Comune di Rancio Valcuvia: concorso per Agente di Polizia

polizia locale vigile

Nuova opportunità di lavoro in Lombardia.

Il Comune di Rancio Valcuvia, in provincia di Varese, ha indetto un concorso per un istruttore agente di polizia locale – cat. C, posizione economica C1.

Previste assunzioni a tempo pieno e indeterminato con uno stipendio annuo è pari a € 20.344,07.

La scadenza per presentare le domande è fissata al 16 maggio 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Rancio Valcuvia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana, cittadinanza dell’Unione Europea o altra categoria indicata nel bando;
– età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle normative vigenti per il collocamento a riposo;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo; per i cittadini appartenenti ad uno Stato membro dell’Unione Europea, il godimento dei diritti civili e politici deve essere posseduto anche nello Stato di appartenenza e di provenienza, qualora previsti;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non aver riportato condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con Pubbliche Amministrazioni;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver subito condanne a pene detentive per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misure di prevenzione;
– non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o dalle Forze di Polizia o destituito dai pubblici uffici;
– idoneità fisica e psichica all’impiego, non aver fatto abuso di alcolici o uso di sostanze stupefacenti o psicotrope negli ultimi cinque anni, se non per scopi terapeutici documentabili;
– assenza di condizioni di disabilità di cui all’articolo 1 della Legge 68/99 e s.m.i. in quanto tale condizione risulta incompatibile con i servizi da svolgere che non sono di natura amministrativa;
– essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari di leva (per gli obbligati ai sensi di legge); non aver prestato servizio militare non armato o servizio sostitutivo civile o aver conseguito il provvedimento di revoca dello status di “Obiettore”;
– essere in possesso della patente di guida di categoria B, non speciale, o superiore valida a tutti gli effetti ed accettare l’obbligo di condurre i veicoli in dotazione al Servizio di Polizia Locale;
– diploma di scuola secondaria quinquennale;
– essere in possesso della conoscenza degli strumenti ed applicazioni informatiche: Word, Excel, Posta elettronica;
– assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza o non essere contrari al porto o all’uso delle armi ed, in particolare, per coloro che sono stati ammessi al servizio civile come obiettori: essere collocati in congedo da almeno cinque anni e aver rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza, avendo presentato dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile;
– assenza di impedimenti e/o elementi ostativi al porto ed uso dell’arma derivanti da norme di legge o regolamento ovvero da scelte personali.

SELEZIONE

Il Comune di Rancio Valcuvia si riserva la facoltà di far svolgere una preselezione nel caso in cui le domande presentate siano superiori alle 20 unità.

Le selezioni si espleteranno attraverso tre prove – una scritta, una pratica e una orale – che verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di ammissione per il concorso per agente di polizia, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 47 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Rancio Valcuvia entro il 16 maggio 2019 con una delle seguenti modalità:
– consegnata a mano all’Ufficio protocollo;
– mediante raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: Comune di Rancio Valcuvia (VA) – Piazza Don Malcotti n. 1 – 21030 – Rancio Valcuvia (VA);
– tramite proprio indirizzo di posta elettronica alla PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum vitae sottoscritto;
– copia del documento di identità valido;
– ricevuta del pagamento della tassa di concorso, pari a € 10,00;
– (eventuale) idonea certificazione, ovvero secondo le norme in materia, apposita dichiarazione sostitutiva qualora si sia dichiarato di essere in possesso di eventuali titoli di preferenza;
– (eventuale) idonea certificazione, ovvero secondo le norme in materia, apposita dichiarazione sostitutiva qualora si sia dichiarato di essere in possesso dei requisiti che danno diritto alla riserva di cui agli articoli 1014, comma 4 e 678, comma 9 del D.Lgs. n. 66/2010.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando che rendiamo disponibile qui di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso del Comune di Rancio Valcuvia sono invitati a scaricare e a leggere attentamente il BANDO (Pdf 203 Kb), pubblicato per estratto nella GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 30 del 16-04-2019.

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove d’esame e sulle graduatorie sarà resa nota sul sito web del Comune www.comune.ranciovalcuvia.va.it nella homepage e nella sezione ‘Accesso agli atti/Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *