Comune di Gradoli: concorso per operai autisti, tempo indeterminato

operai
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Il Comune di Gradoli, situato in provincia di Viterbo (Lazio), ha indetto un concorso finalizzato al reclutamento di operai.

Si selezionano, infatti, 2 operai tecnici manutentivi specializzati – autista mezzi pesanti, da assumere mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Per candidarsi c’è tempo fino al 20 febbraio 2023. Vediamo di seguito i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione, il bando da scaricare e ogni altra informazione utile sulla selezione pubblica.

adv

REQUISITI

Possono candidarsi al concorso del Comune di Gradoli per operai specializzati coloro che possiedono i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti politici e civili;
  • non avere riportato condanne penali o altre misure che escludano dalla nomina o siano causa di destituzione da impieghi presso le pubbliche amministrazioni;
  • non essere stati licenziati, destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso le pubbliche amministrazione;
  • per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31.12.1985: posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva obbligatoria;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • patente di guida di categoria C con certificazione CQC;
  • attestazione per la conduzione di macchine movimento terra;
  • certificazione per la conduzione di mezzo agricolo;
  • capacità professionale in ambito edile;
  • capacità professionale in ambito impiantistico;
  • diploma di scuola media inferiore e aver assolto l’obbligo scolastico.

SELEZIONE

I candidati saranno sottoposti a una selezione che consisterà in due prove d’esame: una scritta e una orale, nonché nella valutazione dei titoli.

Per maggiori dettagli sulle procedure selettive si rimanda alla lettura del bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda per partecipare al concorso per operai autisti indetto dal Comune di Gradoli deve essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 46 KB) e presentata entro le ore 12.00 del 20 febbraio 2023 con una delle modalità sotto elencate:

  • direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune;
  • tramite raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo: Comune di Gradoli, Piazza Luigi Palombini 2, 01010;
  • a mezzo posta elettronica certificata (P.E.C.) al seguente indirizzo: comunedigradoli@legalmail.it. Coloro che non avessero un indirizzo PEC possono leggere in questo articolo come attivarne uno in soli 30 minuti.

I concorrenti sono tenuti, inoltre, ad allegare alla domanda la seguente documentazione:

  • copia fotostatica (fronte/retro) di un documento di identità in corso di validità;
  • curriculum vitae;
  • eventuale certificazione attestante il possesso dei requisiti che consentono ai cittadini stranieri di partecipare alla selezione es. eventuale permesso di soggiorno;
  • dichiarazione attestante il possesso dei titoli di servizio.

BANDO

Gli interessati al concorso per operai – autisti mezzi pesanti sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 830 KB) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 5 del 20-01-2023.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le successive comunicazioni ai candidati saranno rese note mediante pubblicazione sul sito internet del Comune, nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso”, alla voce relativa al concorso.

adv

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere altri concorsi rivolti a operai visitate la pagina dedicata, mentre per rimanere informati e aggiornati sulle novità di lavoro e formazione potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *