Concorso Comune di Milano per 30 Agenti di polizia locale, Bando 2023

agenti polizia locale
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Il Comune di Milano, situato in Lombardia, ha indetto un concorso per Agenti di polizia locale, finalizzato alla copertura di 30 posti di lavoro.

La selezione pubblica è rivolta a diplomati e prevede l’assunzione delle risorse mediante contratto a tempo indeterminato – categoria C, posizione economica C1.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il giorno 17 marzo 2023. Vediamo insieme i requisiti richiesti, come candidarsi, il bando da scaricare e le altre informazioni utili sulla selezione.

adv

REQUISITI

Per partecipare al concorso del Comune di Milano 2023 per Agenti di polizia locale sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana, secondo quanto disposto dall’art. 38, comma 1, del D.Lgs. 165/2001 e dall’art. 2 del D.P.C.M. 174/1994;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore ai 62 anni ai sensi dell’art. 13, comma 2 del regolamento del Corpo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per i reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati licenziati dal Comune di Milano, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente;
  • non essere stati licenziati per mancato superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione dal Comune di Milano;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • non avere limitazioni fisiche allo svolgimento delle attività e delle mansioni previste dal ruolo;
  • per i candidati di sesso maschile: regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari di leva;
  • possesso del seguente titolo di studio: Diploma di scuola secondaria di secondo grado (Maturità) rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato;
  • patente di guida di categoria B;
  • idoneità psicofisica all’impiego, come indicato sul bando;
  • essere in possesso dei requisiti necessari per il conferimento della qualità di Agente di pubblica sicurezza, ai sensi dell’art. 5 della L. 65/86, come indicato sul bando disponibile a fine articolo;
  • per coloro che sono stati ammessi al servizio civile come obiettori: essere collocati in congedo da almeno 5 anni e aver rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza;
  • disponibilità al porto e all’eventuale uso dell’arma, nonché alla conduzione dei veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Locale (autoveicoli, motocicli, ciclomotori, biciclette e autocarri per trasporto di motoveicoli);
  • essere in possesso e/o avere disponibilità della strumentazione prevista per la partecipazione al concorso digitale da remoto, come descritta nel Paragrafo del bando ‘Strumentazione tecnica richiesta’;
  • essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica ordinaria (PEO) per il collegamento digitale alle prove.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto può essere prevista una prova preselettiva che si svolgerà da remoto.

I candidati saranno sottoposti a tre prove d’esame: una prova di efficienza fisica, una prova scritta ed una prova orale.

Per maggiori dettagli sulle materie oggetto delle prove e sulle modalità si rimanda alla lettura del bando allegato a fine articolo.

STIPENDIO E WELFARE AZIENDALE

Per i vincitori del concorso per agente di polizia locale è previsto il seguente trattamento economico:

  • stipendio iniziale pari ad Euro 20.344,07 annui lordi;
  • indennità di comparto, la tredicesima mensilità ed ogni altro emolumento accessorio previsto dal contratto di lavoro, nonché, se dovuto, l’assegno unico.

Al fine di accrescere il benessere dei dipendenti, il Comune di Milano garantisce inoltre:

  • agevolazioni per il trasporto pubblico locale (ATM, Trenord ecc);
  • fruizione del pasto in convenzione con esercizi di ristorazione;
  • biglietti gratuiti e a prezzo ridotto per spettacoli e mostre organizzati dal Comune di Milano.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione al concorso per agenti di polizia locale al Comune di Milano devono essere presentate entro le ore 12.00 del 17 marzo 2023 tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina. Da qui è necessario cliccare sul concorso in oggetto e procedere alla compilazione della domanda online autenticandosi mediante SPID.

Per partecipare alla selezione, i candidati dovranno inoltre possedere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). Pertanto si invitano quanti ne sono sprovvisti a leggere in questo articolo la procedura per ottenere una casella PEC in soli 30 minuti.

Alla domanda di ammissione è necessario allegare anche la seguente documentazione:

  • la ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso di Euro 10,00;
  • la documentazione comprovante l’avvio dell’iter procedurale, ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 165/2001, per il riconoscimento del proprio titolo di studio estero.

BANDO 2023 CONCORSO AGENTI DI POLIZIA LOCALE COMUNE DI MILANO PER 30 POSTI

Gli interessati a partecipare al concorso del Comune di Milano per agenti di polizia locale sono dunque invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 384 Kb) che regolamenta la selezione.

adv

ULTERIORI INFORMAZIONI

L’eventuale prova preselettiva si svolgerà a partire dal giorno 27 marzo 2023 in modalità digitale da remoto. Con almeno 48 ore lavorative di anticipo, ai candidati verrà data apposita notizia, tramite pubblicazione sul sito del Comune di Milano, alla pagina della selezione, dei giorni, degli orari, degli eventuali turni nonché delle modalità operative di svolgimento della prova preselettiva.

La prova di efficienza fisica si svolgerà a partire dal giorno 17 aprile 2023 in presenza; la prova scritta si svolgerà a partire dal giorno 22 maggio 2023 in modalità digitale da remoto. Infine, la  prova orale si svolgerà a partire dal giorno 5 giugno 2023 e potrà essere svolta, su indicazione della Commissione, in forma digitale da remoto o in presenza. Per tutte le prove, ai candidati sarà data apposita notizia sul sito sopra indicato.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche gli altri concorsi per agenti di polizia vi invitiamo a consultare questa pagina dedicata. Potete ricevere invece i prossimi aggiornamenti e tutte le novità iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *