Accademia Belle Arti di Bologna: incarichi per 33 collaboratori, supporto alla didattica

dipingere, arte, pittura
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro in Emilia Romagna grazie alla selezione pubblica indetta dall’Accademia di Belle Arti di Bologna per conferire incarichi a 33 collaboratori.

In particolare, gli incaricati svolgeranno attività di supporto didattico pratico e laboratoriale – anno accademico 2022 / 2023.

Le candidature dovranno pervenire entro il 10 febbraio 2023. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti, come presentare la domanda di ammissione e rendiamo disponibile, da scaricare, l’avviso di indizione della procedura selettiva.

INCARICHI COLLABORATORI ACCADEMIA DI BELLE ARTI BOLOGNA

L’Accademia di Belle Arti di Bologna ha dunque indetto una procedura di selezione per assegnare 33 incarichi di collaborazione. I collaboratori selezionati svolgeranno attività di supporto didattico pratico e laboratoriale, finalizzata a:

  • realizzare progetti didattici approvati dal Consiglio Accademico per l’anno accademico 2022 / 2023;
  • tutoraggio della didattica sperimentale condotta nei laboratori.

STRUTTURE DIDATTICHE

Le attività oggetto della collaborazione saranno espletate presso le seguenti strutture didattiche dell’Accademia:

  • Scuola di Pittura: n. 4 collaboratori;
  • Scuola di Decorazione: n. 2 collaboratori;
  • Scuola di Scultura: n. 2 collaboratori;
  • Scuola di Grafica: n. 2 collaboratori;
  • Scuola di Scenografia: n. 2 collaboratori;
  • Scuola di Progettazione artistica dell’Impresa: n. 7 collaboratori;
  • Scuola di Cinema, fotografia e audiovisivo: n. 2 collaboratori;
  • Scuola di Didattica dell’Arte: n. 2 collaboratori;
  • Scuola di Restauro: n. 2 collaboratori;
  • Fondo storico: n. 2 collaboratori;
  • Palestra Marmo: n. 1 collaboratore;
  • Biblioteca: n. 2 collaboratori;
  • Dipartimento di Arti Visive: n. 1 collaboratore;
  • Dipartimento di Arti Applicate: n. 1 collaboratore;
  • Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte: n. 1 collaboratore.
adv

REQUISITI

Gli interessati a partecipare alla selezione devono essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma Accademico di I Livello, strettamente attinente al settore prescelto, conseguito secondo la normativa vigente;
  • Laurea triennale conseguita ai sensi del D.M. 270/04, strettamente pertinente al settore per cui si intende concorrere.

Non possono accedere alla procedura selettiva coloro che sono iscritti in qualità di studenti all’Accademia di Belle Arti di Bologna e quanti hanno prestato attività di collaborazione alla didattica per 2 anni.

I cittadini di uno Stato Terzo rispetto a quelli dell’Unione Europea dovranno essere in regola con la legge vigente in materia di permesso di soggiorno.

Da ultimo, invitiamo a consultare l’avviso scaricabile a fine articolo per conoscere le specifiche competenze, suddivise in base all’area di riferimento dei progetti e della didattica, richieste per potersi candidare.

SELEZIONE

La valutazione dei candidati sarà effettuata tramite procedura comparativa dei titoli.

DURATA E COMPENSO DEGLI INCARICHI

Le prestazioni inizieranno in base alle diverse esigenze didattiche delle singole scuole in cui sarà espletato l’incarico. Si concluderanno entro dicembre 2023, termine ultimo della durata dell’incarico.

La durata massima della collaborazione è di 200 ore nell’anno accademico. I corrispettivo orario lordo per lo svolgimento della collaborazione è pari a € 25,00.

adv

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BOLOGNA

L’Accademia di Belle Arti di Bologna è fra le più antiche d’Italia. Fu fondata nel 1710 e la sua sede storica è collocata nel cuore della zona universitaria. Agli insegnamenti di Pittura, Scultura, Decorazione e Scenografia, sono stati affiancati nuovi corsi di diploma triennali e specialistici come Fumetto e illustrazione, Design grafico, Fashion Design, Fotografia, Comunicazione e didattica dell’arte, o ancora corsi quadriennali a ciclo unico come Restauro.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione alla selezione pubblica dovrà essere presentata esclusivamente online tramite l’applicazione informatica SELECO, raggiungibile a questa pagina, entro il 10 febbraio 2023.

I candidati dovranno allegare alla domanda di partecipazione i seguenti documenti:

  • fotocopia di un documento valido di riconoscimento e codice fiscale;
  • curriculum sottoscritto della propria attività professionale che riporta i titoli artistici, scientifici e
    professionali ritenuti utili ai fini della selezione pubblica;
  • attestato di cui al D. Lgs 81/2008 (in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro) di livello Basso / Medio / Alto in relazione alle strutture didattiche (Scuole e Corsi) presso cui si svolgono le attività.

AVVISO PUBBLICO

Gli interessati alla procedura selettiva dell’Accademia di Belle Arti di Bologna per il conferimento di incarichi a collaboratori in supporto alla didattica sono invitati a leggere l’AVVISO (Pdf 357 KB) di indizione della selezione pubblica, reperibile sul portale inPA.

COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per rimanere aggiornati sulle novità di lavoro e formazione, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *