Comune di Casteggio: concorso per amministrativi

tecnico amministrativo

Nuove opportunità di lavoro in Lombardia.

Il Comune di Casteggio, in provincia di Pavia, ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di due istruttori amministrativo-contabili.

Le risorse saranno assunte a tempo pieno e indeterminato – Cat. C, posizione economica C1.

Il bando scade il giorno 21 Novembre 2019.

REQUISITI

I candidati al concorso Comune di Casteggio dovranno essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento del diritto di elettorato politico attivo;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva, limitatamente a coloro che ne sono soggetti;
– non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale; non trovarsi nelle condizioni di cui agli artt. 10 e 11 del D. Lgs. 235/2012; non essere sottoposto a misure restrittive della libertà personale;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico a seguito di produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile;
– diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (maturità).

E’ prevista la riserva di un posto per i militari volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande valide di partecipazione al concorso fosse elevato potrà essere effettuata una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una orale, che verteranno sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per amministrativi i candidati dovranno compilare il modulo allegato al bando e presentarlo, entro le ore 12:00 del 21 Novembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Casteggio – Via Castello, 24 – 27045 – Casteggio (PV);
– via mail da casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda di partecipazione deve essere allegata la seguente documentazione:
– la fotocopia del documento di identità in corso di validità;
– la documentazione attestante la ricorrenza di una delle condizioni di cui all’art. 38 del D. Lgs. 30.3.2001, n. 165 come modificato dall’art. 7 della L. 6.8.2013, n. 97 (solo per i cittadini extra-comunitari);
– l’idonea documentazione rilasciata dalle autorità competenti attestante il riconoscimento dell’equipollenza del proprio titolo di studio estero a uno di quelli richiesti dal bando;
– la certificazione da cui risulti un’invalidità uguale o superiore all’80% (solo per i candidati che richiedono l’esonero dalla prova preselettiva);

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

I candidati al concorso per amministrativi del Comune di Casteggio sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 680 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 84 del 22-10-2019.

Tutte le successive comunicazioni in merito ai calendari delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune www.comune.casteggio.pv.it, nella sezione ‘Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments