Concorso CONSOB per 5 Coadiutori: Bando e come candidarsi

consob sede

Nuovi posti di lavoro per laureati nel Lazio.

La CONSOB ha indetto un bando di concorso per l’assunzione di 5 risorse con qualifica di Coadiutori, da destinare alla sede di Roma.

La selezione è rivolta a laureati ambito informatico. 

Il termine relativo alla consegna delle domande di ammissione scade in data 21 dicembre 2017.

CONSOB

Istituita con la legge 7 giugno 1974, n. 216, la CONSOB – Commissione Nazionale per le Società e la Borsa – è l’Autorità italiana per la vigilanza nei mercati finanziari ed è un’istituzione dotata di propria autonomia e personalità giuridica. Operante in materia di tutela degli investitori, trasparenza e sviluppo del mercato mobiliare italiano, la CONSOB ha sostituito il Ministero del Tesoro nello svolgimento delle sue funzioni. Attualmente la Commissione ha sede principale a Roma, mentre la sua sede operativa si trova a Milano.

REQUISITI

Sono stabiliti i seguenti requisiti generici da possedere per candidarsi al bando CONSOB:
– età non inferiore a 18 anni;
– cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea o altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165;
– idoneità fisica alle mansioni;
– godimento dei diritti politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza:
– non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto;
– adeguata conoscenza della lingua italiana;
– non aver riportato condanne penali passate in giudicato o che siano stati sottoposti a sentenze di applicazione della pena su richiesta per reati conseguenti a comportamenti ritenuti incompatibili con le funzioni da espletare nell’Istituto;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti, dispensati per persistente, insufficiente rendimento o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
– non essere stati licenziati per motivi disciplinari o ai sensi delle disposizioni dei CCNL relativi al personale dei vari comparti della pubblica amministrazione per motivazioni incompatibili con l’assunzione dell’impiego presso la Consob.

Inoltre, è necessario possedere uno dei seguenti titoli di studio.
laurea magistrale o specialistica conseguita con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, in ingegneria delle telecomunicazioni (30S/LM-27), ingegneria elettronica (32S/LM-29), ingegneria informatica (35S/LM-32), ingegneria dell’automazione (29S/LM-25); informatica (23S/LM-18) o altra laurea equiparata ad uno dei suddetti titoli ai sensi del decreto interministeriale 9 luglio 2009 ;
– diploma di laurea del vecchio ordinamento, conseguito con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, in ingegneria delle telecomunicazioni, ingegneria elettronica, ingegneria informatica o informatica.

SELEZIONE

I candidati al concorso CONSOB Coadiutori saranno chiamati a sostenere una prova preselettiva se, il numero delle domande di ammissione pervenute da parte della Commissione, risulti superiore a 150.

I partecipanti al concorso CONSOB per Coadiutori dovranno sostenere le seguenti prove scritte:

  • PRIMA PROVA  svolgimento di una traccia tra almeno tre proposte dalla Commissione in materia di: 
    – sviluppo Software e relativi aspetti di sicurezza;
    – metodologia di analisi e progettazione Object Oriented;
    – metodologie di sviluppo e di test del software;
    – ambienti di sviluppo integrati (IDE);
    – programmazione con linguaggi Java, C, SQL;
    – utilizzo della tecnologia JEE (Java Enterprise Edition);
    – progettazione e realizzazione di database;
    – siti web, applicazioni web, portali, web services;
    – applicazioni di datawarehouse e di business intelligence;
    – sistemi di gestione documentale;
    – metriche e metodologie di stima del software, qualità del software;
    – tecniche di project management.
  • SECONDA PROVA
    svolgimento di una traccia tra almeno tre proposte dalla Commissione in materia di:
    – architettura ICT, infrastrutture e relativi aspetti di sicurezza;
    – sistemi operativi: processi, gestione delle risorse, virtualizzazione;
    – reti e protocolli di comunicazione per servizi dati, voce e video;
    – tecnologie di memorizzazione dei dati, integrità e protezione dei dati;
    – architetture orientate ai servizi (Service Oriented Architecture);
    – servizi di posta elettronica, piattaforme di collaborazione;
    – sicurezza dei sistemi informatici: disponibilità, integrità, riservatezza;
    – crittografia, firma digitale, PKI (Public Key Infrastructure);
    – tecniche di project management.

La prova orale per il concorso CONSOB si svolgerà attraverso un colloquio sulle materie delle prove preselettive e delle prove scritte. I candidati sosterranno anche un colloquio in lingua inglese, consistente nella lettura e nel commento di un brano e nella conversazione su argomenti di attualità.

DOMANDE

I partecipanti al concorso pubblico CONSOB potranno candidarsi esclusivamente attraverso l’apposita procedura online entro le ore 18:00 del 21 dicembre 2017.

Per maggiori informazioni sulle modalità di candidatura al bando sono disponibili nel testo integrale del bando.

BANDI CONSOB

I candidati al concorso per coadiutori sono invitati a leggere con attenzione il BANDO di selezione (Pdf 208 Kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito al calendario delle prove d’esame e alla graduatoria dei candidati idonei saranno pubblicate sul sito web CONSOB www.consob.it nella sezione La Consob – Lavorare in Consob.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments