Comune di Firenze: concorsi per 15 assunzioni, cat. protette

firenze, palazzo della signoria

Il Comune di Firenze, in Toscana, ha indetto due concorsi pubblici finalizzati a 15 assunzioni per candidati appartenenti alle categorie protette.

Le risorse saranno assunte in diversi profili professionali con contratto a tempo indeterminato.

La scadenza per l’invio delle candidature è fissata al 29 Dicembre 2020 o al 14 Gennaio 2021, in base al profilo per cui ci si candida. Di seguito i bandi e tutti i dettagli.

CONCORSI ASSUNZIONI AL COMUNE DI FIRENZE

Il Comune di Firenze ha infatti indetto due concorsi pubblici per l’assunzione di 15 risorse appartenenti alle categorie protette, da assumere nei seguenti profili professionali:

  • n. 5 Istruttori Amministrativi, categoria C;
  • n. 10 Esecutori Polivalenti, categoria B.

REQUISITI GENERALI

Per partecipare ai concorsi per le nuove assunzioni al Comune di Firenze i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore a 18 anni e non aver superato l’età prevista dalle vigenti disposizioni di legge per il conseguimento della pensione per raggiunti limiti di età;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e di essere iscritto;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per
    persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • per i candidati di sesso maschile avere una posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici.

REQUISITI SPECIFICI

Sono inoltre richiesti i seguenti requisiti specifici in base al profilo per cui ci si candida:

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
– iscrizione negli elenchi degli appartenenti alle categorie protette previste dall’art. 18, comma 2
della L. 68/99 o alle categorie ad esse equiparate per legge;
– diploma di scuola media superiore di secondo grado (maturità).

ESECUTORI POLIVALENTI
– iscrizione negli elenchi degli appartenenti alle categorie protette previste dall’art. 18, comma 2
della L. 68/99 o alle categorie ad esse equiparate per legge;
– possesso della patente di guida di categoria B;
– licenza scuola dell’obbligo fino all’anno scolastico 2007/2008. Possesso del diploma di
istruzione secondaria di primo grado unitamente ad un attestato di superamento di
due anni di scolarità, per gli anni scolastici successivi.

SELEZIONI

I candidati al concorso per Istruttore Amministrativo saranno sottoposti a due prove d’esame: una prova scritta ed una prova orale. Qualora il numero di domande pervenuto sia superiore alle aspettative è prevista una prova preselettiva.

I candidati al concorso per Esecutori Polivalenti saranno assunti in base ad una graduatoria, stilata sulla base dei criteri specificati nel bando che alleghiamo a fine articolo.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi del Comune di Firenze devono essere presentate secondo le seguenti modalità:

ESECUTORI POLIVALENTI

La domanda di partecipazione, redatta secondo apposito MODELLO (Pdf 147 Kb) con allegata la copia di un documento d’identità, deve essere inoltrata entro il 29 Dicembre 2020 attraverso una delle seguenti modalità:

  • a mezzo raccomandata A/R indirizzata al seguente indirizzo: Agenzia Regionale Toscana (A.R.T.I.) – ARTI – Agenzia Regionale Toscana per l’Impiego – Collocamento Mirato di Firenze, via Capo di Mondo, 66, 50136 Firenze;
  • a mezzo PEC all’indirizzo: [email protected]

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO

I candidati devono inoltrare la domanda attraverso procedura telematica entro il 14 Gennaio 2021.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia del documento di identità in corso di validità;
  • documentazione attestante l’iscrizione alle liste delle categorie protette;
  • certificazione medica attestante lo specifico handicap;
  • eventuale documentazione rilasciata dalle autorità competenti attestante il riconoscimento
    dell’equipollenza del proprio titolo di studio estero a uno di quelli richiesti dal bando.

BANDI

Gli interessati a partecipare ai concorsi per le nuove assunzioni al Comune di Firenze sono invitati a scaricare e leggere attentamente i bandi pubblicati per estratto sulla GU n.97 del 15-12-2020.

– Istruttore Amministrativo: BANDO (Pdf 298 Kb)
– Esecutore Polivalente: BANDO (Pdf 220 Kb)

Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito del Comune di Firenze alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Concorsi per esterni’.

Scoprite altri concorsi pubblici aperti in Toscana visitando la nostra pagina ed iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti