Comune Monterotondo: concorso per Assistente Sociale

sociale, assistenza, sanitario, oss

Nuove opportunità di lavoro nel Lazio.

Il Comune di Monterotondo, in provincia di Roma, ha indetto un concorso per un Assistente Sociale.

La risorsa sarà inserita a tempo pieno e determinato in categoria D, posizione economica D1, presso l’ufficio di piano dei servizi sociali – Distretto RMG1.

Sarà possibile candidarsi fino al giorno 30 Luglio 2018.

REQUISITI

I candidati al concorso Comune Monterotondo dovranno essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– possesso di uno tra i seguenti titolo di studio: Laurea triennale, Laurea magistrale o specialistica, Diploma di laurea (vecchio ordinamento) in scienze del Servizio Sociale o equipollenti per legge;
– abilitazione Professionale e Iscrizione all’Ordine degli Assistenti Sociali;
– la cittadinanza italiana, oppure l’appartenenza ad uno dei paesi dell’Unione Europea o appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18 compiuti o superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio del dipendente comunale;
– godimento dei diritti civili e politici;
– assenza a proprio carico provvedimenti giudiziari che comportino nel Paese d’origine o in Italia la perdita del diritto al voto (per i cittadini dell’U.E);
– assenza di condanne penali o di stato di interdizione o di provvedimenti di prevenzione o di altre misure, che escludono, secondo le leggi vigenti, l’accesso ai pubblici impieghi, anche negli stati di appartenenza o provenienza;
– essere in regola con le leggi concernenti gli obblighi militari;
– assenza di provvedimenti di licenziamento, destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione, per persistente insufficiente rendimento o per altri motivi disciplinari, o siano stati dichiarati decaduti a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, comunque con mezzi fraudolenti;
– adeguata conoscenza della Lingua Inglese;
– la conoscenza e l’uso di apparecchiature e applicazioni informatiche;
– idoneità psicofisica attitudinale all’impiego. E’ facoltà dell’Amministrazione sottoporre il vincitore a visita medica, al fine di verificare l’idoneità alle mansioni.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione alla selezione risultasse superiore a 100, l’Ente si riserva la facoltà di far precedere la prova d’esame da una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di un colloquio che verterà sui seguenti argomenti:

  • normativa in materia di tutela dei dati personali di cui al D.Lgs.n.196/03;
  • metodi, tecniche e progettazione dell’intervento sociale;
  • ordinamento delle Autonomie Locali e degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000);
  • legislazione di riferimento relativa alle Politiche Sociali, con particolare riguardo alla legislazione nazionale e regionale specifica di settore e alla programmazione locale per l’attuazione del Piano Sociale di Zona nella Regione Lazio e l’erogazione degli interventi e dei servizi del sistema integrato locale a livello distrettuale: Legge n.328/2000, Delibera Giunta Regionale Lazio n.136/2014, Legge n.112/2016, Legge Regione Lazio n.11/2016, Decreto Legislativo n.147/2017, Delibera Giunta Regionale Lazio n.104/2017, Delibera Giunta Regionale Lazio n.454/2017;
  • metodologie del lavoro di rete;
  • elementi sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubblicheM
  • nozioni di Diritto Civile con particolare riferimento al Libro Primo: Titoli X – XI – XII – XIII;
  • nozioni di Diritto Penale, con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • nozioni in materia di trasparenza amministrativa di cui al Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
  • nozioni relative a diritti, doveri e responsabilità civile, penale, amministrativa e contabile, scaturenti dal rapporto di pubblico impiego;
  • codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR 16 aprile 2013, n. 62);
  • accertamento delle conoscenze di base delle apparecchiature e dell’uso delle applicazioni informatiche più diffuse (windows, word, access, excel, internet);
  • accertamento della conoscenza di una lingua inglese.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per assistenti sociali i candidati dovranno far pervenire la domanda di partecipazione, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 102 Kb), entro il 30 Luglio 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Monterotondo – Piazza A. Frammartino, 4 – 00015 – Monterotondo;
– direttamente a mano all’ufficio protocollo nell’orario di apertura al pubblico;
– via mail da casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:
– fotocopia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità;
– ricevuta dell’attestazione del versamento della tassa di concorso pari a € 10,00;
– curriculum Vitae secondo il formato europeo datato e sottoscritto dal candidato, redatto ai sensi degli artt. 46, 47, e 76 del D.P.R. 445/2000;
– eventuale certificazione comprovante la situazione di handicap accertata ai sensi dell’art.4 della L.n.104/92, qualora il candidato portatore di handicap nella domanda di partecipazione al concorso abbia fatto richiesta dei particolari ausili o dei tempi aggiuntivi ai sensi dell’art. 20 L.n.104/92 dovrà produrla, pena la non fruizione del relativo beneficio;
– eventuali documenti o attestazioni (in originali o copia conforme all’originale nel caso non sia possibile rendere dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà), o dichiarazioni sostitutive di certificazioni relative a condizioni di cui si richiede la valutazione ai fini della formazione del punteggio relativo ai titoli.

Ogni altro dettaglio è riportato nel bando per assistenti sociali.

BANDO

I candidati al concorso per assistenti sociali del Comune di Monterotondo sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 152 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.47 del 15-06-2018.

Tutte le successive comunicazioni in merito ai calendari delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune www.comune.monterotondo.rm.it, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments