Comune di Milano: incarichi a project manager e administrator

business, manager

Il Comune di Milano (Lombardia) ha indetto un avviso per il conferimento di incarichi a project manager e project administrator.

Si selezionano, infatti, 4 risorse per contratti di lavoro a tempo determinato, nell’ambito dell’azione di assistenza tecnica a valere sul PON Metro Milano 2014-2020 REACT-EU – ASSE 8 a supporto della realizzazione del programma per l’economia civile nei quartieri.

La scadenza entro la quale candidarsi è fissata al 28 Gennaio 2022. Ecco l’avviso e tutte le informazioni utili per presentare la domanda di ammissione.

INCARICHI PROJECT MANAGER E ADMINISTRATOR COMUNE MILANO

Il Comune di Milano ha dunque pubblicato un avviso pubblico finalizzato alla copertura di incarichi per un periodo stimato di 22 mesi, con un impegno complessivo pari a 400 giornate a persona e con una presenza media mensile di circa 18 giornate a persona. I profili professionali sono i seguenti:


n. 2 Project Administrator;
Requisiti specifici: aver maturato esperienza lavorativa di almeno 5 anni nelle attività di gestione, controllo e rendicontazione di programmi o progetti finanziati dall’Unione Europea, preferibilmente con i Fondi Strutturali e di Investimento Europei FSE e FESR;
– esperienza lavorativa all’interno e/o a supporto della PA italiana per almeno 24 mesi, di cui almeno una parte preferibilmente in Enti locali.

DOMANDA (Pdf 306 Kb).


n. 1 Senior Project Manager FSE;
Requisiti specifici: esperienza lavorativa di almeno 8 anni nel management di progetti complessi di innovazione sociale e nell’interazione con gli stakeholder;
– aver maturato esperienza lavorativa di almeno 3 anni nell’attuazione di programmi o progetti cofinanziati dal Fondo Sociale Europeo (FSE);
– esperienza lavorativa all’interno e/o a supporto della PA italiana per almeno 36 mesi, di cui almeno una parte preferibilmente in Enti locali.

DOMANDA (Pdf 308 Kb).


n. 1 Senior Project Manager FESR;
Requisiti specifici: esperienza lavorativa di almeno 8 anni nel management di progetti complessi di sviluppo locale e nell’interazione con gli stakeholder;
– aver maturato esperienza lavorativa di almeno 5 anni nell’attuazione di programmi o progetti
cofinanziati con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR);
– esperienza lavorativa all’interno e/o a supporto della PA italiana per almeno 36 mesi, di cui almeno una parte preferibilmente in Enti locali;

DOMANDA (Pdf 310 Kb).


Maggiori informazioni sugli incarichi e sul trattamento economico sono indicate sull’avviso allegato a fine articolo.

REQUISITI

Possono accedere agli incarichi per project manager e project administrator del Comune di Milano quanti possiedono i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • essere maggiorenni;
  • non avere condanne penali che, salvo riabilitazione, possano impedire l’instaurarsi e/o il mantenimento del rapporto professionale con il Comune di Milano;
  • godere dei diritti politici;
  • non essere stati licenziati dal Comune di Milano, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente;
  • assenza provvedimenti di licenziamento per persistente insufficiente rendimento da una Pubblica Amministrazione o per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • P. IVA o provvedere alla sua apertura entro e non oltre la data della sottoscrizione del disciplinare d’incarico qualora venisse affidato l’incarico;
  • diploma di Laurea, conseguito con il vecchio ordinamento universitario (DL) oppure Diploma di Laurea Specialistica (LS) o Laurea Magistrale (LM) equiparata.

PROCEDURA SELETTIVA

La selezione dei candidati avverrà mediante la valutazione dei titoli ed una prova orale.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di ammissione agli incarichi del Comune di Milano per project manager e project administrator dovrà essere presentata con procedura telematica entro le ore 12,00 del 28 Gennaio 2022, esclusivamente alla casella di posta certificata (PEC): [email protected]

Si segnala che i candidati dovranno essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale. Pertanto, si invitano gli interessati alla selezione che ne fossero sprovvisti a leggere questo articolo per attivare una PEC in soli 30 minuti.

Alla domanda occorrerà allegare la seguente documentazione:

  • modulo di domanda debitamente compilato e sottoscritto;
  • il proprio Curriculum vitae in lingua italiana e in formato Europass1 attestante il possesso dei
    titoli culturali e delle esperienze professionali richiesti, debitamente datato e sottoscritto;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità.

Per maggiori dettagli rimandiamo alla lettura dell’avviso di seguito scaricabile.

AVVISO

Gli interessati agli incarichi per project manager e project administrator al Comune di Milano sono invitati, pertanto, a leggere attentamente e a scaricare l’AVVISO (Pdf 4.771 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni nonché eventuali modifiche saranno quindi pubblicate sul sito web del Comune, nella sezione ‘Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia, visitate la nostra sezione. Infine, vi invitiamo a rimanere informati e a ricevere tutti gli aggiornamenti iscrivendovi alla newsletter gratuita e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti