Comune Quistello: concorso per Assistente Sociale

assistente sociale

Opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Quistello, in provincia di Mantova, ha indetto una selezione pubblica per l’assunzione di un Istruttore Direttivo Assistente Sociale, in categoria D – posizione giuridica D1.

Il bando di concorso ha scadenza in data 12 giugno 2017.

REQUISITI

La partecipazione al concorso per assistente sociale è possibile se gli interessati sono in possesso dei seguenti requisiti generici:
– età non inferiore agli anni 18;
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
– idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale del posto messo a concorso;
– non avere riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le vigenti leggi, dalla nomina all’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– non essere stato destituito o dispensato o licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione o non essere stato dichiarato decaduto da un impiego pubblico;
– essere in regola nei riguardi degli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;
– essere in possesso della patente di guida della categoria B;
– conoscenza e uso delle più diffuse applicazioni su PC: Windows, Word, Excel e di almeno una lingua straniera.

Sono inoltre richiesti i seguenti requisiti specifici in relazione alla mansione oggetto della selezione:
– possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea triennale nuovo ordinamento in Scienze del servizio sociale (classe 6) o Servizio Sociale (classe L39), Laurea specialistica nuovo ordinamento in Programmazione e gestione delle politiche dei servizi sociali (classe 57/S) e Servizio sociale e politiche sociali (classe LM 87), Laurea vecchio ordinamento o Diploma universitario in Servizio Sociale o Diploma di assistente sociale abilitante;
– iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali.

SELEZIONE

Il concorso per assistente sociale del Comune di Quistello prevede una prova preselettiva, da espletare nel caso le domande di partecipazione risultino di un numero superiore a 60. La prova preselettiva consiste in un test a risposta multipla sulle materie delle prove scritte. 

I primi 30 candidati risultati idonei al test di preselezione, dovranno superare le seguenti prove d’esame:

  • prima prova scritta a contenuto teorico;
  • seconda prova scritta a contenuto teorico-pratico;
  • prova orale.

Le prove d’esame verteranno sulle seguenti materie:
– Principi, fondamenti, metodi e tecniche del servizio sociale con particolare riferimento alle competenze comunali;
– Legislazione nazionale e regionale lombarda in materia socio assistenziale;
– Evoluzione del sistema socio sanitario lombardo e principali riferimenti normativi;
– Conoscenza delle normative nazionali e regionali in tema di organizzazione e gestione dei servizi socio-assistenziali;
– Nozioni di diritto di famiglia e diritto minorile;
– Conoscenza delle principali modifiche normative introdotte con la riforma dell’indicatore della situazione economica equivalente;
– Ordinamento degli Enti Locali;
– Elementi di diritto amministrativo;
– Normativa in materia di Privacy, trasparenza, accesso agli atti ed anticorruzione;
– Il codice deontologico degli Assistenti Sociali;
– Diritti, dovere e responsabilità del pubblico dipendente, codice di comportamento e codice disciplinare.

DOMANDA

Per partecipare al concorso del Comune di Quistello è necessario compilare l’apposito MODULO (PDF 281KB) di domanda e inoltrarlo entro le ore 12 del 12 giugno 2017 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente presso il protocollo del Comune di Quistello negli orari di apertura indicati sul bando;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Comune di Quistello – Via C. Battisti n.44 – 46026 – Quistello (MN);
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la documentazione sotto elencata:
– ricevuta del versamento della tassa di concorso, pari a 5 euro, da effettuare secondo le modalità indicate sul bando;
– curriculum formativo-professionale, datato e sottoscritto, a mero scopo conoscitivo;
– fotocopia fronte/retro di un documento di identità;
– fotocopia del permesso di soggiorno o carta di soggiorno permanente per i cittadini extra UE;
– elenco documenti redatto in carta semplice ed in duplice copia sottoscritto dal candidato.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio delle domande di ammissione è riportato sul bando.

BANDO

I concorrenti partecipanti al concorso per assistente sociale presso in Comune di Quistello sono tenuti a leggere attentamente il relativo BANDO di selezione (PDF 138KB), pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.36 del 12-5-2017.

Tutte le successive comunicazioni in merito all’espletamento delle prove concorsuali e alla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Quistello www.comune.quistello.mn.it, sezione ‘Servizi on-line > Notizie on-line’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments