prevista l’assunzione di 11 risorse a tempo indeterminato in categoria C, posizione economica C1 presso i Comuni di Bellaria Igea Marina, Morciano di Romagna, San Giovanni in Marignano e Coriano.

La data di scadenza del bando è prevista per il 14 giugno 2021

CONCORSO ISTRUTTORI VIGILANZA BELLARIA IGEA MARINA

Il concorso per Istruttori di Vigilanza pubblicato dal Comune di Bellaria Igea Marina mette a disposizione 11 posti così distribuiti:

  • n. 7 posti presso il Comune di Bellaria Igea Marina, dei quali n. 2 riservati prioritariamente ai militari volontari delle Forze Armate, ex artt. 678, c. 9, e 1014, del D.Lgs. n. 66/2010 e s.m.i.;
  • n. 2 posti presso il Comune di Morciano di Romagna;
  • n. 1 posto presso il Comune di San Giovanni in Marignano;
  • n. 1 posto presso il Comune di Coriano.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per istruttori di vigilanza Comune Bellaria Igea Marina i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore al limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • idoneità fisica all’impiego assoluta e incondizionata per lo svolgimento di tutte le funzioni afferenti il profilo professionale a concorso;
  • idoneità psico-attitudinale al profilo da ricoprire, ossia possesso dei requisiti specifici di ordine psicoattitudinale, previsti dalla normativa vigente per l’accesso alla posizione di Agente di Polizia Locale;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva (per i candidati interessati dall’obbligo);
  • non essere stati ammessi al servizio militare sostitutivo, in qualità di “obiettore di coscienza” o aver rinunciato allo status di obiettore mediante apposita richiesta di rinuncia presentata all’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile;
  • non avere impedimenti, per scelte personali, che escludano o limitino il porto e l’uso delle armi;
  • non aver riportato provvedimenti di interdizione o misure restrittive che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni o ne comportino la destituzione, o escludano dall’elettorato attivo, e di non avere procedimenti penali in corso d’istruttoria o l’indicazione dei procedimenti penali in corso;
  • assenza di condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I del Titolo II del libro II del Codice Penale;
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado (diploma di maturità) o equivalente;
  • patente di guida di categoria B o superiore, in corso di validità, e patente di guida di categoria A2, per la conduzione di motocicli;
  • non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla legge n. 68/99 (art. 3, comma 4);
  • possesso dei requisiti previsti dalla Legge n. 65/86, art. 5, c. 2, per il conferimento della qualifica di pubblica sicurezza;
  • conoscenza, a livello scolastico, della lingua inglese;
  • conoscenze informatiche di base (principali programmi informatici per l’automazione d’ufficio, utilizzo posta elettronica, navigazione Internet, ecc.).

SELEZIONE

La selezione consisterà in tre prove d’esame, tra cui una prova d’abilità fisica (prova di “sbarramento”), una prova scritta teorica e una prova orale, comprendente l’accertamento della lingua inglese e delle abilità informatiche, nonché dell’idoneità psico-attitudinale.

Le prove d’esame verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di iscrizione al concorso per istruttori di vigilanza Comune di Bellaria Igea Marina dovrà essere presentata entro le 12.00 del 14 giugno 2021 esclusivamente per via telematica compilando il form presente alla seguente pagina sotto “Servizi”.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando, che rendiamo disponibile qui di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per istruttori di vigilanza Comune di Bellaria Igea Marina sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 576 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.38 del 14-05-2021.

Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito del Comune alla sezione “Comune > Concorsi”.

Scoprite altri concorsi per agenti di polizia visitando la nostra pagina ed iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments