Concorsi Comune di Genova 2022 per 13 funzionari tecnici

comune genova

Il Comune di Genova (Liguria) ha bandito nuovi concorsi per assumere 13 funzionari servizi tecnici a tempo indeterminato e pieno.

Le selezioni sono rivolte a ingegneri specializzati in vari ambiti e architetti.

Sarà possibile candidarsi entro il 3 ottobre 2022. Vediamo i bandi da scaricare, i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione e ogni altra informazione utile.

FUNZIONARI COMUNE DI GENOVA, CONCORSI 2022

I concorsi del Comune di Genova prevedono assunzioni a tempo indeterminato e pieno per le seguenti figure professionali:

  • n. 5 funzionari servizi tecnici – categoria D – posizione economica D1, di cui:
    – graduatoria A) per n. 1 Funzionario Servizi Tecnici – Ingegnere Idraulico;
    – graduatoria B) per n. 2 Funzionari Servizi Tecnici – Ingegnere Elettrico;
    – graduatoria C) per n. 1 Funzionario Servizi Tecnici – Ingegnere Ambientale
    – graduatoria D) per n. 1 Funzionario Servizi Tecnici – Architetto del
    Paesaggio.

  • n. 8 funzionari servizi tecnici – categoria D – posizione economica D1, di cui:
    – graduatoria A) per n. 4 Funzionari Servizi Tecnici – Ingegneri Meccanici;
    – graduatoria B) per n. 4 Funzionari Servizi Tecnici – Strutturisti.

Si segnala che i concorsi sono subordinati all’esito negativo della procedura di cui all’art. 34 bis del D.lgs. 165/2001.

REQUISITI GENERALI

Per partecipare alle selezioni pubbliche in oggetto i candidati devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare;
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento;
  • possesso delle credenziali di autenticazioni al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) oppure possesso della Carta di Identità Elettronica (CIE).

REQUISITI SPECIFICI

Ai concorrenti è richiesto inoltre il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base al profilo professionale per il quale si candidano:

N. 5 FUNZIONARI SERVIZI TECNICI

INGEGNERE IDRAULICO

  • diploma di laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) in:
    – Ingegneria Idraulica;
    – Ingegneria Civile – Indirizzo Idraulica;
    – Ingegneria per l’Ambiente e il territorio;
  • laurea magistrale o specialistica conseguita con il nuovo ordinamento in:
    – Ingegneria civile (Classe di laurea LM-23 o 28/S);
    – Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (Classe di laurea LM-35 o 38/S).

INGEGNERI ELETTRICI

  • diploma di laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) in Ingegneria Elettrica o corrispondente laurea specialistica/magistrale conseguita con il nuovo ordinamento secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009 pubblicato nel sito istituzionale dell’Ente nella sezione dedicata al presente concorso.

INGEGNERE AMBIENTALE

  • diploma di laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio o corrispondente laurea specialistica/magistrale conseguita con il nuovo ordinamento secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009 pubblicato nel sito istituzionale dell’Ente nella sezione dedicata al presente concorso.

ARCHITETTO DEL PAESAGGIO

  • diploma di laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) in Architettura o corrispondente laurea specialistica/magistrale conseguita con il nuovo ordinamento secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009 pubblicato nel sito istituzionale dell’Ente nella sezione dedicata al presente concorso.

N. 8 FUNZIONARI SERVIZI TECNICI

INGEGNERI MECCANICI

  • diploma di laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) in Ingegneria Meccanica o corrispondente laurea magistrale o specialistica conseguita con il nuovo ordinamento – secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009 pubblicato nel sito istituzionale dell’Ente nella sezione dedicata al presente concorso.

STRUTTURISTI

  • diploma di laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) in Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Ingegneria Edile-Architettura o corrispondente laurea magistrale o specialistica conseguita con il nuovo ordinamento – secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009 pubblicato nel sito istituzionale dell’Ente nella sezione dedicata al presente concorso.

Si segnala che per tutti i profili di entrambi i bandi è richiesta anche l’Abilitazione all’esercizio della professione correlata al titolo di studio posseduto e rientrante in uno di quelli sopra elencati.

RISERVE DI POSTI

Sul concorso per 8 funzionari servizi tecnici opera la riserva di 1 posto relativo alla graduatoria A) e di 1 posto relativo alla graduatoria B), a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

In base al numero delle domande che perverranno, l’Amministrazione potrà decidere se espletare una prova preselettiva per tutte le graduatorie previste dai bandi oppure solo per alcune. La preselezione consisterà in un questionario a risposta multipla sulle materie previste per le prove scritte, e/o test di tipo psico-attitudinale (linguistici, matematico – aritmetici, deduttivi).

Gli esami consisteranno in una prova scritta e in una prova orale, che verteranno sugli argomenti riportati nei singoli bandi allegati a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione alle procedure concorsuali dovrà essere presentata entro il 3 ottobre 2022 esclusivamente con modalità telematica, collegandosi a questa pagina e autenticandosi con la propria identità digitale.

I candidati sono tenuti a effettuare il pagamento di Euro 10,00 per la partecipazione ai concorsi. Dovranno inoltre allegare all’istanza una copia fotostatica di un documento valido d’identità ed il curriculum vitae debitamente sottoscritto, a meri fini conoscitivi.

La procedura di pagamento e altre informazioni su come compilare il form di registrazione sono descritte dettagliatamente nelle istruzioni pubblicate sul sito internet del Comune in questa sezione, cliccando sul bando di proprio interesse.

BANDI

Gli interessati ai concorsi del Comune di Genova sono invitati a leggere con attenzione i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 70 del 02-09-2022 e di seguito allegati integralmente:

– concorso per 5 funzionari servizi tecnici: BANDO (Pdf 357 Kb);
– concorso per 8 funzionari servizi tecnici: BANDO (Pdf 347 Kb).

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito all’eventuale preselezione, alle prove d’esame ed ai relativi esiti saranno rese note mediante pubblicazione sul sito internet del Comune di Genova nella pagina relativa al concorso.

Si rende noto che in una data compresa tra il giorno 7 ottobre 2022 ed il giorno 14 ottobre 2022 sarà pubblicata sul sito internet dell’Ente una prima comunicazione ai candidati.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Se volete conoscere gli altri concorsi pubblici per il personale tecnico, visitate la nostra sezione. Vi invitiamo, infine, a restare sempre aggiornati su tutte le novità iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti