Comune di Lavello concorsi: lavoro per Istruttori di Vigilanza

polizia municipale

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Basilicata.

Il Comune di Lavello, in provincia di Potenza, ha indetto due concorsi per la selezione di un Istruttore di Vigilanza (categoria C/c1) e di un Istruttore Direttivo di Vigilanza (categoria D/D1).

Le selezioni sono rivolte a diplomati e laureati.

I bandi di concorso scadono in data 16 aprile 2020.

REQUISITI

Ai candidati ai concorsi Comune di Lavello si richiedono i seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati Membri della Unione Europea o di Paesi terzi secondo quanto previsto dalla Legge;
– limite minimo di età di 18 anni compiuti e nel massimo del limite di età con cui l’Ente è obbligato al collocamento a riposo;
– godimento dei diritti politici;
– essere iscritti nelle liste elettorali;
– non aver riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso;
– non essere stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
– idoneità psico-fisica alla posizione lavorativa da ricoprire;
– conoscenza della Lingua Inglese;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse.

Sono inoltre richiesti i seguenti requisiti specifici:
– godimento dei diritti civili e politici; non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stato sottoposti a misure di prevenzione; non essere stato espulso dalle Forze armate o da corpi militarmente organizzati dello Stato o destituito da pubblici uffici;
– di non avere impedimento alcuno al porto e all’uso dell’arma ed in particolare di non aver prestato servizio civile come obiezione di coscienza, eccetto nel caso di rinuncia allo status;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
– patente per la guida di autoveicoli (categoria B);
– Diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Sono inoltre richiesti i seguenti titoli di studio in base alla mansione per la quale ci si candida:

ISTRUTTORE VIGILANZA
Diploma di scuola superiore di secondo grado.

ISTRUTTORE DIRETTIVO VIGILANZA
Diploma di laurea, laurea specialistica o laurea magistrale in Giurisprudenza o Scienze politiche o Laurea triennale in Scienze dei servizi giuridici, Scienze politiche e delle relazioni internazionali, Scienze dell’amministrazione, Scienze giuridiche, Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione.

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi pubblici affronteranno due prove scritte e una prova orale sulle materie indicate nei bandi.


Qualora il numero delle domande risulti superiore quello comunicato nei bandi, sarà espletata una prova preselettiva.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi Comune di Lavello devono essere redatte utilizzando i moduli, sotto allegati, e presentate entro le ore 13:00 del 16 aprile 2020, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Lavello, Settore I Affari Generali – Via Cavour – 85024 Lavello (PZ);
– consegna a mano all’ufficio Protocollo del Comune di Lavello;
– mediante posta elettronica certificata personale all’indirizzo P.E.C.: [email protected]

Alle domande di ammissione si dovrà allegare la seguente documentazione:
– ricevuta del versamento della tassa di concorso di € 10,00, effettuato secondo le modalità spiegate sui bandi;
– scansione fronte/retro del documento di identità;
– eventuale copia non autenticata della certificazione di equipollenza del titolo di studio redatta in lingua italiana e rilasciata dalla competente autorità;
– elenco dettagliato ed in carta libera, debitamente datato e sottoscritto dal concorrente, dei documenti allegati.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione ai concorsi, è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.


BANDI

I candidati ai concorsi del Comune di Lavello sono invitati a leggere attentamente i bandi di selezione, sotto allegati, e pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.22 del 17-03-2020:
– concorso Istruttore Vigilanza: BANDO (pdf 441kb) e DOMANDA (doc 66kb);
– concorso Istruttore Direttivo Vigilanza: BANDO (pdf 442kb) e DOMANDA (doc 66kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Lavello, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments