Comune di Padova: concorsi 2022 per 34 diplomati, Bandi

tecnico amministrativo

Il Comune di Padova in Veneto ha indetto due concorsi 2022 rivolti a diplomati, da impiegare in ruoli tecnici e amministrativi.

Le selezioni pubbliche, infatti, sono finalizzate all’assunzione di 34 risorse mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il 13 ottobre 2022. Vediamo insieme i requisiti richiesti, come candidarsi alle selezioni, i bandi da scaricare e tutte le altre informazioni utili.

COMUNE DI PADOVA CONCORSI 2022 PER DIPLOMATI

Sono dunque stati pubblicati due bandi di concorso volti all’assunzione di diplomati presso il Comune di Padova. Nel dettaglio, i 34 posti disponibili sono cosi suddivisi:

  • n. 30 istruttori amministrativi, categoria C.
  • n. 4 istruttori tecnici, categoria C.

Su ciascuno dei due concorsi opera la riserva di posto fino al limite della copertura della quota d’obbligo a favore delle persone con disabilità (ai sensi dell’art. 1 e 3 della Legge 68/1999) e la riserva a favore dei volontari delle Forze armate per un totale di n. 9 posti nel concorso per amministrativi e per n. 2 posti nel concorso per tecnici.

REQUISITI

Per partecipare ai concorsi del Comune di Padova 2022 sono richiesti i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno stato dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • età non inferiore a 18 e non superiore ai 65;
  • godimento dei diritti civili e politici, per i cittadini degli altri stati dell’Unione Europea tale diritto dovrà essere posseduto nel paese di appartenenza o provenienza;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, per i candidati in possesso della cittadinanza italiana;
  • assenza provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento da un impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una pubblica amministrazione;
  • assenza condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che possano impedire, secondo le norme vigenti, l’instaurarsi del rapporto di impiego presso Pubbliche Amministrazioni e di non essere stato interdetto dai Pubblici Uffici;
  • idoneità psico-fisica alle mansioni;
  • trovarsi in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo.

TITOLI DI STUDIO

Ai candidati ai concorsi è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO

  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

ISTRUTTORE TECNICO

  • Diploma di istruzione secondaria superiore ad indirizzo tecnico che consente l’accesso all’università, rilasciato al termine di uno dei seguenti indirizzi di studio, indicati a titolo esemplificativo e non esaustivo:
    – costruzioni, ambiente e territorio;
    – elettronica ed elettrotecnica;
    – trasporti e logistica;
    – meccanica, meccatronica ed energia;
  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado unito alla laurea in Ingegneria o Architettura, nelle classi e indirizzi specificati nel bando.

SELEZIONE

Qualora il numero dei candidati ammessi sia superiore a quello indicato nei singoli bandi, si procederà allo svolgimento di una prova preselettiva.

Le procedure selettive, per ciascuno dei due concorsi, si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale – vertenti sulle materie elencate nei bandi.

STIPENDIO

Il trattamento economico previsto è costituito dallo stipendio tabellare, alla data odierna pari a € 20.344,07 lordi annui, dall’indennità di comparto, dalla 13ª mensilità, dal trattamento economico accessorio, se dovuto, e da altri compensi o indennità contrattualmente previsti connessi alle specifiche caratteristiche della effettiva prestazione lavorativa.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi per diplomati al Comune di Padova 2022 devono essere presentate entro le ore 12.00 del 13 Ottobre 2022 tramite procedura telematica, accedendo a questa pagina mediante credenziali SPID.

Alle domande i candidati dovranno allegare la seguente documentazione:

  • copia della ricevuta di pagamento della tassa di concorso, pari ad € 10,00;
  • copia della certificazione medico-sanitaria da cui risulti che è persona con disabilità, con invalidità uguale o superiore all’80%, obbligatoria solo per le persone con disabilità, beneficiarie delle disposizioni contenute nell’art. 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104 e con invalidità pari o superiore all’80%, che intendono essere esentate dall’eventuale preselezione;
  • copia dell’attestazione di equipollenza del titolo di studio estero oppure, copia dell’avvio della richiesta di equivalenza del titolo di studio estero inviata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica – e la copia della ricevuta di spedizione;
  • copia del proprio curriculum vitae.

BANDI

Gli interessati ai concorsi del Comune di Padova per nuove assunzioni sono invitati a leggere attentamente i bandi che rendiamo disponibili di seguito:

  • Concorso istruttori amministrativi: BANDO (Pdf 1 Mb);
  • Concorso istruttori tecnici: BANDO (Pdf 2 Mb).

Per completezza informativa segnaliamo che i bandi sopra allegati sono stati pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.73 del 13-09-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il diario delle prove d’esame è indicato nei bandi. Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire anche altri concorsi pubblici rivolti a candidati diplomati, visitate la nostra pagina dedicata. Infine, potete iscrivervi alla newsletter gratuita per ricevere tutti gli aggiornamenti e anche al nostro canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti