Comune Domodossola: concorso per Agente di Polizia

Agenti Polizia locale

Nuove opportunità di lavoro in Piemonte.

Il Comune di Domodossola, in provincia di Verbano Cusio Ossola, ha indetto un concorso per l’assunzione di un agente di polizia locale dotato di arma di servizio.

La risorsa sarà assunta a tempo pieno e indeterminato in categoria C1.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 11 Marzo 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per agente di polizia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di un paese membro dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o provenienza;
– non essere stati destituiti oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso la pubblica amministrazione per incapacità o persistente insufficiente rendimento, o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro ai sensi dell’art. 55 quater del D.Lgs. n. 165/2001 e successive modificazioni;
– non essere stati licenziati da una pubblica amministrazione a seguito di procedimento disciplinare;
– non aver riportato condanne penali e non avere carichi pendenti (procedimenti penali in corso di istruzione o pendenti per giudizio), non essere stati dichiarati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato o sottoposti a misure che escludono la costituzione di rapporto di impiego con la pubblica amministrazione, né trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità;
– non essere stati sottoposti ad alcuna delle misure di prevenzione di cui alla Legge 159/2011 (Codice delle leggi antimafia) e non avere in corso alcun provvedimento per l’applicazione di una di dette misure;
– conoscenza della lingua inglese, nell’ambito della prova orale;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e di uso corrente: ambiente windows, office, programmi word, excel, posta elettronica, internet, ecc.

Inoltre, è necessario il possesso dei seguenti requisiti specifici:
– età compresa tra i 18 anni compiuti e i 40 anni non compiuti alla data di scadenza del bando;
– titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado rilasciato da istituti riconosciuti dall’ordinamento scolastico dello Stato;
– idoneità psicofisica all’impiego in oggetto;
– non trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui all’art. 1 della Legge 68/1999 e s.m.i.;
– patente di abilitazione alla guida di veicoli a motore categorie A (senza limitazioni) e B, oppure della sola patente B conseguita prima del 26.04.1988;
– disponibilità irrevocabile alla conduzione di tutti i veicoli e mezzi in dotazione al Corpo, previa prova o periodo di addestramento;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo e non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati;
– assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi e conseguentemente espressa disponibilità al porto e all’uso dell’arma, essendo previsto il servizio armato;
– non essere stati ammessi a prestare servizio militare non armato o servizio sostitutivo civile in quanto obiettori di coscienza, oppure, per gli obiettori ammessi al servizio civile, occorre aver rinunciato allo status di obiettori di coscienza, presentando apposita dichiarazione irrevocabile presso collocamento in congedo, secondo le norme previste per il servizio di leva;
– requisiti occorrenti per il conseguimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza di cui all’art. 5, comma 2, della legge 65/86.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione fosse superiore alle 50 unità potrà essere effettuata una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una orale.

Le prove d’esame saranno dirette ad accertare la professionalità dei candidati con riferimento alle attività che i medesimi sono chiamati a svolgere e verteranno sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per agente di polizia, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 95 Kb), dovrà essere presentata, entro le ore 12:00 del giorno 11 Marzo 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune nell’orario di apertura al pubblico;
– mediante raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Domodossola – Piazza Repubblica dell’Ossola, 1 – 28845 – Domodossola (VB);
– mediante posta certificata da casella personale al seguente indirizzo P.E.C: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– la fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
– temporanea autocertificazione dei documenti costituenti titolo di riserva, precedenza o preferenza di legge;
– curriculum vitae;
– elenco descritto dei documenti prodotti.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per agente di polizia del Comune di Domodossola sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 243 Kb), pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 11 del 08-02-2019.

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove d’esame e sulle graduatorie sarà resa nota sul sito web del comune di Domodossola www.comune.domodossola.vb.it, nella sezione ‘Bandi, avvisi e concorsi / Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments