Comune Trecastelli: concorso per operaio

operaio edile

Nuova opportunità di lavoro nelle Marche.

Il Comune di Trecastelli, in provincia di Ancona, ha indetto un concorso pubblico per la copertura di un posto come Collaboratore Professionale Operaio Specializzato, da assumere a tempo indeterminato.

È possibile inoltrare la domanda fino al 9 febbraio 2017.

CONCORSO PER OPERAIO COMUNE TRECASTELLI

Il vincitore del concorso per operaio entrerà a far parte dell’Area funzionale di attività: “Tecnico ed assetto del Territorio” del Comune di Trecastelli (Ancona), mediante assunzione a tempo indeterminato e pieno (36 ore), per la categoria giuridica B – posizione economica B3.

L’operaio si occuperà delle seguenti mansioni:
– impianti elettrici ed idraulici e di illuminazione pubblica;
– utilizzo di macchine operatrici complesse;
– attività di operaio specializzato nel settore tecnico – manutentivo;
– manutenzione del verde pubblico, per operazioni di sfalciatura, potatura e trattamenti fitosanitari ed utilizzazione attrezzature da giardinaggio;
– manutenzione delle strade e della segnaletica stradale verticale;
– pulizia delle strade con utilizzo mezzi e macchinari specifici;
– manutenzione degli edifici, impianti e/o infrastrutture varie;
– lavori edili di modesta entità, operazioni di allestimento locali e facchinaggio, con utilizzo di attrezzature specifiche;
– manutenzioni ordinarie e straordinarie del patrimonio comunale;
– ogni altra attività rientrante nella tipologia di prestazioni fungibili di categoria giuridica B3 richieste.

REQUISITI

Ai candidati al concorso per operaio è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana. Sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica;
– appartenenza ad uno degli stati membri dell’Unione Europea fatte salve le eccezioni di legge.;
– godimento dei diritti politici e civili;
– aver compiuto l’età di 18 anni;
– essere in regola nei riguardi degli obblighi di leva (per i soli candidati di sesso maschile);
diploma di Istruzione Secondaria di Primo Grado o Diploma di qualifica professionale triennale attinente alla professionalità richiesta o alle mansioni di contenuto professionale da svolgere rilasciato da Istituti scolastici statali o professionali;
patente C, non soggetta a provvedimenti di revoca e/o di sospensione, in corso di validità comprensiva di abilitazione Carta di qualificazione del Conducente (CQC);
– non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso gli enti locali;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti da altro impiego statale;
– avere idoneità psico-fisica alla mansione specifica del profilo di cui all’oggetto con riferimento alle attività di Collaboratore Professionale Operaio Specializzato e non avere prescrizioni ne limitazioni alle mansioni proprie del profilo.

SELEZIONI

Qualora il numero delle domande di ammissione risulti superiore a 30, la Commissione procederà all’espletamento di una prova preselettiva, consistente in un quiz a risposta multipla tesa a verificare la cultura generale e la conoscenza degli argomenti relativi alla mansione in questione.

PROVE D’ESAME

I candidati saranno chiamati al superamento di tre prove d’esame:

  • PROVA SCRITTA
    Soluzione di quiz a risposta chiusa su scelta multipla o quesiti/tracce a risposta sintetica.
  • PROVA PRATICA
    Potrà riguardare attività di utilizzo, manutenzione di macchine operatrici complesse, attrezzature varie, oppure operazioni manuali di impiantistica, manutenzioni.
  • PROVA ORALE
    Colloquio sulle seguenti materie riguardanti anche la prova scritta:
    – Nozioni relative alla legislazione sulle autonomie locali con particolare riferimento all’Ente Comune;
    – Diritti e doveri dei dipendenti pubblici;
    – Nuovo codice della strada – Titoli I, II, III, titolo V;
    – Nozioni di legislazione in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, sull’edilizia ed urbanistica, in materia di rifiuti, ambiente e protezione civile;
    – Nozioni di meccanica con particolare riferimento ai mezzi utilizzabili in cantieri stradali, alla loro manutenzione ed utilizzazione;
    – Nozioni di impiantistica, in particolare impianti elettrici ed idraulici e di illuminazione pubblica;
    – Nozioni di manutenzione del verde pubblico, per operazioni di sfalciatura, potatura e trattamenti fitosanitari ed utilizzazione e manutenzione attrezzature da giardinaggio:
    – Nozioni su manutenzione delle strade e della segnaletica stradale verticale, pulizia delle strade con utilizzo mezzi;
    – Nozioni relative a operazioni manuali per la manutenzione di edifici comunali, modeste opere edili, di allestimento locali e facchinaggio, con utilizzo di attrezzature relative.

DOMANDA

I candidati al concorso per operaio del Comune di Trecastelli potranno partecipare alla selezione pubblica previo invio della domanda di ammissione che dovrà essere compilata utilizzando l’apposito modulo allegato al bando, e inviata entro le ore 13:00 del 9 febbraio 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Comune di Trecastelli – Via Castello n.1;
– tramite posta elettronica certificata del candidato all’indirizzo: [email protected]

Unitamente alla domanda di ammissione, dovrà essere inoltrata la seguente documentazione:
– fotocopia del documento di identità;
– fotocopia della patente categoria C;
– curriculum vitae sottoscritto e datato;
– ricevuta di pagamento della tassa di concorso pari a 10 euro da effettuare secondo le modalità riportate sul bando.

Altre indicazioni relative alla domanda di partecipazione al concorso per operaio potranno essere lette nell’apposito bando di selezione.

BANDO

I candidati al concorso per operaio specializzato indetto dal Comune di Trecastelli sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (PDF 501KB) di selezione pubblicato sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.2 del 10-1-2017.

Ogni altra comunicazione relativa alle prove d’esame o alla graduatoria finale sarà pubblicata sul sito web del Comune di Tracastelli www.comune.trecastelli.an.it nella sezione ‘Amministrazione trasparente’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments