ISPRA Roma: concorsi per tecnologi

lavoro ufficio assunzioni

L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) di Roma (Lazio) ha indetto due concorsi per tecnologi.

La selezione è rivolta a dottorati ed è prevista la copertura di due posti di Tecnologi, da assumere a tempo determinato e pieno.

Sarà possibile presentare le domande di partecipazione fino al 22 Luglio 2021. Ecco i bandi e tutte le informazioni utili.

CONCORSI TECNOLOGI ISPRA ROMA

L’ISPRA ha quindi pubblicato due bandi per l’assunzione a tempo determinato e pieno dei seguenti profili di III livello del CCNL Istruzione e Ricerca:

  • n.1 Tecnologo a tempo determinato (12 mesi);
  • n.1 Tecnologo a tempo determinato (24 mesi).

I tecnologi lavoreranno nell’ambito del progetto europeo H2020 EJP SOIL “Towards climate-smart sustainable management of agricultural soils”.

Maggiori informazioni sulle eventuali riserve sono indicate nei bandi, disponibili a fine articolo.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi per tecnologi ISPRA a Roma i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • diploma di laurea o laurea magistrale o laurea specialistica in ingegneria per l’ambiente
    e il territorio o scienze forestali o scienze naturali oppure altri titoli, indicati nei singoli bandi;
  • titolo di dottore di ricerca in discipline attinenti la tematica del bando o aver svolto per un triennio attività formalmente certificata da apposita Commissione (maggiori informazioni nei singoli bandi disponibili a fine articolo);
  • idoneità fisica;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa da precedente impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • assenza provvedimenti di licenziamento in applicazione delle normative sanzionatorie di cui ai relativi Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro;
  • non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di una prova orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi.

ISPRA

L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), istituito nel 2008, è un Ente pubblico di ricerca, dotato di personalità giuridica di diritto pubblico e di autonomia tecnica, scientifica, organizzativa, finanziaria, gestionale, amministrativa, patrimoniale e contabile. L’ISPRA è sottoposto alla vigilanza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare e ha funzione di supporto allo stesso.

DOMANDE DI AMMISSIONE

I candidati interessati ai concorsi per tecnologi ISPRA a Roma dovranno presentare le domande esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro le ore 16,00 del 22 Luglio 2021.

Alle domande online, inoltre, sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  • documento di identità in corso di validità;
  • curriculum vitae;
  • titoli per la valutazione, inerenti le attività previste dai singoli bandi.

Infine, ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per tecnologi ISPRA a Roma sono pertanto invitati a leggere con attenzione i bandi sotto allegati, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n.49 del 22-06-2021:

  • concorso Tecnologo 12 mesi: BANDO (Pdf 728 Kb);
  • concorso Tecnologo 24 mesi: BANDO (Pdf 731 Kb).

ULTERIORI INFORMAZIONI E COME RESTARE AGGIORNATI

Tutte le successive comunicazioni comprese quelle inerenti le prove d’esame e le graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Istituto nella sezione ‘Bandi di concorso > Bandi di concorso aperti’.

Per restare sempre aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale telegram per le notizie in anteprima. Inoltre per conoscere altri concorsi per laureati in corso potete visitare la nostra sezione dedicata.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments