Islanda: Borse di studio per italiani, 2017 2018

Islanda Reykjavík

Vi piacerebbe studiare in Islanda? Sono aperte le candidature per l’assegnazione di borse di studio messe a disposizione dal Ministero dell’Istruzione, Scienza e Cultura islandese per cittadini italiani ed esteri.

Il bando 2017 2018 mette a disposizione almeno 15 borse di studio per seguire corsi di lingua islandese. Per partecipare c’è tempo fino al 1° dicembre 2016.

BORSE DI STUDIO ISLANDA

Ogni anno vari Stati ed istituzioni estere, in accordo con il MAECI – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano, mettono a disposizione borse di studio per permettere a cittadini italiani di studiare all’estero. I contributi economici messi a bando servono a finanziare corsi presso Università o Istituti superiori stranieri, attività di ricerca presso archivi, centri culturali, biblioteche e laboratori, e corsi di lingua presso centri specializzati.

Nell’ambito dei contributi economici previsti per il 2017 2018, è stato pubblicato il bando per l’assegnazione di 15 borse di studio in Islanda. Le sovvenzioni economiche sono finalizzate a finanziare lo studio della lingua, letteratura e storia islandese presso l’Università di Reykjavík e sono rivolte, preferibilmente, a giovani di età inferiore ai 35 anni.

DESTINATARI

Il bando per studiare lingua islandese a Reykjavík è rivolto a studenti in possesso di qualche conoscenza preliminare della stessa e di una conoscenza di base della lingua inglese. Ai fini dell’assegnazione delle borse di studio per imparare l’Islandese sarà data precedenza ai candidati di età inferiore ai 35 anni.

Per ulteriori informazioni si rimanda a quanto indicato negli specifici programmi di studio previsti.

CONTRIBUTI ECONOMICI

Il bando 2017 2018 per borse di studio per studiare Islandese prevede l’erogazione di circa una quindicina di borse, da usufruire nel periodo che va dal 1° settembre 2017 al 30 aprile 2018, presso l’Università d’Islanda, a Reykjavík. Per i borsisti è prevista la copertura delle tasse di iscrizione all’Università e l’erogazione di un contributo mensile dell’importo di circa 130.000 ISK (Corone Islandesi), pari a oltre 900 Euro, per sostenere le spese di vitto e alloggio. Per quest’ultimo, è prevista la possibilità di affittare una camera presso un dormitorio universitario.

DOMANDA

Per partecipare al bando occorre presentare la domanda di borsa d studio, redatta sull’apposito modulo in allegato al bando, entro il 1° dicembre 2016, all’Árni Magnússon Institute for Icelandic Studies, Sigurður Nordal Office, Box 1220, 121 Reykjavík, Iceland.

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a leggere attentamente il BANDO (Pdf 2 Mb) relativo alle borse di studio in Islanda disponibili per il 2017 2018.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments