Comune di Santa Croce sull’Arno: concorso per 3 istruttori di vigilanza, diplomati

polizia municipale

Il Comune di Santa Croce sull’Arno, in provincia di Pisa (Toscana), ha indetto un concorso per istruttori di vigilanza, categoria C.

La selezione pubblica è finalizzata alla copertura a tempo indeterminato di 3 posti di lavoro, di cui 1 posto da assegnare al Comune di San Miniato e 2 posti al Comune di Santa Croce sull’Arno.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al 1 Settembre 2022. Di seguito rendiamo disponibili il bando da scaricare e diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per istruttori di vigilanza indetto dal Comune di Santa Croce sull’Arno i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana (ex articolo 2, comma 1, lettera a), del DPCM n. 174 del 1994);
  • iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o di provenienza;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore ai limiti per il collocamento a riposo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti;
  • non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione ad esito di procedimento disciplinare per scarso rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o comunque con mezzi fraudolenti, secondo le disposizioni contrattuali vigenti per ciascun comparto negoziale;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non avere riportato condanne penali che impediscano la costituzione di rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
  • possesso dei requisiti per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza (art. 5, comma 2, Legge n. 65/1986);
  • essere in regola con le disposizioni di legge sul reclutamento e non aver prestato servizio militare non armato o servizio sostitutivo civile (solo per i candidati di sesso maschile);
  • il possesso dei requisiti di natura psico-fisica previsti dalla legislazione in materia di cui al Decreto del Ministero della Salute del 28/04/1998 per il rilascio del porto d’armi da accertarsi con le modalità previste di seguito;
  • patente di guida categoria B ed A2 (quest’ultima deve essere senza limiti di cilindrata o potenza), oppure solo la B se la stessa è stata rilasciata in epoca antecedente al 01/03/1988;
  • non trovarsi nella condizione di disabile di cui all’art. 1 della legge 68/99 (art. 3, comma 4 L.68/99);
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (di durata quinquennale), valido per l’accesso all’università.

SELEZIONE

Qualora il numero degli ammessi al concorso risulti superiore a n. 300 unità, la Commissione Giudicatrice potrà far precedere la prova d’esame da una preselezione.

I candidati saranno sottoposti a tre prove d’esame – una prova scritta, una prova di idoneità ed efficienza fisica ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Santa Croce sull’Arno per istruttori di vigilanza deve essere presentata entro il 1 Settembre 2022 tramite procedura telematica, disponibile a questa pagina. Per accedere alla compilazione del form online è necessario essere in possesso dello SPID.

Alla domanda i candidati dovranno allegare la seguente documentazione:

  • eventuale documentazione comprovante i requisiti generali che consentono di partecipare al presente concorso;
  • provvedimento di equipollenza/equiparazione dei titoli di studio conseguiti all’estero, se si è dichiarato nella Sezione “Titoli di studio e abilitazioni professionali”;
  • la certificazione medica attestante lo stato DSA, pena la mancata fruizione del beneficio di ausili necessari e/o tempi aggiuntivi (solo per i candidati che richiedono di sostenere la prova di esame con ausili e/o tempi aggiuntivi);
  • ricevuta attestante il versamento della tassa di ammissione al concorso di € 10,33.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 224 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 61 del 02-08-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La data, l’orario e il luogo di svolgimento dell’eventuale preselezione e della prova scritta verranno comunicati ai candidati tramite pubblicazione sul sito internet dell’Ufficio Personale Associato. Tutte le successive comunicazioni e le graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune, nella sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso e avvisi”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire gli altri concorsi pubblici per il istruttori di vigilanza e agenti di polizia, visitate la nostra pagina, mentre per rimanere informati sulle ultime novità e su tutti gli aggiornamenti, vi invitiamo a iscrivervi gratis alla newsletter e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti