Comune di Verona: concorso per 49 Agenti di Polizia

polizia locale

Nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Veneto.

Il Comune di Verona ha pubblicato un bando di concorso per assumere 49 figure nel ruolo di Agente di Polizia Locale.

La domanda di partecipazione al concorso pubblico deve essere presentata entro il 5 giugno 2019.

CONCORSO PER AGENTI DI POLIZIA LOCALE COMUNE DI VERONA

Il Comune di Verona ha indetto un concorso pubblico finalizzato alla copertura di 49 posti di lavoro da destinare alla figura di Agente di Polizia Locale.

Dei 49 posti a concorso, 11 posti sono riservati ai militari di truppa delle Forze Armate per le categorie riportate sul bando.

Le assunzioni sono a tempo indeterminato e pieno, in categoria C.

REQUISITI

Ai candidati al concorso per l’assunzione di agenti di polizia locale si richiedono i seguenti requisiti generici;
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno Stato membro dell’UE o altra cittadinanza secondo quanto riferito dalla Legge;
– età non inferiore a 18 anni e non superiore a 32 anni compiuti alla data della scadenza del bando;
– idoneità psico-fisica alle mansioni da ricoprire, anche con riferimento ai requisiti per il porto d’armi;
– non aver riportato condanne penali che impediscano l’assunzione ai pubblici impieghi;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né destituiti, né dispensati da un impiego presso pubblica amministrazione.

Inoltre, per il ruolo di agente di polizia, si richiedono i seguenti requisiti specifici:
– diploma di scuola superiore di secondo grado;
– requisiti necessari per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza: godimento dei diritti civili e politici; non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo; non essere stati sottoposti a misura di prevenzione; non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituiti dai pubblici uffici;
– disponibilità al porto e all’uso dell’arma e all’acquisizione, se non ancora posseduta, della patente di guida di categoria B e della patente di categoria idonea alla conduzione di motocicli di potenza fino a 25 KW.

SELEZIONE

La selezione dei partecipanti al concorso pubblico avverrà secondo le modalità di seguito spiegate:

  • Preselezione (ne sono esonerati i candidati cui si fa riferimento sul bando): prova di efficienza fisica consistente in corsa piana, salto in alto con rincorsa e sollevamenti alla sbarra, previo riscaldamento libero di almeno 10 minuti.
  • Prova scritta: test a risposta sintetica e/o multipla sulle materie elencate sul bando.
  • Prova orale: colloquio sulle materie previste dal programma; valutazione della conoscenza della lingua inglese così come dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per agente di polizia municipale, è necessario usufruire esclusivamente dell’apposita procedura online, entro il 5 giugno 2019.


La domanda compilata dovrà essere stampata, firmata e presentata nel giorno della prima prova d’esame, assieme alla copia di un documento di identità.

Al momento dell’invio dell’istanza di partecipazione alle prove d’esame, il candidato dovrà aver effettuato il pagamento della tassa di concorso, dell’importo di 10 euro, nelle modalità descritte sul bando.

Ogni altro dettaglio sulla procedura online di candidatura al concorso pubblico, è riportata sul bando.

BANDO

I partecipanti al concorso pubblico del Comune di Verona per l’assunzione di agenti di polizia locale sono invitati a leggere attentamente il BANDO (pdf 487kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.40 del 21-05-2019.


Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Verona, nella sezione ‘Bandi di gara e concorsi > Concorsi e selezioni di personale’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments